800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Toru Namikoshi

Tokujiro Namikoshi, ideatore della Shiatsuterapia Namikoshi, nacque il 3 novembre 1905 nell'isola di Shikoku, provincia di Kagawa in Giappone, ma all'età di sette anni si trasferì insieme all'intera famiglia nella fredda isola di Hokkaido.

A causa del cambiamento climatico la madre cominciò ad accusare dolori che iniziarono dalle ginocchia e poi rapidamente si diffusero per il resto del corpo manifestando il quadro del reumatismo articolare generalizzato.

Nel villaggio in cui vivevano non esisteva un medico, nè si trovavano medicine. I figli non sopportando di vederla soffrire, presero a massaggiarle a turno le parti dolenti e la madre cominciò a soffrire di meno.

 

Quando era il turno di Tokujiro la madre gli diceva: "Le tua mani sentono meglio". Queste lodi incoraggiarono il ragazzo a lavorare con maggior lena e le sue mani e le sue dita sensibili iniziarono ad avvertire le differenze nelle condizioni di pelle - temperatura e stato di tensione - e cominciò ad adeguare la pressione a queste variazioni. Mentre all'inizio praticava per l'80% frizioni e per il 20% pressioni, ben presto constatò che era meglio invertire le percentuali. Concentrò il trattamento sulle zone più rigide e più fredde e dopo non molto tempo la madre migliorò.

Poichè aveva praticato pressioni lungo le docce vertebrali all'altezza delle regioni lombari, senza saperlo aveva stimolato la secrezione di cortisone da parte delle capsule surrenali, di una sostanza cioè che cura il reumatismo.

Alla fine mise a punto una terapia completa; e questo processo di "sperimentazione all'oscuro" gli rivelò la capacità dell'organismo di curarsi da sè. Era riuscito a mettere in moto i poteri autoterapeutici: questa è l'origine della Shiatsuterapia Namikoshi.

Nel 1925, superate varie difficoltà e dopo aver studiato il massaggio amma e quello occidentale, Tokujiro Namikoshi fondò a Hokkaido l'Istituto Shiatsu di Terapia. Poi alcuni suoi ex pazienti diventarono suoi allievi.

Nel 1933, affidato l'istituto alle loro cure, si recò a Tokyo dove fondò un altro istituto per la Shiatsuterapia, ma ben presto si rese conto che per assicurare allo Shiatsu un ampio riconoscimento aveva bisogno di aiuti in altre sedi. L'11 febbraio 1940 il suo impegno sfociava nella creazione dell'Istituto Giapponese di Shiatsu.

Nel 1955 lo Shiatsu ebbe un primo riconoscimento giuridico, però solo come parte del massaggio amma e nel 1957, col nuovo nome di Scuola Giapponese di Shiatsu, è stato ufficialmente autorizzato dal Ministero per la Sanità e il Benessere a praticare terapia e corsi.

Era ed è la prima ed unica scuola del paese che prepara specialisti in questo campo.

Infine nel 1964 lo Shiatsu veniva riconosciuto come terapia a sè stante, indipendente dall'amma e da altre forme di massaggio.

Totale articoli: 4

Il Libro Completo dello Shiatsu

La terapia completa di pressione digitale

Autore: Toru Namikoshi
Editore: Edizioni Mediterranee
Libro - Pag 244 - Gennaio 2003

Solo 2 disponibili: affrettati!

€ 17,90

Carrello

Consegna stimata: Mercoledì 25

Iniziazione allo Shiatsu - Libro

La pressione digitale per la salute e il benessere

Autore: Toru Namikoshi
Editore: Edizioni Mediterranee
Libro - Pag 144 - Gennaio 2000

€ 9,50

Carrello

Shiatsu più Stretching

Tecniche ed esercizi per migliorare forma e salute

Autore: Toru Namikoshi
Editore: Edizioni Mediterranee
Libro - Pag 144 - Gennaio 1987

€ 14,50

Carrello

Terapia shiatsu

Teoria e pratica

Autore: Toru Namikoshi
Editore: Edizioni Mediterranee
Libro - Pag 84 - Gennaio 1981

€ 9,90

Carrello

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste