800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Salviamo Gian Burrasca! - Libro

Iperattività, depressione e "nuove malattie": libro-denuncia su Big Pharma e sull'abuso di psicofarmaci a danno di bambini e adolescenti

Luca Poma




Prezzo di listino: € 13,80
Prezzo: € 11,73
Risparmi: € 2,07 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 5 ore 26 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 21 Agosto
  • Guadagna punti +24

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Terra Nuova in promozione

Sconto 15% su tutto il catalogo fino al 31 agosto.

Vedi altri

Descrizione


Sempre più bambini vengono oggi "curati", anche con leggerezza, con psicofarmaci, che possono avere effetti collaterali molto gravi.

Questo libro racconta la storia di una sfida lanciata da un gruppo di genitori, medici, psicologici, educatori e giornalisti contro il marketing aggressivo delle multinazionali farmaceutiche, responsabili della crescente medicalizzazione dell'infanzia e dell'indiscriminata somministrazione di psicofarmaci a bambini e adolescenti.

Tramite documenti e testimonianze dirette, il libro svela i meccanismi di un mercato miliardario che ha tutti gli interessi ad amplificare i problemi psicologici, comportamentali e di apprendimento dei minori.

Il libro è anche la storia di uomini e di donne che hanno deciso di rompere il velo di omertà su questa pericolosa tendenza.

Un invito raccolto da oltre duecento realtà associative in tutto il paese, centinaia di migliaia di medici, psicologi, pedagogisti e altri addetti ai lavori del mondo della salute, nonché da alcuni protagonisti nel mondo dello spettacolo che partecipano alla campagna Giù le mani dai bambini®, nata per evitare che i nostri ragazzi vengano etichettati sin dai primi anni di vita per ipotetici disturbi che nella maggior parte dei casi nascondono problemi di carattere medico di tutt'altro tipo o - sovente - una forte e non trascurabile richiesta di ascolto.

Con una prefazione del candidato al Premio Nobel Ervin Laszlo.

L'ostacolo delle "vacche sacre"

Introduzione

Capitolo 1 - Bambini agitati e distratti: invenzione, forzatura o vero disagio?

  • Il Gian Burrasca di oggi 
  • La crescente psichiatrizzazione dei minori
  • Il bambino "normalizzato"
  • Ognuno ha il proprio "ritmo"
  • Il bambino è parte dell'equazione
  • Qualcuno è un piccolo Mozart? 
  • Quando e come nasce l'Adhd?
  • Quando non si è d'accordo, si cerca "consenso"...
  • L'Adhd come malattia
  • La terapia farmacologica e i suoi effetti
  • Reinterpretare i dati
  • «Oggi la cultura non è tollerante»
  • Il protocollo diagnostico e terapeutico in Italia 
  • Non solo ADHD

Capitolo 2 - Business? Sì, grazie! Il mercato miliardario degli psicofarmaci 

Capitolo 3 - L'ADHD in Italia: da zero a decine di migliaia di diagnosi... in un attimo

  • I front group: gruppi di facciata al servizio delle multinazionali 
  • Come agiscono gli "inventori di malattie"? 

Capitolo 4 - Resistenza "dal basso": la campagna Giù le mani dai bambini e le reazioni dell'opinione pubblica 

  • II "parto" - e i primi passi - di un bambino fastidioso e iperattivo 
  • La paura è tra noi: ci scappa il morto
  • La battaglia si sposta: l'ingresso nei palazzi delle istituzioni 
  • L'eco dai corridoi del Parlamento alle stanze delle redazioni 
  • Un alleato prezioso e insperato dall'altra parte della barricata 
  • Big Pharma aumenta la pressione: relazioni pericolose tra scienza e marketing
  • La magistratura interviene (a volte...)
  • Ballando e cantando

Capitolo 5 - Cosa dice la scienza... tra un conflitto di interesse e l'altro 

  • La truffa sanitaria: le patologie che "mimano" l'ADHD sono ignorate 
  • Cosa dice il "concept paper" dell'Agenzia Italiana del Farmaco? 
  • I potenziali effetti dell'atomoxetina sul sistema cardiovascolare dei bambini 
  • Il legame tra iperattività e nascita pretermine 
  • Farmacovigilanza: rischi di abuso?
  • La ricerca finanziata dall'industria 
  • ...e gli inevitabili conflitti di interessi 
  • Ma la medicina... non era basata sulle evidenze scientifiche? 

Capitolo 6 - "Schedatura" dei bambini e responsabilità dei medici 

Capitolo 7 - La via crucis delle famiglie e le alternative al farmaco 

  • La disinformazione 
  • Insufficiente la "rete" dei servizi
  • Storie emblematiche e le "non risposte" istituzionali
  • La via francese 
  • Lo psicofarmaco: per qualcuno, la migliore risposta possibile 
  • Le terapie psico-comportamentali secondo l'ISS
  • Le linee guida degli psichiatri sulle terapie psicologiche 
  • Gli approcci di Newmark e Greenspan
  • L'approccio nutrizionale
  • L'approccio integrato e distico: sempre più studi a sostegno

Capitolo 8 - Conclusioni: la battaglia continua...

  • Ringraziamenti 

Appendice 

  • I "gruppi di facciata" finanziati dalle multinazionali farmaceutiche 
  • II punto di vista di uno specialista favorevole alla somministrazione di psicofarmaci ai minori 
  • Corrispondenza con AIFA e ISS 

Bibliografia essenziale

EditoreTerra Nuova Edizioni
Data pubblicazioneMaggio 2017
FormatoLibro - Pag 284 - 15 x 21 cm
Lo trovi in#Salute dei bambini #Critica sociale

Leggi un estratto dal libro

Oggi si sente sempre più spesso parlare di disturbi del comportamento nei bambini e negli adolescenti. E molto spesso la soluzione che viene adottata è quella di somministrare degli psicofarmaci. Ma siamo sicuri che questa sia la giusta soluzione? 

Per continuare a leggere, clicca qui: > Bambini agitati e distratti - Estratto da "Salviamo Gian Burrasca!"

Luca Poma

Luca Poma è giornalista, scrittore e consulente nel settore della comunicazione digitale e della sostenibilità ambientale. È professore a contratto in Relazioni Pubbliche all'Università LUMSA di Roma, e docente al Master di 1° livello in Sistemi sanitari e medicine... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste