Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Menù Veg estivo

di Paola Di Giambattista 1 anno fa



Gusto e salute a tavola, tutti i giorni

 

Mangiare in maniera sana e consapevole è un’opportunità, un modo per combinare sapientemente passione per la cucina, gusto e salute.

Per la stagione estiva vi propongo un menù giornaliero che vi permette di combinare in modo bilanciato e armonico proteine, carboidrati e grassi all’interno della vostra giornata.

 
 

COLAZIONE MEDITERRANEA
Crêpes al saraceno con albicocche caramellate: un aiuto per il cuore

per circa 6 crêpes grandi

  • 100 g di farina di grano saraceno*
  • 25 g di farina riso
  • 1/4 di l di latte di soia
  • curcuma q.b. (facoltativa)
  • formaggio veg spalmabile
  • 1 pizzico di sale rosa himalayano
  • 1 pizzico di zucchero integrale di canna
  • 2 cucchiai di olio d’oliva

Per la farcia

  • 4-6 albicocche fresche
  • 4-5 albicocche disidratate (per la decorazione)
  • zucchero di canna o sciroppo d’acero q.b.
  • olio q.b.

Per le crêpes: mettere in una terrina la farina col pizzico di sale e di zucchero.
Versare il latte mescolando bene con una frusta, in modo da sciogliere i grumi, fino a ottenere una crema piuttosto liquida e omogenea, aggiungere un pizzico di curcuma per dare colore; aggiungere i 2 cucchiai d’olio e, a piacere, il cognac o il rum; versare un mestolo del composto su una padella antiaderente ben calda, eventualmente versare un goccio d’olio la prima volta.

Per la farcia: sbucciare le albicocche e tagliarle a metà. Scaldare fino allo scioglimento lo zucchero di canna in una padella antiaderente insieme all’olio. Aggiungere le albicocche, e lasciare caramellare per 20 minuti circa. Farcire ogni crêpes con le albicocche caramellate e un po’ di formaggio veg creando la giusta consistenza. Guarnire con le albicocche disidratate.

Perché la colazione sia completa potete consumare con queste crepes proteiche e nutrienti un estratto di pesca, carota e lime e un caffè di cicoria.

PRANZO IN SICILIA
Norma vegana: un aiuto per sfiammare le vie urinarie

per circa 4 porzioni

  • rigatoni di Farro 400 g
  • sale rosa himalayano q.b.
  • ricotta salata veg 50 g (o parmigiano veg)
  • aglio 2 spicchi
  • basilico 12 foglie
  • pepe q.b.
  • 2 melanzane medie
  • pomodori pelati 500 gr
  • olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • semi oleaginosi

Lavare e spuntare le melanzane, tagliarle a fette in senso verticale tagliando anche qualche fetta in senso orizzontale che servirà per guarnire il piatto. Metterle a scolare cospargendole a mano a mano di sale grosso himalayano.

Intanto preparare il sugo di pomodoro mettendo a dorare in un tegame l’aglio assieme all’olio, aggiungere i pomodori pelati. Far cuocere a fuoco dolce finché non si ridurranno in poltiglia, dopodiché passarli al setaccio e rimettere tutto sul fuoco per fare addensare; una volta spento il fuoco, aggiungere metà delle foglie di basilico fresche.

Sciacquare le melanzane sotto l’acqua fredda corrente, asciugarle per bene con un canovaccio pulito e quindi passarle alla piastra finché non saranno cotte. Trasferire le melanzane su un piatto. 

Mettere a lessare la pasta in abbondante acqua salata e grattugiare la ricotta veg in modo grossolano, mettendola da parte.

Mentre la pasta cuoce, tagliare a listerelle le melanzane (tutte tranne le fette più lunghe che serviranno per decorare i piatti). Trasferire le liste di melanzane in una padella assieme a qualche cucchiaio di sugo di pomodoro e quando la pasta sarà al dente, scolarla e unirla al condimento; far saltare un minuto e impiattare ricoprendo la pasta con il restante sugo di pomodoro, qualche fetta di melanzana intera, della ricotta veg salata grattugiata, e le restanti foglie di basilico fresco. 

