800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

SCONTO 15% ERBORISTERIA E UN OMAGGIO PER TE: PIRAMIDE DI SHUNGITE PER ORDINI DI ALMENO € 100,00!
hai solo giorni ore min sec
| MAGGIORI INFORMAZIONI >Maggiori informazioni >

Maqui, il tesoro della Patagonia

  2 anni fa


Maqui, il tesoro della Patagonia

Il Maqui ( Aristotelia chilensis ) è una bacca viola scuro che cresce su una pianta sempreverde della famiglia delle Elaeocarpaceae diffusa nella Patagonia del Cile e dell’Argentina.

La raccolta delle bacche viene fatta a mano tra dicembre e marzo dai nativi Mapuche, gli indigeni che hanno tradizionalmente vissuto nella parte meridionale del Cile.

Tradizionalmente i Mapuche hanno da sempre utilizzato il maqui per le sue proprietà terapeutiche.

Storicamente, i Mapuche, furono i soli nativi sudamericani a resistere alla conquista euroepa.

Secondo i conquistatori, i guerrieri Mapuche consumavano un bevanda fermentata chiamata "TEKU" a base di bacca di maqui che potrebbe aver contribuito alla forza e la resistenza che i guerrieri esibivano.

Il caratteristico colore intenso del maqui, è dovuto alle antocianine (un gruppo di polifenoli) contenute nel frutto. Della pianta si utilizzano principalmente le bacche, talvolta anche le foglie.

Ti consigliamo...


Zinopin® Daily

(14)

€ 25,41 € 29,90 (15%)


Non ci sono ancora commenti su Maqui, il tesoro della Patagonia

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste