Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


Riattiva il tuo Intestino - Libro

Prevenire e combattere la stitichezza con i metodi naturali

Paolo Pigozzi




Prezzo di listino: € 9,90
Prezzo: € 8,42
Risparmi: € 1,49 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 2 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 2 giorni
  • Guadagna punti +17

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato in data 07 Febbraio 2017 - Questo volume ha come titolo Riattiva il tuo Intestino - Libro, ideato da Paolo Pigozzi, si trova nella categoria Medicina alternativa, tratta di Salute dell'intestino. Realizzato da Giunti Demetra e distribuito dal mese di Novembre 2016 , in questo momento è in "Disponibilità: 2 giorni". L’importo è € 8,42.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Conoscere e curare il proprio corpo, scoprire le giuste combinazioni alimentari che ci fanno stare bene, un manuale semplice ed essenziale per riattivare il tuo intestino!

Si calcola che almeno il 7-10% della popolazione italiana soffra di stitichezza e che tra i farmaci più venduti, assieme agli antiacidi, agli antinfiammatori e agli antidolorifici, ci siano proprio i lassativi.

Tuttavia la maggior parte delle persone non presta la giusta attenzione a questi disordini, che spesso vengono curati in maniera sbagliata o superficiale senza avere una corretta informazione.

Le cause che determinano questa condizione, infatti, lungi dall'interessare solo l'intestino, possono esere riconducibili ad alterazioni dell'attività propria di tutti i segmenti dell'apparato digerente, a cominciare dalla bocca.

E' una guida preziosa per conoscere meglio il nostro corpo e individuare le cause che portano alla stitichezza: da uno stile di vita disordinato, allo stress all'alimentazione sbagliata.

Ricco di suggerimenti ed indicazioni su come scegliere gli alimenti giusti e le combinazioni alimentari che riattivano l'intestino.

Il libro include un gustoso ricettario da usare ogni giorno e offre una panoramica sui rimedi naturali che ci aiutano a restare in salute abbandonando farmaci e cure invasive.

Introduzione

Come e Perché la stitichezza

L'apparato digerente: cenni di anatomia e fisiologia

  • La bocca 
  • L'esofago
  • Lo stomaco
  • Il duodeno 
  • L'intestino tenue 
  • L'intestino crasso

Cause e meccanismi d'insorgenza

  • Stitichezza da scarsità di fibre vegetali
  • Stitichezza da consumo eccessivo di proteine animali
  • Stitichezza da vita sedentaria
  • Stitichezza da stress
  • Stitichezza da insufficienza epatobiliare
  • Stitichezza da water
  • Stitichezza da fretta
  • Stitichezza da farmaci
  • Stitichezza da lassativi
  • Stitichezza durante la gravidanza 
  • Stitichezza da carenza di acqua nella dieta
  • Stitichezza da dieta dimagrante 
  • Stitichezza da vacanza e/o viaggio
  • Stitichezza da carenze vitaminiche e minerali
  • Stitichezza da eccessivo impoverimento della flora batterica intestinale
  • Stitichezza e psiche 
  • Stitichezza da cause di stretto interesse medico-chirurgico

Le conseguenze

I Rimedi

I rimedi inefficaci

  • I purganti 
  • Le supposte
  • I clisteri 

Le vere cure

  • Una buona alimentazione
  • Combinazioni alimentari 

Gli alimenti più utili per superare la stitichezza

  • I cereali
  • La frutta
  • La verdura
  • Gli ortaggi lattofermentati
  • Lo yogurt 
  • L'olio d'oliva
  • Il miele
  • Le alghe
  • Il lievito di birra
  • Il polline

Fitoterapia

  • Altea
  • Frassino
  • Lino
  • Liquirizia
  • Malva
  • Mandorlo
  • Manna
  • Pesco
  • Psillio
  • Rosmarino
  • Sambuco
  • Susino selvatico

Idroterapia

  • Dai bellicosi Spartani al mite abate Kneipp
  • Avvertenze importanti
  • Fregagione fredda 
  • Compressa fredda addominale 
  • Cataplasma di fango argilloso
  • Bagno di sedere
  • Bagno di vapore o sauna

Proposte di Alimentazione

Appendice

  • Piccolo glossario
  • Bibliografia 
EditoreGiunti Demetra
Data pubblicazioneNovembre 2016
FormatoLibro - Pag 160 - 12,5x19,5 cm
Lo trovi in#Salute dell'intestino

Introduzione

Non è facile definire con parole appropriate la stitichezza.

Alcuni parlano di stitichezza come di una disfunzione intestinale in cui l'intestino viene evacuato o a lunghi intervalli o con difficoltà o con entrambi i disturbi. Altri preferiscono porre l'accento sul rallentamento nella progressione del contenuto intestinale attraverso il crasso. Altri ancora ritengono la stitichezza un sintomo caratterizzato dalla difficoltà di ottenere ogni giorno una evacuazione sufficiente del grosso intestino.

La stitichezza è in realtà una modificazione del funzionamento dell'intestino tale per cui l'espulsione delle feci è alterata nel ritmo giornaliero e/o richiede uno sforzo eccessivo per essere portata a termine.

Si calcola che almeno il 7-10% della popolazione italiana (vale a dire 5-6 milioni di persone) soffra di stitichezza e che tra i farmaci più venduti, assieme agli antiacidi, agli antinfiammatori e agli antidolorifici (FANS), ci siano proprio i lassativi.

Tuttavia la maggior parte delle persone non presta alcuna attenzione alla frequenza delle proprie evacuazioni, sottovalutando così un sintomo che si ritrova nella storia clinica di quasi tutti gli ammalati di colite spastica, emorroidi, ragadi anali, appendicite, cancro del grosso intestino, calcoli della cistifellea, diverticolosi e diverticolite del colon, flebotrombosi degli arti inferiori, cistiti ripetute ecc.

Questo significa che la stitichezza spesso accompagna molte malattie, ma può anche precedere di molti anni (a volte di decenni) il manifestarsi di patologie come quelle sopra ricordate.

La stitichezza non va quindi mai sottovalutata, né "curata" con lassativi o supposte, ma vista piuttosto come il manifestarsi di alcuni disordini che caratterizzano le abitudini alimentari e igieniche, l'organizzazione del lavoro, le relazioni sociali, il tipo di terapia adottato in caso di malessere (prevalentemente o esclusivamente farmacologica).

La stitichezza è quindi soprattutto il risultato di uno stile di vita poco adatto a rispondere alle reali esigenze del nostro organismo. Per affrontare e tentare di risolvere alla radice questo problema è necessario quindi modificare diversi aspetti del nostro comportamento: il risultato sarà perciò non solo una defecazione regolare e senza sforzo, ma un generale aumento della vitalità e del benessere.

Proprio perché siamo tutti diversi l'uno dall'altro, non esiste (non dovrebbe esistere) "la" cura della stitichezza: esistono piuttosto accorgimenti e suggerimenti utili; starà poi a ogni persona riflettere sulla propria stitichezza e trovare così il proprio personale percorso terapeutico.

Paolo Pigozzi

Medico dal 1977 e libero professionista dal 1981, vive e lavora a Verona. Diplomato in omeopatia presso la Scuola di Omeopatia di Verona. Perfezionato in Nutrizione clinica e Dietetica e in Fitoterapia presso l’Università di Siena. Docente nei corsi regionali di formazione per Operatori... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste