+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Qual è il cereale dell’estate?

di La Redazione di Macrolibrarsi 4 anni fa


Qual è il cereale dell’estate?

Scopri i cereali dell’estate per la medicina energetica

Indice dei contenuti:

Cos’è l’alimentazione energetica?

Noi occidentali non siamo abituati a ragionare sulla nostra salute in chiave energetica e spesso trascuriamo la stagionalità delle materie prime. Oltre all’importanza di alimentarsi con prodotti biologici e a km zero, è molto importante anche l’energia che i cibi portano con sé.

Ogni stagione porta con sé delle caratteristiche importanti: se impariamo a valutarle e conoscerle esse incidono sulla nostra salute.

Parlare di alimentazione in chiave energetica significa considerare un cibo nella sua totalità. Si tiene in considerazione non solo il valore nutrizionale ma anche e soprattutto l’apporto energetico che esso può dare.

Si può dare un valore al cibo sotto molti aspetti: non solo ci nutre in termini fisici ma va a riequilibrare l’energia degli organi interni.

Un alimento viene considerato per:

  • il suo colore
  • la sua forma
  • la sua consistenza

Si crea un collegamento tra il colore del cibo e la loggia appartenente a quella stagione. Anche la forma richiama la forma di alcuni organi o apparati interni. La consistenza del frutto ci racconta in che modo andrà ad agire.

Il cereale giusto per l’estate

L’estate è la stagione più calda dell’anno e la temperatura esterna ci porta ad indossare abiti leggeri per meglio affrontare il caldo. Sappiamo come refrigerarci esternamente: come possiamo invece donarci sollievo dall’interno? Il modo migliore per affrontare la stagione estiva e mantenere una buona alimentazione sana e nutriente è introdurre cibi freschi.

Cosa si intende per cibo fresco? Un cibo la cui natura interna è fredda e non calda. Questo concetto si basa sul sistema yin e yang alla base della medicina tradizionale cinese. I cibi vengono considerati per la loro natura intrinseca di cibo caldo o freddo.

Il cereale ideale per l’estate è il mais, perché ha natura fresca e porta beneficio alla loggia cuore che è la loggia dominante nel periodo estivo. È un alimento che non riscalda i tessuti interni aiuta il corpo a mantenersi in temperatura normale nonostante lo sbalzo termico esterno.

I cibi di natura fredda per l’estate

In estate poi è ideale consumare:

  • frutta
  • verdura cruda
  • pesce

 

Oltre al mais, sarebbe bene non consumare grandi quantità di cereali in estate, tranne saltuariamente l’orzo. Il mais infatti è quello con la natura più fresca, seguito dall’orzo.

È più consigliato consumare cereali in inverno quando la temperatura diminuisce e il cereale ha un effetto più riscaldante sull’intero organismo.

 

 

Ti consigliamo...


L'alimentazione — Libro

€ 6,56 € 6,90 (5%)

L'alimentazione su Misura — Libro

€ 10,36 € 10,90 (5%)

Cambia la tua Alimentazione — Libro

(1)

€ 18,91 € 19,90 (5%)

La Buona Alimentazione — Libro

€ 15,20 € 16,00 (5%)


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Qual è il cereale dell’estate?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.