Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Pulcino Galileo in Inglese e Tedesco

Alessandra Sartori




Prezzo: € 10,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 10 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 10 giorni
  • Guadagna punti +20

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 10 Febbraio 2017 - Questo volume ha come titolo Il Pulcino Galileo in Inglese e Tedesco, ideato da Alessandra Sartori, compare nella categoria Formazione personale, Imparare le lingue. Prodotto da Il Sextante e distribuito dal mese di Gennaio 2010 , si trova in stato di "Disponibilità: 10 giorni". Il prezzo è di Euro 10,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

I bambini hanno la fortuna di riuscire a imparare una lingua senza rendersene conto, in modo altrettanto naturale come quando imparano a camminare.

Ma se camminare consente loro di conquistarsi l’autonomia fisica, solo l’uso della parola riesce davvero a mettere loro le ali, permettendo loro di andare al di là delle realtà fisiche, grazie al potere delle parole.

Accedendo al mondo dei simboli, il bambino impara a volare, come un pulcino.

In un mondo in cui le differenziazioni linguistiche diventano sempre più sfumate e in cui si è sempre più portati a uscire dal nido della propria cultura e della propria lingua, ci ritroviamo frequentemente nella stessa situazione di un bambino che, per poter conquistare la propria autonomia, deve imparare una lingua.

Ma, a differenza del bambino, noi non possediamo la sua sensibilità, il suo pensiero magico e il suo istinto ludico, che rendono più facile questo momento di passaggio che è l’apprendimento. Ecco perché è buona regola anticipare questo passaggio verso mondi e culture diverse, sensibilizzando i bambini alla pluralità linguistica e dei rapporti di vicinato. Imparare una lingua straniera significa imparare a volare fuori dal proprio ambiente, a staccarsi dalla terraferma di ciò che è conosciuto per lanciarsi verso ciò che è diverso – italiano, tedesco, francese, spagnolo o inglese che sia – come il pulcino Galileo della bella favola di Alessandra Sartori.

Del resto, il bambino attribuisce una grande importanza alla forma sensibile delle parole che, in quanto entità viventi, hanno di per sé un valore intrinseco.

Questa forma è il suono, ma anche l’immagine grafica, la scrittura. Si tratta quindi di cominciare a sensibilizzare i bambini alle similitudini sensibili proprie della scrittura, in quanto tali similitudini “saltano agli occhi”.

Le immagini delle parole si rassomigliano: “poussin, pulcino”, «cuore, cœur», «boat , bateau», «mar, mer, mare». E tutte rinviano alla stessa immagine, alle belle immagini spesso calligrafiche di Antony Fachin, vere e proprie guide alla comprensione dell’altro: una comprensione dell’altro che, nel nostro mondo, passa anche per quella della sua lingua.

Nicolas Boldych

(linguista, scrittore, insegnante)

Disponibile versione in Francese e Spagnolo

EditoreIl Sextante
Data pubblicazioneGennaio 2010
FormatoLibro - Pag 46 - 24x26
LingueItaliano/inglese/tedesco
Lo trovi in#Libri Didattici #Imparare le lingue
Alessandra Sartori

È nata a Trento nel 1979. Da bambina sognava di diventare una disegnatrice di lampadine ma un giorno, seguendo i suggerimenti dei suoi sette gatti, ha buttato via il pennello ed ha iniziato a dedicarsi alla scrittura. Adesso vive a Zambana dove divide un minuscolo appartamento con due giganti,... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste