+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

10 erbe e fiori per alleviare il mal di testa

di Claudia Mengoni 7 anni fa


10 erbe e fiori per alleviare il mal di testa

Scopri quali erbe stanno alla base di cure e rimedi naturali contro mal di testa, emicranie e cefalee. Grandi classici come lavanda, menta e maggiorana si alternano agli insospettabili alloro, balsamina e iperico!

Il mal di testa, nelle sue diverse forme, ha una serie di cause scatenanti in comune:

- stress, mancanza di riposo, e vita troppo frenetica ci portano ad esaurire le pile della nostra autonomia. In questo senso il mal di testa è un indicatore del fatto che il nostro corpo è “in riserva” e ha bisogno di fermarsi per fare il pieno di energia.

- le emicranie, possono essere dovute anche a squilibri ormonali. Bassi livelli di progesterone o di estrogeni portano il mal di testa, mentre alti livelli di questi ormoni migliorano la situazione.

- anche i cambiamenti di pressione, siano essi dovuti a variazioni climatiche o d'altitudine, possono portare cefalee.

 

Tuttavia è possibile alleviare il dolore usando i rimedi messi a nostra disposizione da Madre Natura: vediamo alcune delle piante  e dei fiori più utilizzati nella lotta a cefalee ed emicranie.

1. Alloro

L'Alloro (Laurus nobilis) non è solo una pianta aromatica, ma anche medicamentosa: è un emostatico, astringente e rinforzante dei vasi sanguigni. Pertanto svolge una benefica azione sul sistema nervoso, alleviando cefalee ed emicranie, ma anche reumatismi, strappi e lesioni muscolari.… Inoltre tonifica le pareti dello stomaco, migliorando la digestione e favorendo l'appetito.

2. Balsamina

La Balsamina (Impatiens balsamina), più nota con il nome di pianta di vetro, è famosa soprattutto per la bellezza dei suoi fiori. Ma ha anche proprietà mediche: utilizzata come balsamo riduce le ferite e le ulcere. Inoltre aiuta a rallentare i ritmi e a far diminuire la tensione mentale, per questo motivo allevia il mal di testa e permette di riacquistare l'equilibrio interiore.

Non solo, E. Bach la consiglia a coloro che “sono veloci nel pensiero e nell'azione e che vogliono che ogni cosa sia fatta senza esitazione o ritardo.”

3. Ginko

Il Ginko (Ginko biloba) è una delle piante più antiche presenti sulla Terra, ma anche delle più longeve. La medicina orientale lo utilizza da tempo immemore per le sue straordinarie proprietà: migliora la circolazione sanguigna a livello cardiaco e cerebrale, rafforza i vasi capillari e contrasta la formazione di vene varicose.

Inoltre è un ottimo antiage: rallenta i radicali liberi, la calvizie e l'alopecia. Ma numerosi studi scientifici hanno comprovato la sua efficienza soprattutto nell'attenuare i sintomi di emicranie, cefalee e depressione.

4. Iperico

Un'altra pianta usata per lenire cefalee è l'Iperico (Hypericum perforatum), in quanto accresce i livelli di serotonina, e limita quelli di noradrenalina e dopamina, riequilibrando l'umore e svolgendo un'efficace azione antidepressiva.

Per questo motivo in passato veniva chiamato erba del sorriso o Scacciadiavoli, per la sua capacità di liberare persone e luoghi da pensieri negativi e maligni.

Non solo, è un antivirale e quindi può essere utilizzato sotto forma di olio (olio di San Giovanni)per il trattamento esterno di ferite, eritemi ed ustioni. Va usato con cautela in combinazione a farmaci orali, in quanto può limitare il loro assorbimento e quindi la loro efficacia.

5. Ippocastano

L'Ippoccastano (Aesculum hippocastanum) svolge un'attività antinfiammatoria. Non solo, ha un'azione capillaro-protettiva e decongestionante, pertanto consente un maggior afflusso di sangue al cervello. Questa sua azione sulle vene viene sfruttata anche per combattere cellulite, emorroidi, vene varicose e più in generale tutte le insufficienze venose periferiche.

6. Lavanda

La Lavanda (Lavandula angustifolia) ha proprietà vasodilatatrici e antinevralgiche, che la rendono un ottimo equilibrante del sistema nervoso, per questo motivo viene usata anche come calmante e antidepressivo, nonché come leggero sedativo.

E' anche un antisettico e un disinfettante tanta che fino al 1700 veniva usata per pulire i pavimenti.

7. Maggiorana

Già gli antichi Romani conoscevano la Maggiorana (Origanum majorana)come antistress: infatti ha proprietà calmanti e sedative che aiutano a lenire il mal di testa e l'insonnia. Non solo, possiede un elevato contenuto di vitamina C, molto utile contro il freddo invernale;e se utilizzata in cucina favorisce la digestione.

8. Menta

Questa pianta ha un effetto analgesico ed antinevralgico: agisce sulla componente muscolo-tensiva del mal di testa, riducendo l'intensità del dolore.

Tra tutte le varietà di menta quella più utilizzata solitamente contro le cefalee è la Menta piperita (Mentha piperita) in quanto è caratterizzata dal contenuto di Mentolo più elevato.

Molto efficace nell'alleviare le emicranie è anche la Menta brasiliana (Hyptis crenata).

9. Spirea Ulmaria

La Regina dei Prati (Spirea ulmaria) svolge un'attività antinfiammatoria e antidolorifica. Non solo, è un ottimo antinfluenzale in quanto è febbrifugo e diaforetico (aumenta la sudorazione corporea, abbassando la temperatura corporea). Contiene precursori dell'acido acetilsalicilico, infatti questa pianta ha dato il nome a uno dei farmaci più diffusi nel mondo, l'aspirina.

10. Eucalipto

L'Eucalipto (Eucalyptus) non è solamente consigliato nella cura di infezioni alle vie respiratorie, ma è anche un antinevralgico e un antinfiammatorio.

Non solo, se utilizzato esternamente penetra facilmente nell'epidermide, calma i dolori del corpo, e migliora il nostro aspetto esteriore: per questi motivi è alla base di diverse creme e lozioni, soprattutto contro il mal di testa e i dolori reumatici.


Desidero ricevere Novità, Offerte, Sconti e Punti. Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito un premio di 50 punti.

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Ultimo commento su 10 erbe e fiori per alleviare il mal di testa

icona

Patrizia

beh

beh,utili informazioni...però io soffro di emicrania da TANTO TEMPO E ANNI..e vi posso dire che per chi ne soffre profumi troppo forti,quali menta,alloro e lavanda ecc....sono la peggior cosa..anzi a volte la intensificano.Io,quando ne soffro,per esempio nn riesco nemmeno a lavarmi i denti con il dentifricio alla menta...spero che per altre persone siano dei validi aiuti.

Recensione utile? (0 )

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.