800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Le Allergie: il trattamento con rimedi casalinghi

di Margherita Gradassi 2 anni fa


Le Allergie: il trattamento con rimedi casalinghi

 

Con l'avanzare della primavera partono le allergie stagionali.

In questo articolo vediamo alcuni rimedi naturali e casalinghi per controllare queste manifestazioni allergiche. Questi semplici rimedi naturali possono essere molto efficaci per dare sollievo alle allergie.

Diverse persone sembrano beneficiare di rimedi diversi, quindi potrebbe valere la pena di provare più di uno di questi per vedere quale funziona meglio.

 

 

1. Aceto di mele

L’Aceto di sidro di mele è un vecchio rimedio che viene spesso consigliato per una varietà di condizioni di salute.

Io lo utilizzo personalmente per avere sollievo dall’allergia, con grande successo. Infatti la sua capacità di ridurre la produzione di muco e ripulire il sistema linfatico rende meno acuto l’attacco allergico ed evita la sensazione costante di naso chiuso.

Metodo di somministrazione: mescolare un cucchiaino di aceto di mele (rigorosamente bio) con un bicchiere d'acqua e bere tre volte al giorno. Gli attacchi di allergia si riducono e anche la loro intensità.

2. Jala Neti

Un’altra pratica importante da usare tutto l’anno ma in particolare nei periodi allergici, sono i lavaggi nasali con la Lota.

I lavaggi nasali permettono di pulire il naso da pollini, polvere e altre sostanze irritante, liberando completamente le vie respiratorie. Inoltre sono semplici ed economici: occorrono acqua potabile, sale, e una Lota Neti, un recipiente simile a una teiera.

Si riempie la Lota con acqua tiepida e salata (all'incirca un cucchiaino di sale per mezzo litro d'acqua). Si introduce quindi il beccuccio in una narice, piegando la testa lateralmente. L'acqua scorre all'interno della narice e fuoriesce dall'altra per forza di gravità. Tale procedimento deve essere ripetuto anche per l'altra narice. Al termine occorre soffiare fuori delicatamente tutta l'acqua, che porterà con sé i residui (muco, batteri, polveri, inquinanti) che in mancanza di questa pulizia rimarrebbero all'interno del nostro organismo.

3. Quercetina

La quercetina è un bioflavonoide naturale che si usa per contribuire a stabilizzare i mastociti impedendo loro di liberare istamina. E' anche un potente antiossidante che si usa per ridurre l'infiammazione. E' meglio utilizzarla come rimedio a lungo termine: infatti sarebbe meglio iniziare a prenderla circa 4-6 settimane prima della stagione dell’allergia, per aiutare a prevenire i fastidiosi sintomi.

Si dovrebbe verificare con il proprio medico prima di utilizzarla, soprattutto se

  • avete un problema al fegato,
  • siete in gravidanza,
  • utilizzate contraccettivi ormonali.

In ogni modo la quercetina si trova naturalmente in alimenti come agrumi e broccoli, ma è molto difficile assumere la quantità necessaria solo attraverso il cibo. Una dose supplementare può essere utile per prevenire le allergie e lenire i sintomi acuti.

4. Foglie di Ortica

Le foglie di ortica sono un altro antistaminico naturale che può essere molto efficace in quanto inibisce la produzione di istamina.

Cresce in molti luoghi e può essere presa in tintura o in tisana, oppure ancora più semplicemente potete assumerla come integratore alimentare.

La tisana di Ortica può essere utilizzata anche in combinazione con altre erbe ad esempio foglie di menta piperita e foglie di lampone rosso. Il tutto vi darà sollievo dall’allergia.

5. Probiotici

Le allergie sono il risultato di uno squilibrio nel sistema immunitario che provoca il corpo a reagire troppo fortemente ad uno stimolo esterno. Una nuova ricerca collega la presenza di batteri benefici nell'intestino con ridotta incidenza di allergie.

E’ quindi bene mantenere il nostro intestino sano e ricco di fermenti. Per questo vi consiglio di utilizzare Kefir o altri alimenti fermentati come il miso, lo yogurt, sostanze che possono aumentare i batteri intestinali, oppure utilizzare una capsula di un probiotico di alta qualità.

6. Modifiche alla propria alimentazione

La dieta è fondamentale nel trattamento di allergie.

Innanzitutto è bene evitare gli alimenti che creano muco, quindi latticini e cereali non integrali; inoltre si consiglia di ridurre drasticamente le sostanze che inducono un aumento dell’istamina. Sono tante, ma quelle che l’aumentano più rapidamente sono la cioccolata, lo zucchero, la carne di maiale e la frutta esotica.

In ogni modo una dieta ricca di acqua e alimenti freschi e biologici può essere molto utile nell'evitare fastidiosi attacchi allergici.

Quindi provare per credere cari allergici e buona primavera.

Vai ai libri su
ALLERGIE >
Vai ai libri su
INTOLLERANZE ALIMENTARI >

Ti consigliamo...


Margherita Gradassi si laurea in ISF università di Farmacia, Diploma in Naturopatia presso Istituto Rudy Lanza con specializzazione in Iridologia Naturopatica e psicosomatica, Floriterapia di Bach e Australiana e Tecniche di massaggio Orientali. Formazione in bio-feedback “Life-System” col...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Le Allergie: il trattamento con rimedi casalinghi

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste