800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Silenzio! - Estratto da "Stà Zitto, Smettila di Lamentarti e Datti una Mossa"

di Larry Winget 2 settimane fa


Silenzio! - Estratto da "Stà Zitto, Smettila di Lamentarti e Datti una Mossa"

Leggi in anteprima il primo capitolo tratto dal libro di Larry Winget che ti insegna a cercare di ottenere il massimo da te stesso e dalla tua vita

"Che cosa? Mi hai appena detto di chiudere la bocca?". Sì, certo che l'ho fatto. Qualcuno deve pur farlo. Se sei come la maggior parte delle persone al mondo, probabilmente stai parlando così tanto che non sei neppure in grado di sentire ciò che viene detto.

Indice dei contenuti:

Parola d'ordine: ascoltare

Mio padre la mette sempre in questo modo: "Stai trasmettendo quando invece dovresti sintonizzarti". In altre parole, chiudi quella bocca per un minuto e presta attenzione. Questo probabilmente è stato il tuo problema più grande. Eri così occupato a parlare, che non hai chiuso la bocca abbastanza a lungo da prestare attenzione. Ti sei perso tutte le lezioni importanti della vita.

Nel Nuovo Testamento c'è una storia su Gesù che sta pescando in barca con i suoi discepoli. Arriva un forte vento, le onde si alzano, e tutti i discepoli pensano che stanno per morire. Allora, svegliano Gesù dal suo pisolino, lamentandosi e urlando, e lui dice "Taci, calmati!" (Vangelo di Marco 4,39). Poi continua parlandogli della loro fede. (Ma prima ha dovuto far tacere il vento, le onde, e i discepoli).

Mentre crescevo, mi veniva spesso detto "Taci!" e sapevo esattamente cosa significasse. In effetti, la parola "taci" è stata abbreviata in "shhhh" [Ndt.: In inglese "taci" si dice "Hush". Da qui l'abbreviazione in "shhhh"]. (Scommetto che non lo sapevi, giusto? Vedi, stai già imparando delle cose.)

Quando senti la parola "taci" o "shhhh" sai che devi calmarti. In realtà, penso che se queste parole di Gesù fossero tradotte oggi, potrebbero facilmente essere "Chiudi la bocca! Calmati! Sto per insegnarti qualcosa".

Questo è quello che ti sto dicendo ora. Chiudi la bocca! Sto per insegnarti qualcosa.

Sta' zitto e Ascolta

È impossibile ascoltare mentre stai parlando. Semplicemente non può essere fatto. Infatti, tutte le buone informazioni ci arrivano solo quando siamo calmi e ascoltiamo. Non puoi imparare mentre stai parlando. Puoi imparare solo quando stai ascoltando.

Allora, quand'è stata l'ultima volta in cui eri davvero calmo e hai ascoltato? Intendo, in cui hai ascoltato veramente? Dovresti provarci qualche volta. Potresti rimanere stupito di quello che ascolti. Jimi Hendrix una volta disse, "la conoscenza parla ma la saggezza ascolta".

Ascolta gli Altri

Fermati e ascolta il tuo consorte o le persone significative. Non intendo il tipo di ascolto che fai quando in sottofondo c'è la TV a tutto volume. Intendo il tipo di ascolto in cui ti fermi, vi tenete per mano e vi guardate l'un l'altro negli occhi e ascoltate davvero. Questo scambio speciale vi porterà a nuovi livelli nella vostra relazione.

Prenditi del tempo per ascoltare i tuoi bambini. Una volta ho letto che il genitore medio trascorre meno di sette minuti al giorno comunicando in modo diretto con i propri figli. So quanto difficile sia comunicare con i vostri ragazzi. Ci sono passato. Specialmente quando sei il genitore di un adolescente.

Qualche volta, l'ultima cosa che il tuo adolescente vuole fare è parlare con te. Di solito è semplicemente più facile non parlare con loro, perché tutto quello che danno come risposta sono dei grugniti monosillabici.

È dura. Falli parlare. Infastidiscili fino allo sfinimento e forza la comunicazione se devi. Entrambi i miei figli hanno passato dei periodi in cui odiavano parlare con me. Che cosa triste per loro. Io ho continuato semplicemente a parlare e li ho costretti ad ascoltare. Li ho fatti parlare e ho costretto me stesso ad ascoltare, anche quando mi era difficile stare a sentire quello che dovevano dirmi. Per esempio, una volta mio figlio Tyler mi disse che avrei dovuto ascoltare i miei stessi discorsi.

Ahi! Molte persone pensano che la comunicazione consista nel parlare. Quella è solo una piccola parte. L'ascolto è la parte più importante. Diventa bravo a farlo con le persone che ami.

Ascolta i tuoi Clienti

Earl Nightingale diceva, "Tutto il denaro che avrai mai, attualmente è nelle mani di qualcun altro". Negli affari, chiamiamo quel "qualcun altro" il cliente. I clienti hanno il denaro. Lo condividono con noi quando li serviamo bene.

Uno dei modi in cui servi bene i tuoi clienti è ascoltandoli. Potresti dire che in realtà non hai clienti, ma tutti ce li abbiamo. Potresti non chiamarli clienti, ma ce li hai lo stesso. Potresti chiamarli pazienti, avventori, collaboratori o pubblico, ma sono comunque i tuoi clienti.

Ascoltali. Loro hanno tutte le informazioni di cui hai bisogno per servirli, risolvere i loro problemi e renderli felici. Fai queste cose e sarai ricompensato.

Ascolta quelli che ne sanno più di te

Qualcuno sa più cose di te. Potrebbe essere difficile da credere, ma è vero. E qualcuno di quelli che ne sanno più di te, condividerà quelle informazioni. Trovali. Chiedi il loro aiuto. Sai quale sarà il risultato del chiedere? Che ti aiuteranno.

Non sto scherzando. Molte persone che ce l'hanno fatta sono più che disposte ad aiutare gli altri, ma la maggior parte della gente non chiede aiuto con schiettezza. Piuttosto si lamenta di come vanno le cose.

C'è molta differenza fra questo e una sincera richiesta d'informazioni. Pochissimi chiedono e ancora meno fanno ciò che gli è stato consigliato. Non essere così. Quando chiedi, segui davvero il consiglio che ti è stato offerto. Dopotutto, stai chiedendo qualcosa a qualcuno che ne sa più di te. Non sprecare lo scambio.

A proposito, vuoi sapere come scoprire se le altre persone ne sanno più di te? Guarda i loro risultati. I risultati non mentono mai. Se i loro risultati sono migliori dei tuoi, allora sanno qualcosa che tu non sai. O forse sono disposti a fare di più di quello che sei disposto a fare tu. In ogni caso, presta attenzione.

Trascorri del tempo con quelli che stanno facendo le cose meglio di te. Osservali. Ascoltali. Cerca di capire cosa stanno facendo e poi vai, e fallo tu stesso. Se riprodurrai i loro sforzi, allora riprodurrai i loro risultati. Come disse il mio amico Joe Charbonneau "Fai quello che fanno i maestri e diventerai un maestro".

Ascolta gli Esperti

Grandi speaker, insegnanti, filosofi e libri sono disponibili su audio-cassette o su compact disc e molti adesso sono addirittura scaricabili direttamente sul tuo computer attraverso parecchi siti web. I miei insegnanti migliori sono arrivati a me attraverso audio-cassette. E la cosa migliore è che è così comodo.

Attraverso audio-cassette e CD, i miei mentori sono disponibili quando voglio. Posso ascoltarli in automobile, in aereo, in ufficio, o mentre sto sdraiato in piscina. Una volta, ho sentito da qualche parte che nell'arco della nostra vita, la quantità di tempo trascorsa in auto è la stessa che serve per ottenere l'equivalente di quattro dottorati.

Puoi usare il tempo trascorso dietro al parabrezza a imparare come fare quasi tutto: diventare ricco, avere più successo, essere un leader migliore, o un genitore più efficace.

Scegli una cosa e scommetto che c'è un audio programma disponibile sull'argomento. Puoi addirittura imparare come perdere peso ascoltando audio-cassette, sebbene il modo migliore per perdere perso sia smetterla di introdurre così tanto cibo in bocca! Ho investito migliaia di dollari nella mia libreria audio.

E' una delle cose più preziose che possiedo. Sono convinto che la mia libreria audio abbia avuto nella mia vita un'influenza maggiore di qualunque altra fonte d'istruzione.

Ascolta ottima musica

Ho dei problemi con il silenzio totale. Vorrei che non fosse così. Adorerei essere capace di stare seduto in totale silenzio e semplicemente meditare. Ho degli amici che lo fanno e dicono che sia meraviglioso. Non io, semplicemente non posso farlo.

Così ho imparato ad ascoltare musica per meditare: musica che riesce a rilassarmi e che possa ispirarmi. Alcuni pezzi fanno sì che la mia mente diventi creativa. Altri mi fanno appisolare. Altri ancora mi fanno semplicemente sorridere.

Vai in un buon negozio di musica e visita la sezione Classica e New Age. Prendi della buona musica strumentale; mettila nello stereo e rilassati. Non sto dicendo di rinunciare alla tua musica preferita. Anche quella ha uno scopo. Nessuno mi dovrebbe mai chiedere di rinunciare a Leon Russel, Elvis, Merle Haggard, Willie Nelson, Van Morrison, o il vero buon rock-n-roll che va dagli anni '50 ai '60 e ai primi anni '70.

Questo non avverrà. Il blues, la classica, il rock, il country, la new age, le grandi band (ma non il rap, odio quella roba) tutto serve a uno scopo e mi piace ascoltare molte di queste cose. Ascolta solo buona musica e impara ad apprezzarla per motivi diversi.

Ascolta il tuo Sé

Nota che non ho detto "te stesso". Ho detto "il tuo Sé". Non significa che dovresti parlare a te stesso e ascoltarti, sebbene tu lo faccia costantemente. Sto parlando di ascoltare il tuo Sé superiore. Il "te migliore" che sa ciò che dovresti fare. Potresti chiamarla coscienza.

Potresti chiamarla "pancia". Non importa come la chiami; voglio semplicemente che l'ascolti. È più intelligente di te. È sintonizzata a un livello più alto di quello in cui sei tu. Lei sa! Ascoltala! Potresti anche provare a fare quello che ti dice.

Ascolta Dio

A proposito, quel "Sé superiore" di cui stavo parlando poco fa, quello era Dio. Veramente. Certa gente non si sente a proprio agio pensando che in realtà potrebbe avere un contatto diretto come questo con Dio. Ma ce l'hai.

Quella Voce Interiore, la voce intelligente, quella a cui piaci, quella che sa cosa fare e vuole il meglio per te, quella è Dio. È in ciascuno di noi. Il problema è che non l'ascoltiamo. Ascoltiamo l'altra voce. Quella piena di dubbi. Quella non è Dio. Quella sei tu.

Alcune volte non dovresti ascoltare

"Aspetta un attimo! Prima mi dici di ascoltare e adesso mi dici di non ascoltare. Deciditi! Quindi, ci sono davvero cose che non dovrei ascoltare?".

Sì. Così come c'è una lista di cose e persone che dovresti ascoltare, c'è anche una lista di cose e persone che non dovresti ascoltare.

  • Non ascoltare chi è sul lastrico, che ti dice come diventare ricco.
  • Non ascoltare un medico grasso che fuma che ti dice cosa fare per stare in salute.
  • Non ascoltare un prete che ti dice che sei un peccatore senza valore.
  • Non ascoltare le persone che parlano male di altre persone.
  • Non ascoltare i pettegolezzi in ufficio.
  • Non ascoltare mai chi vuole buttarti giù. Per nessuna ragione, mai.
  • Non ascoltare te stesso quando stai parlando male di te.

Quest'ultima necessita di una spiegazione aggiuntiva. Lo so che ti ho detto di ascoltare il tuo Sé. E proprio così. Ma stai molto attento quando ascolti te stesso. Nessuno parlerà mai così male di te o a te, come lo farai tu.

Fai del tuo meglio per controllare questi auto-discorsi negativi. Quando ti sorprendi a dirti cose del tipo "Non potrei mai farlo" o "Non sono capace di farlo" o "Sono così stupido" - FERMATI! Riorganizzati e riformula quello che dovresti dire a te stesso: "Posso farlo!" e dicendoti cose che ti porteranno più vicino al risultato che vuoi, non più lontano.

"Ho afferrato il concetto. Alcune di queste cose le sapevo già. Fin qui, non ci sono molte nuove informazioni. Quando arriviamo alla roba interessante? Che cosa c'è dopo?".

Sei già pronto per la roba interessante? Ci siamo quasi. Ma prima, dobbiamo gettare alcune fondamenta. Non preoccuparti. Sta per diventare dura. Non ti deluderò. Quindi, cosa c'è dopo? Facile. Smettila di lamentarti.

Stà Zitto, Smettila di Lamentarti e Datti una Mossa

Larry Winget

Questo libro è duro. Intende esserlo. E' scritto in questo modo perchè voglio scuoterti e svegliarti. Voglio farti impazzire. Voglio che diventi insopportabile accettare meno di quello che non sia il meglio per te. Dalla...

€ 10,00 € 8,50 -15,00%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Larry Winget è noto come il Pitbull della Crescita Personale. È un filosofo di successo dotato di un contagioso senso dell’umorismo, alla base della sua analisi disincantata dei problemi della vita e degli individui. Insegna principi universali adattabili a chiunque in ogni situazione:...
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Silenzio! - Estratto da "Stà Zitto, Smettila di Lamentarti e Datti una Mossa"

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste