800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

I capperi sono una pianta dalle straordinarie proprietà

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 1 mese fa


I capperi sono una pianta dalle straordinarie proprietà

Scopri come usare i capperi in cucina per migliorare la tua salute!

Tipico alimento della zona mediterranea, il cappero è conosciuto ed utilizzato da tempi antichi, in cucina e come rimedio naturale.

Introdurlo nelle nostre ricette è un beneficio per la salute.

Indice dei contenuti:

Capperi e storia

Il cappero è una pianta tipica delle zone del sud Italia ma cresce spontaneamente anche in zone della Toscana e del centro Italia, nei periodi più caldi dell'anno. Definito anche Capparis Spinosa, appartiene alla famiglia delle Capparidaceae. Si tratta di una pianta con foglie tondeggianti e fiori bianchi, molto odorosi. Si può avvertire la presenza di una pianta di cappero anche senza conoscerla, perché il profumo dei suoi fiori attira l'attenzione fino a farci chiedere da dove arriva.

Questo alimento è inserito nella tradizione culinaria della penisola italiana già da molti anni.

Le prime testimonianze risalgono all'epoca romana ma certamente era utilizzato anche prima. Nella sua opera De Materia Medica, nel 70 d. C., Dioscoride già parlava della pianta di cappero, in virtù delle sue competenze in ambito medico e farmacistico. È curioso notare, leggendo i testi di quell'epoca, che i medici dedicavano molta attenzione all'alimentazione, considerata la prima terapia utile per rimanere in salute. In antichità, si riteneva che il cappero avesse proprietà diuretiche e alleviasse il mal di denti.

Capperi, un cibo tradizionale

Della pianta del cappero, la parte commestibile è data dal bocciolo del fiore. Cresce facilmente e spontaneamente nei terreni calcarei, necessita di pochissima acqua per svilupparsi e crescere.

Tipico alimento delle zone del sud, è sicuramente un cibo d'eccellenza per la regione Sicilia e lo troviamo in molti piatti della tradizione mediterranea. La parte fondamentale per avere un cappero di buona qualità, è rispettare i tempi della pianta e raccogliere i boccioli (parte commestibile) nel loro periodo di germogliatura.

I benefici di questo alimento sono moltissimi e poco conosciuti: eccoli!

  • Antinfiammatorio, grazie alla presenza di quercetina, una sostanza dalle comprovate proprietà sfiammanti che sembrano prevenire anche le cause legate all'insorgere di patologie tumorali
  • Utile in caso di emorroidi, grazie alla tintura oleosa che si ricava dalle sue radici
  • Stimola l'appetito e riduce problemi di flatulenza, agendo in maniera favorevole sull'apparato digerente
  • Contribuisce a ridurre i livelli di colesterolo, grazie alla rutina che facilita il metabolismo, è indicato per le persone in sovrappeso
  • Riduce i rischi di formazione di pericolose placche arteriosi

I capperi in cucina!

Conosciamo tutti la pizza alla napoletana, condita con pomodoro e capperi. Certamente si tratta di un alimento già particolarmente saporito che non necessita di troppi accostamenti e può essere usato in cucina da solo come condimento o in abbinamento a pochi altri ingredienti.

Sono ideali per insaporire piatti a base di pesce come un'orata al forno preparata con olive nere, pomodorini e capperi oppure per arricchire il sapore delle verdure e allora si può optare per un peperone ripieno.

Come farcire il peperone? Basta preparare un mix di capperi tritati, olive verdi e rucola, il tutto condito con curcuma, origano e salvia e l'aggiunta finale di pangrattato per amalgamare gli ingredienti.

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Ultimo commento su I capperi sono una pianta dalle straordinarie proprietà

icona

Orlando
Acquisto verificato

Curarsi con il cibo

I nostri antenati si curavano con il cibo poi con l'avvento della medicina sintetica abbiamo dimenticato i prodotti naturali ma grazie a persone come voi stiamo tornando alla natura, grazie avanti così.

(0 )

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste