800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Organico o biologico: quali sono le differenze?

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 7 mesi fa


Organico o biologico: quali sono le differenze?

Ecco come scegliere

L'alimentazione seguita ha un valore fondamentale per le nostre vite. Non possiamo più negare di sapere che ciò che portiamo sulle nostre tavole ha un'influenza sulla nostra salute.

Si sente molto parlare di cibo organico e cibo biologico. Si tratta della stessa cosa? In realtà no, vediamo perché.

Indice dei contenuti:

Alimentarsi bene è la prima scelta

La scelta del cibo incide sul nostro sentirci in forma o spossati, incide sulla forma fisica, sull'accumulo di grasso e sui piccoli disturbi che troppo spesso vengono considerati normali.

Non è solo la tipologia degli alimenti che scegliamo ma anche e soprattutto la loro natura.

Se un cibo è considerato meno dannoso di un altro ma proviene da un'agricoltura che utilizza pesticidi oppure un allevamento che prevede l'uso di mangimi ormonizzati, potenzialmente quel cibo diventa molto pericoloso. Non si può sottovalutare l'origine di un alimento, la sua provenienza e il modo in cui è stato coltivato o allevato.

Possiamo fare una considerazione di massima e dire che tutti i cibi di origine industriale, contenenti zuccheri e farine raffinate, sono da evitare perché sempre dannosi. D'altro canto è necessario prestare attenzione anche alla verdura, alla frutta o alla carne o al pesce che compriamo, perché l'utilizzo massiccio di prodotti chimici che caratterizza la nostra era è un problema da non sottovalutare.

Come fare? Chi ci garantisce che un prodotto sia davvero fatto come natura comanda?

Organico e biologico: è la stessa cosa?

Il cibo a marchio controllato è una buona scelta per limitare i danni.

Il cibo biologico, in Italia, possiede un marchio di garanzia certificato che aiuta il consumatore consapevole a scegliere il prodotto migliore e a sentirsi più tutelato. Un cibo organico invece fa riferimento a tutti i prodotti di origine animale e vegetale ma non è sinonimo di garanzia di prodotto privo di pesticidi o ormoni.

La confusione nasce dalla traduzione del termine “organic” che per gli inglesi ha la valenza del nostro biologico. Per semplificazione, si tende ad accomunare in italiano il termine organico (traduzione immediata dall'inglese) con il suo significato originale che è appunto biologico. Nella lingua italiana non è la stessa cosa e organico non è sinonimo di biologico.

Si indicano organici quei cibi che non sono lavorati dall'industria come frutta, verdura, carne, pesce o uova. Dire che sono biologici perché organici, no. La certificazione biologica, controllata per legge, viene concessa solo a quelle aziende che seguono criteri specifici nell'agricoltura o nell'allevamento.

Scegli un cibo sano!

Con questo non possiamo escludere che sia possibile trovare cibi organici che possono essere considerati salutari. Pensiamo al contadino di fiducia o all'allevatore che nutre i suoi animali solo con prodotti naturali, all'aria aperta e senza l'utilizzo di ormoni per la crescita.

Certamente è più difficile arrivare ad un grande pubblico senza la certificazione che garantisce un cibo biologico (e quindi sano).

A onor del vero, aggiungiamo anche che i ritmi di vita di questo pianeta favoriscono la produzione massiccia di sostanze tossiche che vengono immesse continuamente nell'aria e nelle nostre falde acquifere. Le stesse piogge purtroppo contengono dei residui di inquinamento e non è possibile limitare la pioggia o impedire alle falde acquifere di sottostare nel terreno.

La scelta finale dev'essere comunque consapevole e limitare i danni il più possibile.

Clicca qui per vedere tutti i nostri prodotti biologici!

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Organico o biologico: quali sono le differenze?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste