+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Notizie green dal mondo

1 mese fa


Notizie green dal mondo

MISSION: THE OCEAN CLEANUP

Si stima che nel mare di tutto il mondo ci siano oltre 5 trilioni di pezzi di plastica, che si concentrano sostanzialmente in 5 grandi isole fra Oceano Indiano, Atlantico e Pacifico. Si tratta di un dato da brivido, che non ha un impatto solo sull’ecosistema marino, ma anche sulla nostra salute e sull’economia mondiale.

Agire per pulire i nostri oceani è diventata una priorità indispensabile: nel 2013 il diciottenne olandese Boyant Slat ha fondato la compagnia The Ocean Cleanup, che ha progettato una tecnologia all’avanguardia in grado di ripulire gli oceani dalla nostra immondizia.

Si tratta di un galleggiante lungo circa mezzo metro che, grazie alla forza delle correnti, serve a racchiudere dentro al suo perimetro rifiuti di plastica. A inizio ottobre è arrivata la notizia che finalmente questa tecnologia ha funzionato, e i primi rifiuti sono stati raccolti, dopo un anno di test.

L’azienda sta già testando una versione avanzata di questa tecnologia che permetta di raccogliere quanta più plastica possibile dagli oceani.

theoceancleanup.com

Possiamo Salvare il Mondo, Prima di Cena

Perché il clima siamo noi

Jonathan Safran Foer

"Nessuno se non noi distruggerà la terra e nessuno se non noi la salverà... Noi siamo il diluvio, noi siamo l'arca.". Il tema dell'emergenza climatica affrontato in un libro che ha l'urgenza di un pamphlet e il fascino di un romanzo. Perché...

€ 18,00 € 17,10 -5%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

ALLEVAMENTI INTENSIVI: LA SVIZZERA NE FA A MENO

Il condizionale è ancora d’obbligo, perché per ora si tratta di una proposta, raccolta attraverso una petizione firmata da oltre 100 mila cittadini svizzeri per chiedere al governo di cambiare l’articolo 80 della Costituzione federale.

In pratica, i cittadini chiedono l’abolizione degli allevamenti intensivi, a favore di metodi di allevamento che siano meno cruenti e che abbiano a cuore il benessere degli animali. Se la petizione dovesse essere trasformata in legge, cambierebbero gli standard per gli allevamenti, che dovrebbero essere provvisti di accessi per l’esterno dove gli animali possano pascolare liberamente, e avere una densità di animali per metro quadrato più sostenibile.

Anche le pratiche di macellazione attuali subirebbero dei cambiamenti. Tali regole dovrebbero essere rispettate non solo dagli allevatori svizzeri ma anche da quelli che intendessero importare i propri prodotti dentro la Confederazione elvetica.

Per ora non c’è ancora niente di certo, ma il fatto che il governo stia prendendo in considerazione una proposta voluta da così tanti cittadini, lascia ben sperare.

 

LA FORESTA BOREALE RUSSA: RISERVA NATURALE

Dopo gli incendi che hanno devastato la Siberia l’estate scorsa, la Russia ha istituito la riserva naturale di Dvinsko-Pinezhsky, grande quanto il Belgio: si tratta di parte di foresta boreale che è a sua volta parte della Grande Foresta del Nord.

Situata nella zona nordovest della Russia, conta circa 300 mila ettari di boschi, in maggior parte di abeti rossi secolari, habitat ricchissimo per varietà di fauna che qui vive. Gran parte di questa foresta negli ultimi anni è stata stravolta, a causa del disboscamento, dalle industrie di legno e carta: dell’oltre 1 milione e 500 mila ettari di boschi, oggi ne rimangono circa 700 mila.

Ciò significa che c’è ancora oltre metà di Grande Foresta da salvaguardare e speriamo che il governo russo decida di dichiarare tutta la foresta riserva naturale per il bene del nostro pianeta.

Ti consigliamo...



Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Non ci sono ancora commenti su Notizie green dal mondo

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.