800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

La festa: Halloween!

di La Redazione di Macrolibrarsi 1 mese fa


La festa: Halloween!

Halloween è una delle feste più apprezzate da adulti e bambini.. ma quale è il suo vero significato? Scopriamolo insieme!

Oggi è il 31 ottobre: grandi e piccoli si preparano per la Notte di Halloween.

Vediamo di fare un po' di chiarezza su alcuni aspetti...

Indice dei contenuti:

Halloween e Satana

Una credenza popolare cattolica vede la festa di Halloween come la festa di Satana.

Sbagliato! A differenza del suo nome, Halloween non è una festa americana ma europea, per la precisione era il Capodanno Celtico. E proprio per questo motivo non può essere rivolta a Satana, poiché Satana è un personaggio introdotto con la Chiesa Cattolica.

Il nome originale della festa era Samhain (ossia fine dell'estate), mentre l'americano Halloween è la forma contratta della frase “All allows’eve” ovvero, “vigilia di Ogni Santi”.

Il Capodanno Celtico

In questo periodo arrivano il freddo e il buio, e la natura si chiude in sé stessa per prepararsi a nuova vita. I Celti si preparavano ad affrontare i lunghi mesi invernali, raccogliendo e immagazzinando il cibo per evitare le carestie. Il 31 ottobre terminava ufficialmente il raccolto: tutto ciò che non poteva essere conservato veniva mangiato, o lasciato nei campi quale offerta per i defunti.

Ma soprattutto il 31 Ottobre è il giorno più potente a livello energetico in tutto l'anno. Soltanto oggi terza e quarta dimensione si fondono, permettendo l'interazione tra il mondo fisico e quello degli spiriti.

Questo giorno non è né buono né cattivo, è solo potente.
Per questo motivo i Celti festeggiavano il Capodanno proprio in questa data.

Secondo i Celti durante la notte il grande scudo di Skathach veniva abbassato, eliminando le barriere fra i mondi. I morti avrebbero potuto ritornare nei luoghi che frequentavano mentre erano in vita, e celebrazioni gioiose erano tenute in loro onore.

Gli spiriti

Tutti gli spiriti si avvicinano al nostro mondo, siano essi buoni o cattivi.

Per questo motivo la festa è cara ai satanisti: chi conosce questa realtà la può sfruttare, poiché solo in questa notte Satana è libero dai vincoli di spazio, tempo, e dalle leggi che regolano e tengono separati l'oscurità del male dalla luce del bene.

Ma non dobbiamo dimenticare che Satana è solo uno dei tanti spiriti che si avvicinano al nostro mondo: angeli, santi, maestri ascesi oggi sono più vicini a noi, e ci aiutano a illuminare il mondo.

Zucca e costumi di Halloween

Per quanto riguarda la zucca, i Celti intagliavano gli ortaggi in modo che somigliassero a loro e li ponevano sui davanzali delle finestre cosicché gli spiriti dei loro antenati li avrebbero riconosciuti e sarebbero andati a trovarli.

Inoltre, data la vicinanza degli spiriti malvagi, i Celti si travestivano nelle cose che gli facevano maggiormente paura, per esorcizzarle e mandarle via per sempre.

Come festeggiare oggi?

Anche tu puoi festeggiare Halloween, utilizzando la potenza di questo giorno per pregare e chiedere agli spiriti buoni di aiutarti ad affrontare l'inverno. Ma soprattutto puoi celebrarla eliminando tutto ciò che ti fa male: rabbia e rancore, paure e rimpianti,...

Buon Halloween a tutti!


La Redazione di Macrolibrarsi

Il magazine di Macrolibrarsi è gestito da 2 ragazze: Claudia, e Valeria. Le unisce la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo. Avide lettrici, attraverso gli articoli che scrivono per Macrolibrarsi, condividono ciò che...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su La festa: Halloween!

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste