+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Quando i prodotti biologici sono anche solidali

  1 mese fa


Quando i prodotti biologici sono anche solidali

Si possono produrre prodotti biologici di alta qualità avvalendosi del lavoro di persone diversamente abili o che stanno seguendo un percorso di recupero alternativo al carcere?  L’esperienza del laboratorio La Pietra Scartata, i cui prodotti sono presenti in una fitta rete di punti vendita specializzati, conferma che è possibile. È un laboratorio che può essere annoverato fra i pionieri dell’alimentazione biologica in Italia: è nato nel 1987, quando la sensibilità verso il cibo naturale e sano non era diffusa come oggi, ed ha quindi alle spalle un’esperienza di oltre trent’anni. L’intuizione da cui è nato (un’attività economica che produce “cose buone” perché rispetta l’uomo e la natura) è ancora oggi il principio che guida La Pietra Scartata.

L’osservanza di questi principi incide su molte scelte aziendali. Ad esempio, nella scelta dei produttori e delle materie prime. I prodotti della terra avviati a trasformazione provengono da una selezionata rete di aziende che praticano l’agricoltura biologica: nei vasetti e nei barattoli a marchio La Madre Terra devono finire pomodori, frutta, verdure, che non abbiano subito trattamenti chimici, ma non solo, che siano nella loro miglior qualità e freschezza. Si vuole che i consumatori facciano l’esperienza di un cibo assolutamente genuino, naturale, capace di soddisfare il palato e le esigenze di salute.

La Pietra Scartata si fornisce da aziende agricole parte della stessa cooperativa La Fraternità, espressione della Comunità Papa Giovanni XXIII e da produttori locali.

Le materie prime sono raccolte nel momento giusto di maturazione e vengono immediatamente avviate al processo di trasformazione. La preferenza è per una lavorazione che predilige i metodi manuali e artigianali, in modo da poter meglio controllare la qualità del prodotto e favorire il coinvolgimento di persone diversamente abili.

Le attrezzature di cottura raggiungono al massimo i 40 gradi, in modo da preservare le proprietà organolettiche dei frutti della terra. Si preferisce non aggiungere elementi chimici, neppure quelli che sarebbero consentiti dalla legge; non c’è uso di sostanze conservanti ne addensanti. Al consumatore finale deve arrivare un prodotto più naturale e gustoso possibile.

Nel Laboratorio, che si trova nella zona artigianale di San Clemente, in provincia di Rimini, operano una quarantina di persone. Una dozzina sono gli operatori/educatori che fungono da punto di riferimento e guida per gli altri che sono persone con disabilità psichiche o fisiche, persone che provengono da situazioni gravi di disagio sociale, detenuti che stanno seguendo un percorso alternativo al carcere.

Una comunità umana davvero molto assortita, sulla quale sarebbe lecito non scommettere granché. E invece alla Pietra Scartata ci scommettono da più di trent’anni, anzi ne hanno fatto la loro ragione sociale (coop. La Fraternità).

Dall’impegno comune di disabili e carcerati sono trasformate ogni anno almeno 200 tonnellate di prodotto e vengono immessi sul mercato almeno 400 mila barattoli, in Italia ed anche all’estero.  “ E’ straordinario - racconta il coordinatore, Francesco Pasolini – vedere il rapporto umano e terapeutico che si crea fra carcerati e disabili. Gli uni aiutano il recupero degli altri”.

La Pietra Scartata è quindi un’esperienza di economia sana (rispettosa della terra e della natura, vissuto come dono per sé e per gli altri e non come proprietà esclusiva) e solidale (perché non accetta che ci siano “scarti” da lasciare indietro).

Uno slogan è “Anche la buccia ha del buono”: la buccia della frutta biologica e le “bucce umane” che siamo tentati di buttar via.

Il Laboratorio è un esempio di ciò che il fondatore della Papa Giovanni XXIII, chiamava “società del gratuito” in alternativa alla società consumistica fondata sul massimo profitto e sulla cultura dello sfruttamento e dello scarto.

Anche la produzione, la scelta delle macchine, i metodi di lavorazione sono scelti perché ognuno abbia il proprio posto e possa dare il proprio contributo al progetto comune. I prodotti de La Madre Terra (il marchio con cui i prodotti vengono immessi sul mercato) sono una sintesi di ecologia naturale ed ecologia umana.

 

Ti consigliamo...


Succo di Uva Nera

(4)

€ 4,77 € 5,30 (10%)

Conditutto Vegetale

(22)

€ 2,34 € 2,60 (10%)

Crema di Rosa Canina

(8)

€ 3,15 € 3,50 (10%)

Infuso di Fiori di Sambuco - 125 ml

(8)

€ 1,22 € 1,35 (10%)

Olio Extravergine di Oliva

(9)

€ 4,67 € 5,19 (10%)

Crema di Topinambur

(20)

€ 3,60 € 4,00 (10%)

Confettura Extra di Fragole

€ 3,69 € 4,10 (10%)

Zucchine Ghiotte

(4)

€ 4,05 € 4,50 (10%)

Confettura Extra di More di Rovo

(6)

€ 3,69 € 4,10 (10%)

Marmellata di Mandarini

(13)

€ 3,33 € 3,70 (10%)

Crema di Cavolo Nero Porro e Curry

(17)

€ 2,70 € 3,00 (10%)

Crema di Melanzane

(8)

€ 3,47 € 3,86 (10%)

Crema di Frutta Fresca - Pera Cacao

(8)

€ 1,84 € 2,05 (10%)

Confettura Extra di Giuggiole

(6)

€ 3,33 € 3,70 (10%)

Pesto Trapanese

(16)

€ 2,70 € 3,00 (10%)

Pasta di Olive Verdi e Mandorle

(13)

€ 4,86 € 5,40 (10%)

Confettura Extra di Sambuco

(8)

€ 3,78 € 4,20 (10%)

Crema di Ceci e Cavolfiore

(8)

€ 2,97 € 3,30 (10%)

Confettura Extra di Pera e Bergamotto

(3)

€ 2,61 € 2,90 (10%)

Passata Rustica di Pomodori

(2)

€ 2,39 € 2,65 (10%)

Passata di Pomodori al Basilico

(3)

€ 1,89 € 2,10 (10%)

Pasta di Olive Nere - Crema da Spalmare

(4)

€ 4,68 € 5,20 (10%)


La Madre Terra è un marchio insieme ecologico e solidale: si tratta di prodotti biologici d'alta qualità, realizzati da persone diversamente abili. L'intero ciclo produttivo è impostato sulle capacità e sulle sensibilità dei lavoratori, scegliendo macchinari e metodologie che possano...
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Quando i prodotti biologici sono anche solidali

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.