Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Tabula Rasa

Perchè non è vero che gli uomini nascono tutti uguali

Steven Pinker


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 12,00

21 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Aggiornamento del 19 Novembre 2016 - Il volume, che è intitolato Tabula Rasa, scritto da Steven Pinker, è disponibile nella categoria Scienza, in particolare approfondisce l'argomento Nuove scienze. Pubblicato da Oscar Mondadori e venduto dal Febbraio 2005 , attualmente è in "Fuori Catalogo". Il suo valore è di Euro 12,00.

21 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Negli ultimi anni diverse scienze d'avanguardia hanno scoperto le basi genetiche di alcune caratteristiche individuali, confermando così l'idea di una "natura umana" già parzialmente definita prima che cultura e società inizino a esercitare il loro influsso. Tuttavia numerosi filosofi e scienziati rifiutano questi risultati nel timore che la scoperta di facoltà e tendenze innate possa legittimare discriminazioni o ridurre il peso della responsabilità individuale. Attraverso un confronto critico con alcune teorie ancor oggi radicate - come quella della "Tabula rasa" -, Steven Pinker spiega come sia proprio la comune e peculiare "qualità" della specie umana, fondata sull'attività fisiologica del cervello, a rendere possibile la libertà di scelta. In queste pagine affronta quindi temi "scomodi" come le differenze psicobiologiche fra uomini e donne o le componenti genetiche della violenza, delll'intelligenza e dei sentimenti. Con grande chiarezza e lucidità analitica, e il conforto di solidi dati storico-scientifici, l'autore dimostra che un riconoscimento obiettivo dell'identità dell'uomo come frutto di un'evoluzione biologica non è un'ipotesi socialmente pericolosa, ma può anzi essere l'indispensabile completamento delle grandi intuizioni che hanno avuto in passato l'arte e la filosofia.
EditoreOscar Mondadori
Data pubblicazioneFebbraio 2005
FormatoLibro - Pag 622 - 13,5x20
Lo trovi in#Nuove scienze #Psicologia e salute

Steven Pinker è docente di psicologia e direttore del Centro di neuroscienza cognitiva al Massachussets Institute of Technology. Ha insegnato anche a Harvard e Stanford, ed è noto in tutto il... Leggi di più...


voto medio su 1 recensioni

0
0
1
0
0

Recensione in evidenza


JENAINSUBRICA

Ottimo testo

Ottimo testo, anche se per ovvie ragioni non affonda il colpo su evidenti diversità razziali. consigliato.

Le 1 recensioni più recenti


icona

JENAINSUBRICA

Ottimo testo

Ottimo testo, anche se per ovvie ragioni non affonda il colpo su evidenti diversità razziali. consigliato.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste