+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Estratto dal libro “Padma e altri rimedi tibetani”

di Astrid Blum 4 anni fa


Estratto dal libro “Padma e altri rimedi tibetani”

Leggi un’anteprima del libro “Padma e altri rimedi tibetani”

I metodi di diagnosi

Il medico tibetano dispone di diversi strumenti di diagnosi:

  •  la diagnosi attraverso domande, volta a raccogliere informazioni sulla vita e le abitudini alimentari e comportamentali del paziente;
  •  la diagnosi del polso, con la quale il medico valuta il flusso san­guigno del paziente, riconoscendo in questo modo lo stato dei suoi organi e il tipo di disturbo delle energie organiche che egli presenta;
  • la diagnosi dell’urina, che consente di ottenere una visione d’insieme dei processi digestivi e metabolici del paziente.

Altri esami complementari, che possono aiutare il medico nel­la sua diagnosi, sono l’esame della lingua, l’osservazione della pal­pebra inferiore e la diagnosi delle vene auricolari.

Le terapie

Il medico tibetano ha a sua disposizione diverse terapie e rime­di da applicare secondo una sequenza chiara e determinata:

  • il cambiamento delle abitudini alimentari e comportamentali in funzione della specifica malattia;
  • la somministrazione di rimedi e farmaci;
  • l’uso di terapie esterne (come l’uso di oli, la moxibustione, gli impacchi, le compresse, l’idroterapia, l’agopuntura, la coppetta­zione ecc.);
  • ulteriori “interventi” di tipo spirituale (applicati esclusivamente dai lama).

La sequenza è chiara e ogni passo successivo viene intrapreso solo qualora il precedente non abbia avuto esito.

Interessante, nella sequenza, è che la prima terapia da intra­prendere riguarda il cambiamento delle abitudini alimentari e comportamentali, idea che lentamente sta prendendo piede an­che nella medicina allopatica occidentale.

I rimedi e i farmaci

Per la MTT tutto può essere un rimedio. Nonostante ciò, le for­mule in essa tramandate si basano per lo più su ingredienti di ori­gine vegetale, raccolti secondo tradizioni e schemi ben precisi (che dettano tempi e luoghi di raccolta) e ponendo inoltre particolare attenzione affinché le piante o le componenti raccolte siano sane e incontaminate e provengano da ambienti puliti. Agli ingredienti di origine vegetale vengono aggiunti alcuni particolari minerali.

Per il principio secondo cui ogni pianta utile a un determinato or­gano può risultare dannosa per un altro, la composizione dei rime­di tibetani è particolarmente articolata, potendo arrivare a contenere (sempre in dosaggi molto ridotti) fino a ben 165 ingredienti diversi. Infatti, solo circa l’80% degli ingredienti di un rimedio tibetano mira a combattere il disturbo per cui viene assunto, il resto serve a bilancia­re la composizione, ovvero a combattere gli eventuali effetti collaterali.

In particolare gli ingredienti presenti in ogni rimedio tibetano si possono suddividere in queste tre categorie:

  • componenti che determinano l’effetto principale;
  • componenti di sostegno ai primi;
  • componenti che servono a combattere gli effetti collaterali.

L’effetto dei rimedi tibetani si basa quindi sulla sinergia di migliaia di sostanze differenti e sul principio secondo cui la mi­scela dei diversi ingredienti, secondo determinate combinazioni e quantità, crea una composizione le cui proprietà curatrici sono molto più forti di quelle di ogni singolo componente.

Ti consigliamo...



Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Astrid Blum

Dopo la laurea in fisica e varie attività di lavoro e ricerca legate all’ambito scientifico, anche se non sempre strettamente fisico, Astrid Blum si è avvicinata al campo dell’editoria, con particolare interesse per il settore della salute e dell’alimentazione naturale. Grazie alla...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Estratto dal libro “Padma e altri rimedi tibetani”

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.