Torna su ▲

Simone Weil

Simone Weil

Simone Weil (Parigi, 1909 – Ashford, 1943), nata da una famiglia di ebrei non praticanti, si laurea in Filosofia all’École Normale Supérieure e insegna nei licei di varie città di provincia. Nel 1934, per poter parlare con cognizione di causa della condizione operaia, lavora come manovale nelle fabbriche metallurgiche di Parigi. Militante nella sinistra libertaria e antistalinista, affianca per breve tempo le Brigate Internazionali nella Guerra Civile spagnola. Alla fine degli anni Trenta si avvicina al Cristianesimo, vivendo la fede in maniera profonda e radicale. Durante la guerra lavora nei servizi di France Combattante. 

 

Prodotti di Simone WeilTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Totale: 1

Ordina per:

Manifesto per la Soppressione dei Partiti Politici

Simone Weil

(1)
Nuova ristampa
€ 6,00 Solo 3 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Castelvecchi - Maggio 2008 - Critica sociale

Il semplice uso delle parole democrazia e repubblica obbliga a interrogarsi con estrema attenzione sulle seguenti questioni: come dare all'uomo la possibilità di esprimere il proprio giudizio sui grandi problemi della vita... scheda dettagliata


Totale: 1

Ordina per:

 
 

MIGLIORA I RISULTATI

EDITORE

AUTORE

FILTRO RECENSIONI

FILTRO DISPONIBILITÀ

FILTRO PREZZO

FILTRO PUBBLICAZIONE