800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Quel Diabolico Sesso - Libro

Massimo G. Bucci




Prezzo di listino: € 15,00
Prezzo: € 12,75
Risparmi: € 2,25 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 61 ore 25 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 26 Giugno
  • Guadagna punti +13

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Sia nei rapporti di coppia, come anche nel contesto sociale, la donna è sempre stata considerata inferiore all'uomo. Inferiore come auto­revolezza, come detentrice di diritti e privilegi e come ruolo rivestito nella società.

La minacciosa condanna biblica emessa dal Creatore, di essere dominata dall'uomo, sembra non aver perso di attualità.

Il ruolo di protagonista è stato invece ricoperto dalla donna nella ses­sualità, essendo ritenuta responsabile di maliziose seduzioni che conducono l'uomo al peccato.

La storia ci ha fornito copiose testimo­nianze di come la donna, ritenuta causa del male, abbia provocato reazioni misogine e disprezzo sessuofobico, proprio da parte dell'uomo, incapace di sottrarsi alle sue lusinghe.

La religione cristiana, riportandosi ai testi biblici, al pensiero dei Padri della Chiesa e di gran parte della sua cultura teologica, non ha certo contribuito a riscattare rimmagine della donna, sottraendola ad una obsoleta ed impropria tradizione, e riconoscendole diritti e dignità.

Papa Francesco ha più volte affermato che occorre promuovere una "teologia della donna", affrontando problemi ormai ineludibili.

I tempi sembrano essere maturi.

Perché questa misoginia, questo atteggiamento di immotivata superiorità maschile e di velato disprezzo nei confronti della donna? Perché l'uomo è solito considerarla solo come strumento di piacere, facendola nel contempo oggetto di maltrattamenti, umiliazioni e crimini, rivelando solo fragilità emotiva ed immaturità? Perché la donna è sinonimo di sesso e, secondo l'enunciato dottrinale cattolico, anche di colpa e di peccato?

Per la Chiesa, il sesso è tabù, ma eludere i problemi non contribuisce certo a risolverli.

 

EditoreTerre Sommerse
Data pubblicazioneGennaio 2015
FormatoLibro - Pag 266 - 15x21
ISBN8869010156
EAN9788869010156
Lo trovi in#Sesso e spiritualità
MCR-NR 89537

Massimo G. Bucci è Medico e docente nell'Università di Roma "Tor Vergata", Massimo G. Bucci è autore di numerose pubblicazioni scientifiche, saggi ed opere di narrativa. Per Arion Edizioni ha dato alle stampe Sproloquio (2003) e Il fascino della solitudine (2004). Con Montedit ha pubblicato... Leggi di più...

Dello stesso autore


Coraggio, Santità - Libro

€ 12,75 € 15,00 (15%)

Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Come Trattare gli Altri e Farseli Amici

(20)

€ 10,20 € 12,00 (15%)

Il Codice dell'Anima

(21)

€ 9,75 € 13,00 (25%)

Intelligenza Emotiva

(14)

€ 9,35 € 11,00 (15%)

La Dieta del Dottor Mozzi - Libro

(164)

€ 16,15 € 19,00 (15%)

Il Potere del Cervello Quantico - Libro

(563)

€ 13,35 € 15,70 (15%)

La Felicità fa i Soldi - Libro

(42)

€ 14,03 € 16,50 (15%)

Vi Presento il Metodo Ruffini - Libro

(1)

€ 14,03 € 16,50 (15%)

Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico

(122)

€ 12,75 € 15,00 (15%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste