+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-19, Sab 08-12

L'Orto senza Fatica — Libro

Ruth Stout, Gian Carlo Cappello


In classifica
(2 recensioni 2 recensioni)


Prezzo di listino: € 18,00
Prezzo: € 17,10
Risparmi: € 0,90 (5%)
Lo sconto massimo applicabile è 5 %
Tutti i prezzi includono IVA
Prezzo: € 17,10
Risparmi: € 0,90 (5%)

  • Quantità disponibile

    Alta disponibilità
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 39 minuti.
    Lunedì 20 Settembre
  • Guadagna punti +18

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più
  • Quantità disponibile

    Alta disponibilità
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 39 minuti.
    Lunedì 20 Settembre
  • Guadagna punti +18

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più
Questo titolo non partecipa alla promozione 15% del mese della lettura, perché sono escluse tutte le novità pubblicate negli ultimi 6 mesi, come da Legge sul Libro n. 15 del 13 febbraio 2020.

Acquistati insieme


Descrizione

Questo libro non è solo un manuale di orticoltura, genere inviso alla Stout. È molto, molto di più.

Le domande più comuni di chi inizia a coltivare in maniera naturale trovano qui una risposta: la terra va lavorata e concimata ogni tanto? Quanto si deve irrigare? Che fare se arrivano le lumache? Si possono coltivare grandi appezzamenti con il "Metodo Stout"? Quali materiali si possono usare per una buona pacciamatura? La copertura di materiale vegetale non consuma l'azoto nel terreno? Quando e come va ripristinata la pacciamatura? Come si procede con le semine e le piantagioni in presenza di pacciamatura? Quanto materiale vegetale consuma ogni anno un orto pacciamato?

L'elenco dei quesiti che gli appassionati (e i critici) rivolgono alla Stout trova puntualmente risposte ineccepibili. E talvolta anche irridenti se gli interlocutori si mostrano arroganti.

"Le difficoltà derivano dal cercare di seguire le indicazioni di qualcun altro, obbedendo a delle regole invece di usare il proprio buon senso", chiosa la Stout.

Ruth è una persona simpatica e diventa subito familiare, questo rende più che piacevole lo scorrere delle pagine. È facile vedere in lei la vera precorritrice delle moderne metodologie di coltivazione biologica.

Ma un'altra ragione che mi ha motivato a diffondere in Italia questa pubblicazione è che essa può essere definita indispensabile per coloro che intendano intraprendere con le sole proprie forze il percorso verso una coltivazione veramente secondo Natura, magari per approdare alla Coltivazione Elementare.

Prefazione 

Biografia

CAPITOLI

  1. Dio ha creato la pacciamatura
  2. Asparagi: gli ortaggi più facili in assoluto
  3. Alcuni aspetti sorprendenti del mais e altri commenti su fagioli, piselli e zucche
  4. Patate nell'aiuola degli Iris e cipolle nel fieno
  5. Presenze moleste
  6. Dove piantare cosa
  7. Mr. Jack Frost e l'orto per i bambini
  8. La rotazione delle fragole, del mais e delle patate, con commenti sulla gramigna
  9. I fiori e la pacciamatura
  10. Conservare il suolo non basta
  11. Millecinquecento solleciti visitatori
  12. Benvenuto tra i "maniaci" del cibo buono e sano
  13. A misura di buongustaio
  14. Come dice, professore?
  15. Se vuoi essere felice per tutta la vita
Editore Gian Carlo Cappello
Data pubblicazione Giugno 2021
Formato Libro - Pag 253 - 14x21 cm
Peso lordo 472 GR
Classifiche n. 5 in Libri (visualizza Top 100)
Lo trovi in Libri: #Coltivare l'Orto
MCR-NR 199034

Gian Carlo Cappello è nato a Milano nel 1957. È apolide per vocazione. Agrotecnico dal 1977, ha maturato una pluridecennale esperienza professionale in Italia, Sud Africa, Australia, Cina, Nord America, Russia, Portogallo, Libia. Per oltre dieci anni consulente RAI in materia di agricoltura,... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Spesso acquistati insieme



voto medio su 2 recensioni

2
0
0
0
0

Recensione in evidenza

Michael Tosi Acquisto verificato

Una rivoluzione nell'orto

Mi è bastato che la traduzione di Gian Carlo Cappello per convincermi del fatto che valeva la pena acquistare questo bellissimo libro. La Stout aveva già capito negli anni '60 che per avere un orto in salute e produttivo non fosse necessario ammazzarsi di fatica. Regalate zappa e vanga, non vi serviranno più! Se ci pensiamo tutti i lavori che normalmente si fanno nell'orto sono inutili: il bosco è ricco di humus e la terra non la lavora nessuno, questo perché il terreno è sempre ben pacciamato e si riesce a ricreare un ecosistema in cui ogni essere vivente fa la sua parte. Analogamente la Stout stendendo un bello strato di fieno riesce a ricreare l'humus che permette di avere un suolo fertile e sempre umido che permette di crescere ortaggi sani che non hanno bisogno di veleni e pesticidi e soprattutto di lavorazioni spacca-schiena. Sono sicuro che questo modo di coltivare prima o poi si diffonderà in tutto il mondo.

(0 )

Le 2 recensioni più recenti


icona

robertino

Acquisto verificato

interessante

ho letto tempo fa il libro di Gian Carlo Cappello La Coltivazione Elementare che ho trovato molto interessante, sono poi venuto a conoscenza da una sua intervista di questo libro di Ruth Stout. Già per il fatto che il libro tratta di come fare un orto senza fatica con consigli pratici mi piace, la signora Stout in più mi è molto simpatica.

Recensione utile? (0 )

icona

Michael Tosi

Acquisto verificato

Una rivoluzione nell'orto

Mi è bastato che la traduzione di Gian Carlo Cappello per convincermi del fatto che valeva la pena acquistare questo bellissimo libro. La Stout aveva già capito negli anni '60 che per avere un orto in salute e produttivo non fosse necessario ammazzarsi di fatica. Regalate zappa e vanga, non vi serviranno più! Se ci pensiamo tutti i lavori che normalmente si fanno nell'orto sono inutili: il bosco è ricco di humus e la terra non la lavora nessuno, questo perché il terreno è sempre ben pacciamato e si riesce a ricreare un ecosistema in cui ogni essere vivente fa la sua parte. Analogamente la Stout stendendo un bello strato di fieno riesce a ricreare l'humus che permette di avere un suolo fertile e sempre umido che permette di crescere ortaggi sani che non hanno bisogno di veleni e pesticidi e soprattutto di lavorazioni spacca-schiena. Sono sicuro che questo modo di coltivare prima o poi si diffonderà in tutto il mondo.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Macrolibrarsi, di Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente, 1705 47522 Cesena (FC) - P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409 - Reg. Impr. di Forlì-Cesena n.293305 - Capitale Sociale € 12.000 I.V. - Licenza SIAE 4207/I/3993 — SDI NSIIURR