CENA IN INDIA
Tempeh al curry e citrus (piatto unico): via il colesterolo

per circa 4 porzioni

  • 350 g di tempeh
  • 2 Cucchiai di olio di semi di girasole
  • 2 Cucchiai di pasta di curry
  • 2 foglie di alloro
  • 400 ml di latte di cocco
  • 300 ml di brodo vegetale
  • 2 Cucchiai di succo di limone
  • buccia grattugiata di 1/2 arancia
  • 15 ml di zucchero di canna
  • 115 g di cipolline sbucciate ma intere
  • 225 g di patate novelle con la buccia
  • 115 g di arachidi non salate, tostate,
  • spezzettate grossolanamente
  • 115 g di fagiolini
  • 1 peperone tagliato a fette tolti i semi
  • arachidi non salate e tostate q.b. per guarnizione

In una grande casseruola scaldare l’olio e aggiungere le verdure (cipolline, patate, fagiolini, peperone) precedentemente tagliate a striscioline, aggiungere la pasta di curry e fare cuocere a fuoco medio per 30 secondi mescolando costantemente.

Aggiungere il tempeh, precedentemente tagliato a dadini e dorato alla piastra, fare cuocere, mescolando, per 2 minuti.

Far amalgamare e cospargere accuratamente con le spezie.

Aggiungere le foglie di alloro, il latte di cocco, il succo di limone, la scorza d’arancia, un po’ di zucchero. Portare a ebollizione mescolando spesso.

Aggiungere le arachidi, precedentemente tostate, cuocere per altri 10 minuti o fino a quando le patate saranno tenere.

Servire in una ciotola, con cucchiaio e forchetta, per godere di tutti i componenti e del sughetto ricco e cremoso. Cospargere con arachidi tostate e non salate, a vostro gusto.

FOCUS INGREDIENTI
Il parere della Nutritional Cooking Consultant

  • Grano saraceno: nutriente ed energizzante. Gluten Free. Ricco di potassio e magnesio.
    Consumalo se vuoi: migliorare il benessere del tuo apparato cardiovascolare, ridurre la pressione sanguigna, ridurre il rischio di diabete e prevenire i calcoli biliari.
  • Melanzana: depurativa. Lassativa. Purificante.
    Consumala se vuoi: disinfiammare le vie urinarie, stimolare la produzione di bile, abbassare il colesterolo.
  • Tempeh: proteina vegetale equilibrata e completa. Digeribile e assimilabile.
    Consumala se vuoi: contrastare il colesterolo, evitare i crampi, migliorare la memoria con gli omega 3, recuperare velocemente dopo un’intensa attività sportiva.

Articolo tratto da Vivi Consapevole 41

Ti consigliamo...


Laureata alla Scuola Interpreti e Traduttori, Naturopata e Nutritional Cooking Consultant di professione, ricercatrice per passione, ama profondamente il mondo del benessere di corpo, mente e spirito. Il suo percorso olistico è un lungo cammino che non conosce la parola fine e che si alimenta di...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Ultimi 4 commenti su Menù Veg estivo

icona

Cristina

Penso sia veramente utile sapere "cosa...

Penso sia veramente utile sapere "cosa si stia facendo" ogni volta che si mette qualcosa "dentro". La consapevolezza è il primo atto importante per nutrire la propria vita dell'energia più giusta per la propria evoluzione su più livelli. Penso che la scelta del buon cibo "salutare" e di "gusto" stia alla base del lavoro di crescita personale per raggiungere il miglior equilibrio mente-corpo-spirito-emozioni. Complimenti Paola per il lavoro di ricerca "sottile" e "profonda" che stai facendo. Nel settore dell'alimentazione naturale stai portando finalmente qualche novità veramente interessante! Grazie!

(0 )

icona

Samanta

Mi piace molto l'idea di un...

Mi piace molto l'idea di un menù giornaliero completo: di solito ci si limita ad un piatto per un singolo pasto e di conseguenza si fa fatica a calcolare poi il totale della giornata...Inoltre qui sai anche a cosa ti fa bene. Mi piace anche il fatto di prendere spunto da altri paesi! Domani proverò sicuramente questo menù: ho già fatto la spesa :) Samanta

(0 )

icona

Carla

Incontrare il gusto e la salute...

Incontrare il gusto e la salute ogni giorno a tavola è il dovere di ciascuno di noi ma farlo in modo consapevole lo è ancora di più. Complimenti Paola che attraverso i tuoi consigli divulghi consapevolmente uno stile di vita sano e naturale!

(0 )

icona

Elisa

Ricette utilissime e molto buone.

Ricette utilissime e molto buone... d'altronde Paola di Giambattista è una garanzia in tutte le cose che fa! Grazie Paola per i tuoi preziosi suggerimenti e contributi!!

(0 )

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste