800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Conosci la momordica charantia?

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 10 mesi fa


Conosci la momordica charantia?

Scopri cos’è e quali sono i suoi benefici

Indice dei contenuti:

Alla scoperta della momordica

Che cos’è la momordica charantia? Ne hai mai sentito parlare?

Ancora poco conosciuta in Italia, la momordica charantia è un frutto con molte virtù e proprietà benefiche per il corpo. È comunemente conosciuto come zucca o melone amaro ed è un frutto che è stato utilizzato nei secoli per le proprietà medicamentose.

Potremmo definire la momordica charantia come uno dei frutti più amari che esistano: cresce nelle regioni tropicali del mondo, dove il clima è molto umido e caldo. La troviamo soprattutto in Asia, nei paesi caldi, in Africa e ai Caraibi. La pianta da cui nasce il frutto della momordica charantia è simile a quello della vite: si utilizzano sia le foglie che il frutto di melone.

In commercio si trova sotto forma di polvere essiccata, succo oppure integratore in pillole.

La medicina orientale utilizza questo prezioso frutto già da tempo per la preparazione di rimedi naturali: in Occidente è ancora poco conosciuta e solo i più lungimiranti hanno iniziato a consigliarla e utilizzarla. La sua azione più spiccata si espleta a sostegno del sistema immunitario, viene infatti molto utilizzata in caso di malattie autoimmuni.

Le proprietà della momordica charantia

La momordica charantia è ricca di beta carotene, essenziale per il benessere della pelle e la protezione del sole. Non a caso questo frutto cresce nei paesi più caldi. È ricchissima di vitamina A, vitamina B1 e B2, vitamina C e ferro.

Quando è consigliato fare uso di questo prezioso frutto? Ci sono disturbi e malattie che possono notevolmente migliorare con l’utilizzo della momordica charantia. Vediamo quali sono. 

  • Malattie autoimmuni: sostiene il sistema immunitario e viene utilizzata a supporto di terapie anticancro. È stato dimostrato che, con l’assunzione della momordica charantia, la diffusione delle cellule tumorali diminuiva, con conseguente regressione delle metastasi.
  • Carico tossinico: la momordica charantia garantisce una diminuzione delle tossine all’interno dell’organismo, abbassandone i livelli a carico di organi e sistema cardiocircolatorio.
  • Diabete: diversi studi hanno dimostrato che assumere momordica charantia in modo regolare per almeno 6 mesi, aiuta ad abbassare i livelli di glucosio nel sangue. Non solo: contribuisce a migliorare la tolleranza al glucosio stesso.
  • Infezioni respiratorie: la momordica charantia agisce favorevolmente anche per chi soffre di problemi respiratori cronici o in maniera ricorrente. Svolge un’azione antinfiammatoria sui tessuti dell’apparato respiratorio e allevia malattie come l’asma, la bronchite, la faringite. 

Momordica charantia: ci sono effetti collaterali?

La momordica charantia, utilizzata come integratore, non dà particolari effetti collaterali. Certamente bisogna prestare attenzione alle dosi e non esagerare, rispetto a quelle consigliate. In dosi eccessive può dare problemi digestivi, creare gonfiore intestinale e in alcuni casi diarrea.

Si sconsiglia l’uso della momordica charantia anche in gravidanza.

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Conosci la momordica charantia?

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste