Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Decluttering: che cos’è e a cosa serve

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 9 mesi fa



Impariamo a lasciar andare ciò che ci appesantisce con il decluttering

Indice dei contenuti:

Scopriamo che cos'è il decluttering

Decluttering è un termine inglese che significa letteralmente “fare spazio”. Quante volte ci sentiamo troppo appesantiti da situazioni o ambienti circostanti? Succede spesso e non sempre c’è la possibilità di lasciarsi alle spalle tutto e ripulire lo spazio attorno a noi.

Certamente possiamo fare pulizia e spazio nel nostro ambiente quotidiano, sia esso l’ufficio o ancora più importante l’ambiente casalingo.

Rientrare a casa e trovare un ambiente confortevole, leggero e allo stesso tempo dinamico (perché offre tutto ciò di cui abbiamo bisogno) è il primo passo per abbandonare buona parte dello stress accumulato.

Il decluttering è l’arte di liberarsi dal superfluo, di lasciare andare le zavorre materiali che spesso sono associate a risvolti emotivi. Liberarsi di oggetti superflui è il primo passo per staccarsi da ricordi spiacevoli che ci tengono ancorati al passato.

Decluttering: ecco da dove partire per metterlo in pratica

I vantaggi che il decluttering porta con sé sono molteplici: primo fra tutti la possibilità di vivere in un ambiente più ordinato e pulito, libero da oggetti che appesantiscono pensieri ed azioni quotidiane.

Quanto tempo perdiamo nel ricercare gli oggetti sparsi per la casa? Quanto tempo impieghiamo per trovare qualcosa all’interno degli armadi o nelle borse?

Dai piccoli ai grandi ambienti, il decluttering diventa una filosofia di vita da applicare ad ogni ambito della vita.

Si parte dall’ambiente circostante e il posto in cui si vive è il primo spazio da ripulire.

Indipendentemente dalla grandezza della casa, per effettuare una buona pulizia degli ambienti senza stancarsi né stressarsi, si inizia con una stanza alla volta: il decluttering può durare anche più giorni, non è necessario fare tutto e subito. È invece più importante fare spazio a fondo in ogni ambiente.

Come iniziare a fare spazio con il decluttering

Liberarsi del superfluo non è semplice, soprattutto perché molti oggetti sono legati ai nostri stati emotivi.

Ecco il punto di partenza che può aiutarci nel mettere in pratica il decluttering: ricordarsi che ciò che abbiamo vissuto e ciò che ci ha emozionato esiste a prescindere dalla presenza o meno di un oggetto.

Imparare a lasciare andare è un modo per semplificarsi la vita: quando gli oggetti si accumulano in maniera eccessiva si rischia di non trovare ciò che serve realmente, dando origine a stati di ansia e agitazione.

Creare ordine attorno a sé è una metafora splendida del grande riscontro che si prova internamente. Può sembrare banale ma provare per credere: è estremamente liberatorio e dona maggiore fiducia in se stessi e nelle proprie forze.

 

Ti consigliamo...


Non ci sono ancora commenti su Decluttering: che cos’è e a cosa serve

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste