Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Green Italy

Perchè ce la possiamo fare

Ermete Realacci


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 15,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +30

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Update del 09 Novembre 2016 - Il libro, intitolato Green Italy, il cui autore è Ermete Realacci, compare nella categoria Attualità e temi sociali, nello specifico approfondisce il tema Crollo economico. Dato alle stampe da Chiarelettere e stampato nel mese di Febbraio 2012 , si trova in stato di "Disponibilità: 5 giorni". Il suo prezzo è € 15,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

"La sfida è costruire una nuova egemonia culturale

che sappia coniugare tradizione,

saperi, innovazione, sostenibilità, regole,

senso dello Stato e dell'etica pubblica."


Tratta dal libro

"Cavalcando la bolla speculativa del greggio, alimentavano la lievitazione dei costi delle materie prime: il processo di riconversione delle materie prime è partito da qui... La mia è una ribellione contro le lobby del petrolio. Per produrre un chilo di Pet riciclato ci vogliono 200 grammi di petrolio: il 90 per cento in meno di quello necessario a produrre Pet vergine."

Sergio Lupi, ex salumiere, fondatore di Revolution, che produce arredi per magazzini con plastiche riciclate e serve i maggiori gruppi italiani della grande distribuzione.

"C'è solo una fabbrica a impatto zero. L'energia che usa deriva al cento per cento dal sole. Produce legno, utilizza come materie prime l'anidride carbonica e le sostanze nutritive della terra. I suoi rifiuti sono l'ossigeno e le foglie. È l'albero. Noi ci ispiriamo a quella fabbrica."

Gabriele Centazzo, presidente di Valcucine, azienda che attua una cultura d'impresa all'insegna di etica, ambiente e innovazione.

"Prima abbiamo pulito le nostre acque, poi sono arrivati i riconoscimenti, la notorietà e quindi i turisti."
Stefano Pisani, attuale sindaco di Pollica e per sei anni vice di Angelo Vassallo, assassinato nella notte del 5 settembre 2010.

"Le grandi multinazionali della plastica si sono accorte dell'enorme possibilità di business 'green' e hanno fatto incetta di materia da riciclo: per strozzare il mercato, da una parte, e ritagliarsi ruoli da player principali dall'altra."

"Non avrebbe senso andare in Cina per risparmiare, al netto del trasporto, il 10 per cento sul costo del lavoro. Quello che perdo è più di quello che guadagno... Non avrò mai la qualità, la dedizione, la fantasia, la precisione che ho dalla forza lavoro italiana."
Averaldo Farri, amministratore delegato di Power One, azienda toscana seconda al mondo nel settore degli inverter fotovoltaici.

"Il comune di Torraca, 1200 abitanti in provincia di Salerno, è il primo al mondo ad aver convertito a led tutta l'illuminazione pubblica: 67 per cento di energia risparmiata, 90 per cento di inquinamento luminoso in meno, costi di manutenzione dimezzati."

"Su un totale di circa 600.000 nuovi posti di lavoro stabili creati complessivamente nel 2011 nei settori dell'industria e dei servizi, il 38 per cento, 227.000 circa, sono posti di lavoro green."

"La green economy è oggi la via lungo la quale già tante imprese cercano e trovano la soluzione alla crisi."
Alberto Meomartini, presidente Assolombarda.

"La sfida è costruire una nuova egemonia culturale che sappia coniugare tradizione, saperi, innovazione, sostenibilità, regole, senso dello Stato e dell'etica pubblica."
Ivan Lo Bello, presidente Confindustria Sicilia.

EditoreChiarelettere
Data pubblicazioneFebbraio 2012
FormatoLibro - Pag 315 - 12,5x19,5
Lo trovi in#Crollo economico

Ermete Realacci (Sora, 1955) è un ambientalista e parlamentare italiano. Ha guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui è tuttora presidente onorario. Ha promosso e presiede Symbola, la... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


paolo

Dopo tanto pessimismo

Dopo tanto pessimismo, finalmente un libro che non solo "parla" di ottimismo, ma, soprattutto, indica una via con esempi di imprese (e anche amministrazioni pubbliche) che proprio di questi tempi bui e crisi, stanno riscuotende un notevole successo di mercato. La cosa bella è che questo successo ha alcune caratteristiche ben precise: - è di lunga durata; - è un successo che punta sempre sulla qualità; - è compatibilissimo con l'ambiente (ecco perchè il nome Green) - punta sulle specificità italiane; - è fonte di eticità imprenditoriale come non ci viene mai raccontata, normalmente

Le 1 recensioni più recenti


icona

paolo

Dopo tanto pessimismo

Dopo tanto pessimismo, finalmente un libro che non solo "parla" di ottimismo, ma, soprattutto, indica una via con esempi di imprese (e anche amministrazioni pubbliche) che proprio di questi tempi bui e crisi, stanno riscuotende un notevole successo di mercato. La cosa bella è che questo successo ha alcune caratteristiche ben precise: - è di lunga durata; - è un successo che punta sempre sulla qualità; - è compatibilissimo con l'ambiente (ecco perchè il nome Green) - punta sulle specificità italiane; - è fonte di eticità imprenditoriale come non ci viene mai raccontata, normalmente

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste