800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

La Società del BenEssere Comune - Libro

Rivoluzione personale e cambiamento sociale per vivere molto meglio senza consumare sempre di più

Francesco Gesualdi, Gianluca Ferrara



(2 recensioni2 recensioni)


Prezzo di listino: € 9,80
Prezzo: € 8,33
Risparmi: € 1,47 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    11 disponibili
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 8 ore 11 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 19 Dicembre
  • Guadagna punti +17

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Il mito della crescita sta finendo? Vari segnali ambientali ed economici ci dicono di sì. Ciò nonostante l'attuale sistema economico continua a indicarlo come il suo principale obiettivo, usando come giustificazione l'occupazione.

È sempre più evidente, però, che di occupazione non se ne creerà più a causa delle crescenti disuguaglianze nella distribuzione del reddito, della globalizzazione e dell’austerità. L'intrecciarsi delle contraddizioni interne al sistema con la crisi ambientale, indica che se vogliamo trovare risposte ai drammatici problemi sociali che affliggono l'umanità, dobbiamo trasformare in profondità il sistema economico, a partire da un radicale ripensamento di concetti di base come lavoro, mercato, economia di comunità.

Dopo una prima parte in cui si analizza come il vigente paradigma economico sia organizzato per distruggere, piuttosto che creare lavoro, e come la crisi ambientale blocchi qualsiasi sogno di crescita, l'opera prosegue con una seconda parte nella quale si prospettano nuovi assetti organizzativi e nuove concezioni economico sociali capaci di coniugare dignità, piena occupazione e riduzione di produzione e consumi.

Vengono, infine, indicati i passi concreti da compiere per vivere molto meglio senza consumare sempre di più, creando le basi per una vera e propria rivoluzione personale e un grande cambiamento sociale: dal baratto, all'autosufficienza, dalle banche del tempo al fai da te, dalle comunità alla moneta locale.

Introduzione

Parte prima - Il tramonto dei falsi miti

1. Il sogno breve della piena occupazione
2. Disoccupando fra schiavi e robot
3. Disoccupando fra speculazione e finanza
4. Fine della favola chiamata crescita

Parte seconda - La nuova rotta

5. Per un’economia delle sicurezze
6. Lavoro d’uso familiare
7. Lavoro d’uso collettivo
8. La gestione democratica del poco
9. Mercato dei desideri locale e contenuto
10. In marcia verso il cambiamento

EditoreArianna Editrice
Data pubblicazioneAprile 2017
FormatoLibro - Pag 200 - 15x21 cm
ISBN8865881793
EAN9788865881798
Lo trovi in#Decrescita
MCR-NR 131763

Introduzione 

Siamo giunti alla fine di un'epoca storica. Un'epoca che è cominciata con la Rivoluzione industriale e sta terminando con la finanziarizzazione dell'economia, ove a creare ricchezza non sono più i mezzi di produzione e la forza lavoro ma i computer della grande finanza internazionale.

I capitali non si accumulano più in virtù di una manodopera sottopagata; oggi una fetta consistente della ricchezza è generata dal nulla, con pochi click, da computer che tramite sofisticati algoritmi fanno muovere a folle velocità immense somme di denaro. È la società del male comune, in cui l'individualismo e il mercato hanno sottomesso il senso di comunità e lo spirito di condivisione.

È la vittoria dell'Io sul Noi, la celebrazione della società darwinista ove il più forte sottomette il più debole.

Per continuare a leggere, clicca qui: > Introduzione - La Società del BenEssere Comune

Francesco Gesualdi

Francesco Gesualdi è stato allievo di Don Milani alla Scuola di Barbiana. È coordinatore del Centro Nuovo Modello di Sviluppo di Vecchiano (PI), un centro di documentazione che si occupa di squilibri sociali e ambientali a livello internazionale, con l'obiettivo di indicare le iniziative... Leggi di più...

Gianluca Ferrara

Gianluca Ferrara Laureato in scienze politiche, è autore di opere di saggistica (Viaggio nella droga proibita, Dio non ha la barba, Incenerire i rifiuti? No, grazie) e di narrativa (Più forte del destino, Racconti transgenici). Nel 2005 ha fondato la casa editrice Edizioni Creativa e, da una... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



voto medio su 2 recensioni

2
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Silvia Acquisto verificato

bellissimo libro

Un libro molto bello e utile, consigliatissimo

(0 )

Le 2 recensioni più recenti


icona

Silvia
Acquisto verificato

bellissimo libro

Un libro molto bello e utile, consigliatissimo

Recensione utile? (0 )

icona

Rita
Acquisto verificato

svegliamoci!

Libro eccellente... il suo contenuto non può non far riflettere chiunque lo legga... Siamo prigionieri di un sistema che ci usa e poi ci butta via... Ma siamo esseri liberi di pensare e decidere da chi debba essere segnato il nostro destino... (lo sta leggendo anche mio figlio adolescente)

Recensione utile? (0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste