Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Qual è il cereale dell’estate?

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 11 mesi fa


Qual è il cereale dell’estate?

Scopri i cereali dell’estate per la medicina energetica

Indice dei contenuti:

Cos’è l’alimentazione energetica?

Noi occidentali non siamo abituati a ragionare sulla nostra salute in chiave energetica e spesso trascuriamo la stagionalità delle materie prime. Oltre all’importanza di alimentarsi con prodotti biologici e a km zero, è molto importante anche l’energia che i cibi portano con sé.

Ogni stagione porta con sé delle caratteristiche importanti: se impariamo a valutarle e conoscerle esse incidono sulla nostra salute.

Parlare di alimentazione in chiave energetica significa considerare un cibo nella sua totalità. Si tiene in considerazione non solo il valore nutrizionale ma anche e soprattutto l’apporto energetico che esso può dare.

Si può dare un valore al cibo sotto molti aspetti: non solo ci nutre in termini fisici ma va a riequilibrare l’energia degli organi interni.

Un alimento viene considerato per:

  • il suo colore
  • la sua forma
  • la sua consistenza

Si crea un collegamento tra il colore del cibo e la loggia appartenente a quella stagione. Anche la forma richiama la forma di alcuni organi o apparati interni. La consistenza del frutto ci racconta in che modo andrà ad agire.

Il cereale giusto per l’estate

L’estate è la stagione più calda dell’anno e la temperatura esterna ci porta ad indossare abiti leggeri per meglio affrontare il caldo. Sappiamo come refrigerarci esternamente: come possiamo invece donarci sollievo dall’interno? Il modo migliore per affrontare la stagione estiva e mantenere una buona alimentazione sana e nutriente è introdurre cibi freschi.

Cosa si intende per cibo fresco? Un cibo la cui natura interna è fredda e non calda. Questo concetto si basa sul sistema yin e yang alla base della medicina tradizionale cinese. I cibi vengono considerati per la loro natura intrinseca di cibo caldo o freddo.

Il cereale ideale per l’estate è il mais, perché ha natura fresca e porta beneficio alla loggia cuore che è la loggia dominante nel periodo estivo. È un alimento che non riscalda i tessuti interni aiuta il corpo a mantenersi in temperatura normale nonostante lo sbalzo termico esterno.

I cibi di natura fredda per l’estate

In estate poi è ideale consumare:

  • frutta
  • verdura cruda
  • pesce

 

Oltre al mais, sarebbe bene non consumare grandi quantità di cereali in estate, tranne saltuariamente l’orzo. Il mais infatti è quello con la natura più fresca, seguito dall’orzo.

È più consigliato consumare cereali in inverno quando la temperatura diminuisce e il cereale ha un effetto più riscaldante sull’intero organismo.

 

 

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Qual è il cereale dell’estate?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste