Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Dall'Uomo a Dio

Sephiroth e gerarchie angeliche

Omraam Mikhael Aivanhov



(3 recensioni3 recensioni)


Prezzo: € 10,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 2 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 61 ore 31 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 30 Maggio
  • Guadagna punti +20

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


"Dio è paragonabile ad un'elettricità pura che può discendere fino a noi solo ed esclusivamente attraverso particolari trasformatori. Quei trasformatori sono le innumerovoli entità luminose che popolano i cieli e che la tradizione ha definito gerarachie angeliche... Per mezzo di loro riusciamo ad entrare in relazione con Dio".
EditoreProsveta Edizioni
Data pubblicazioneFebbraio 2004
FormatoLibro - Pag 194 - 11x18
Lo trovi in#Angeli #Crescita spirituale #Maestri dal mondo #Ascensione
Omraam Mikhael Aivanhov

Omraam Mikhaël Aïvanhov il 31 gennaio 1900 a Serbzy, in una famiglia povera di un piccolo villaggio della Macedonia ai piedi della Babouna Planina. Il suo nome originario è Michael Ivanoff. L'ambiente nel quale trascorre la sua infanzia è estremamente difficile in quanto la Macedonia,... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 3 recensioni

3
0
0
0
0

Recensione in evidenza


rosalba Acquisto verificato

Il lavoro con le sefiroth

Dio è un'energia potentissima, talmente potente che se ci avvicinassimo, rimarremmo fulminati, saremmo disintegrati, così come rimarremmo fulminati se toccassimo direttamente l'elettricità. Pertanto, abbiamo bisogno, se vogliamo entrare in contatto con Dio, dei trasformatori che attenuino la sua energia. Insomma, abbiamo bisogno di intermediari, e la tradizione ebraica li ha individuati nelle gerarchie angeliche, entità spirituali che abitano quell'immenso spazio che ci separa da Dio. Queste entità le ritroviamo nell'albero sefirotico, che non è altro che una sintesi dell'universo. Ed è là che dobbiamo concentrarci, sulle sefiroth, con lo scopo di perfezionarci, in quanto rappresentano le potenze del bene. Per un vero lavoro spirituale, Aivanhov ci invita ad una meditazione costante sull'albero delle sefiroth per trarne spunti di riflessioni.

Le 3 recensioni più recenti


icona

rosalba
Acquisto verificato

Il lavoro con le sefiroth

Dio è un'energia potentissima, talmente potente che se ci avvicinassimo, rimarremmo fulminati, saremmo disintegrati, così come rimarremmo fulminati se toccassimo direttamente l'elettricità. Pertanto, abbiamo bisogno, se vogliamo entrare in contatto con Dio, dei trasformatori che attenuino la sua energia. Insomma, abbiamo bisogno di intermediari, e la tradizione ebraica li ha individuati nelle gerarchie angeliche, entità spirituali che abitano quell'immenso spazio che ci separa da Dio. Queste entità le ritroviamo nell'albero sefirotico, che non è altro che una sintesi dell'universo. Ed è là che dobbiamo concentrarci, sulle sefiroth, con lo scopo di perfezionarci, in quanto rappresentano le potenze del bene. Per un vero lavoro spirituale, Aivanhov ci invita ad una meditazione costante sull'albero delle sefiroth per trarne spunti di riflessioni.

(0 )

icona

MARCO
Acquisto verificato

Credo che non si possa dare...

Credo che non si possa dare un giudizio singolo ad ogni opera che racchiude gli insegnamenti di Mikhael Omraam, che è stato un grande profeta, certamente. E’ vero che ogni libro spiega un argomento a se, ma questo sicuramente per motivi di praticità del lettore. L’insegnamento del Maestro non deve essere compreso in modo frammentario (o a puntate), ma deve sicuramente essere valutato nel suo complesso dell’opera, che se compreso NON con la mente fisica, ma con l’anima, esso ci porta a contemplare l’infinito orizzonte della spiritualità al più alto livello, per poi condurci finalmente alla liberazione dello spirito, ancora prigioniero dell’ego della materialità e carnalità mondana. Decisamente, gli insegnamenti di Mikhael Omraam sono da considerarsi tra i più preziosi tesori della spiritualità e che l’umanità, sempre distratta, abbia avuto l’immeritato privilegio di ricevere.

(0 )

icona

Giulio

Personlamente ho apprezzato tanto questo testo...

Personlamente ho apprezzato tanto questo testo perchè, oltre a contenere uan bella e valida descrizione dell'albero della vita con le varie sefire e delle gerarchie angeliche , propone parecchi raccordi di estremo interesse tra le varei sfere dell'albero sefirotico e le leggi che regolano il macrocosmo ed il microcosmo nonchè, ovviamente,la vita dell'uomo.Impressionanete la parte dedicata alla sinarchia interiore e almondo spirituale (Iesod: i fondamenti della vita spirituale):quando la luce vuole raggiungere la terra se trova uno strato di materia eterica pulita feconderà nel migliore dei modi e farà germogliare i semi, altrimenti,se troverà immondizia potrà solo produrre decomposizione.Da monito a chi fa un lavoro spirituale su di sè.Immenso Aivanhov.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste