800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Muovi il tuo DNA… anche in ufficio

  2 mesi fa


Muovi il tuo DNA… anche in ufficio

Un rivoluzionario programma scientifico per riscoprire la salute attraverso il movimento perfino sul posto di lavoro

Prima di vivere in un’epoca all’insegna della comodità, il movimento era indispensabile per la sussistenza: trovare, catturare e raccogliere cibo e acqua erano compiti che richiedevano movimento tutto il giorno, per tutta la vita. Oggi tutto è cambiato: dormiamo in un letto, guidiamo fino al lavoro, restiamo seduti per ore di fronte al computer, compriamo il cibo al supermercato, facciamo fitness come dei pazzi per sessanta minuti, poi di nuovo seduti di fronte alla televisione ecc.

La relazione tra movimento e benessere La conclusione di questa evoluzione è che la maggior parte delle persone sa molto poco di come il movimento coinvolge il corpo e di quanto movimento sia necessario per lo svolgimento delle funzioni biologiche naturali.

Dato che il DNA si può esprimere in modi differenti a seconda di come i fattori esterni incidono sulle cellule in cui lo stesso corredo genetico è custodito, e dato che il movimento è uno di tali fattori, il modo in cui ci muoviamo influenza direttamente le caratteristiche del nostro corpo – nel bene e nel male. Katy Bowman, nel suo libro Muovi il tuo DNA, ci spiega non solo l’importanza di muoversi, ma anche come farlo in maniera migliore per ritrovare il nostro benessere.

Attenzione! L’Autrice non vuole consigliarci di buttare via i vestiti e di traslocare in una caverna, ma ci offre una soluzione molto più semplice. La differenza tra noi nella natura e noi nella società moderna è così grande che anche le più piccole correzioni alle nostre abitudini possono migliorare per sempre la nostra vita.

Scopri il potere del movimento

La Bowman ci spiega come il movimento agisce a un livello cellulare così profondo da riuscire a modificare positivamente il nostro organismo. Esamina le differenze tra le attività svolte quotidianamente nel passato e quelle del moderno stile di vita, agevolato da tantissime comodità.

Propone quindi esercizi correttivi, semplici piccole modifiche delle abitudini ed efficaci cambiamenti, per liberarsi delle patologie tipiche della società dei consumi e riscoprire un benessere naturale. L’Autrice propone un vero e proprio programma scientifico che si può applicare nella vita quotidiana, anche sul posto di lavoro, per esempio.

Lavorare in piedi: una postazione di lavoro alternativa a quella seduta

Sempre più persone si stanno accorgendo di quanto sia pericoloso restare seduti tutto il giorno in ufficio.

Una possibile soluzione è quella di lavorare in piedi. Con questo non avremmo risolto tutti i nostri problemi strutturali del corpo, ma come sostiene la Bowman è già un buon inizio. La Bowman inoltre nel suo libro ci offre una serie di consigli per lavorare in piedi:

  • Risparmiamo. Non c’è motivo di spendere tanti soldi per acquistare bizzarre scrivanie sopraelevate. Possiamo spostare il computer su una penisola abbastanza alta, usare uno scatolone rovesciato come rialzo oppure usare un bancone del bar.
  • Facciamo esercizi. Teniamo a portata di mano un asciugamano arrotolato: in questo modo possiamo approfittare del tempo in cui stiamo in piedi per eseguire lo stretching del polpaccio (vedi box p. 64) e i rollii pelvici (vedi box a fianco).
  • Spostiamo spesso il peso. Dobbiamo prendere in considerazione l’idea di procurarci un tappeto a “effetto sassi” per mantenere i muscoli interni del piede in movimento anche mentre lavoriamo.
  • Cambiamo posizione frequentemente. Qualsiasi postazione di lavoro che non sia la solita sedia da ufficio può assicurarci qualche beneficio e più spesso cambiamo posizione, meglio è. Per esempio: se usiamo un computer portatile, possiamo lavorare da un’infinità di posizioni differenti: seduti a terra con il computer appoggiato su una scatola, sdraiati a pancia in giù o in ginocchio con il bacino rilassato.

Dai convinti pantofolai agli atleti professionisti, dai neo genitori agli anziani, questo è un libro che tutti dovrebbero leggere!

Appassionante e scientificamente fondato, Muovi il tuo DNA restituisce vitalità ed energia al corpo grazie al movimento naturale.

Stretching del polpaccio

Allineamento del piede: usa questi marcatori approssimativi per allineare il piede in avanti. Prendi un asciugamano spesso, ripiegato e arrotolato, e disponilo di fronte a te sul pavimento. Calpestalo con il piede nudo, appoggiando l’avampiede ma mantenendo il contatto tra tallone e pavimento. Regola il piede in modo che risulti perfettamente allineato in avanti. Con il corpo in posizione eretta (spalle e anche in linea con i talloni), fai un passo in avanti con l’altro piede. Più tesi sono i muscoli e i tendini della gamba inferiore, più difficile sarà portare avanti il piede. Molti si ritrovano costretti a riappoggiare il piede libero prima di oltrepassare l’asciugamano. Altri riescono ad appoggiarlo davanti, ma solo stringendo i denti e con grande sforzo da parte di glutei e quadricipiti. La lunghezza del passo deve essere tale da permetterti di mantenere il resto del corpo rilassato, quindi appoggia il piede libero dove ti viene più naturale. Ripeti cambiando piede.

 

ROLLIO PELVICO

Inclinazione da un lato, come quella prodotta da un’onda che fa oscillare una nave a babordo e a tribordo. Quando stai in piedi ed esegui il rollio pelvico, uno dei due lati del bacino dovrebbe risultare più in alto dell’altro. La caviglia di appoggio è tremolante? Il piede sollevato ogni tanto tocca terra? Il bacino si inclina in avanti o all’indietro? Le ginocchia si piegano leggermente? Devi usare le braccia per restare in equilibrio? Sono tutti segnali che indicano che di solito non attivi gli abduttori per camminare. Per sopperire alle caviglie malferme e alla mancanza di equilibrio, esegui questo esercizio più spesso e mantieni la posizione per periodi di tempo più lunghi. Scopri tutti gli altri esercizi e i preziosi consigli all’interno del libro.

Muovi il tuo DNA

Riscopri la salute attraverso il movimento - Un programma scientifico con oltre 70 esercizi illustrati

Katy Bowman

Scopri il potere del movimento. Muovi il tuo DNA è un libro rivoluzionario.Una svolta nel mondo della salute, del fitness e della scienza. Katy Bowman ci spiega come il movimento agisce ad un livello cellulare così profondo...

€ 20,00 € 17,00 -15,00%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Macro Edizioni è un editore "senza limiti" che dal 1987 contribuisce con le proprie opere e iniziative alla crescita di una comunità attenta, consapevole e responsabile. Macro Edizioni oggi è una realtà editoriale consolidata del panorama culturale italiano: propone libri e informazioni in...
Leggi di più...

Dello stesso editore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Muovi il tuo DNA… anche in ufficio

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste