800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Tre Scene da Moby Dick

Herman Melville, Alessandro Baricco




Prezzo di listino: € 12,00
Prezzo: € 10,20
Risparmi: € 1,80 (15 %)

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


“L’impressione di trovarsi davanti (in mezzo)a tanti libri, più che a uno solo, è innegabile”.

Baricco parte da questo assunto per realizzare una nuova possibile struttura del capolavoro di Melville, che restituisca al lettore il privilegio di leggere, ascoltare, gustare insieme scene, eventi e dialoghi che nel libro originale sono lontane decine, centinaia di pagine. Ecco quindi che l’ingaggio di Ishmael, pagine ricche di ironia che virano spesso verso la commedia, viene accostato alla partenza del Pequod, il lento allontanarsi dalla sicurezza del porto che segna l’inizio del cambio di registro, il portale d’ingresso verso la tragedia.

La celebre scena del doblone, quella il cui l’oscuro capitano Ahab convince l’intera sua ciurma a seguire quella che è una sua ossessione privata, una sua privata vendetta, scovare e sconfiggere la Balena Bianca, viene qui rivisitata e riletta in chiave teatrale. Baricco in questo caso accoglie e amplifica la difformità stilistica del romanzo.

L’immediatezza scenica, i dialoghi secchi preceduti dal solo nome del personaggio, le poche descrizioni che potrebbero far pensare a scarne didascalie ci introducono immediatamente in un universo che non è più quello del romanzo.

Tutto questo trova la sua consacrazione al termine della scena quando il capitano Ahab scende nella sua cabina e abbandonandosi ai suoi pensieri dà vita al famosissimo monologo “Lascio una bianca, torbida scia” che è in tutto e per tutto, anche nella forma, un altissimo monologo teatrale.

Questa rivisitazione di Moby Dick  termina ovviamente con il duello finale, tre giorni (e tre capitoli) di lotta ancestrale. Nella scena riportata da Baricco vengono accostate l’inizio della battaglia e la fine con una scelta stilistica assolutamente inedita. Molta parte del testo è graficamente disposta in versi, come fosse un poema.

EditoreFandango
Data pubblicazioneAprile 2009
FormatoLibro - Pag 143 - 13,5x18,5
Lo trovi in#Fiabe e Racconti
Herman Melville

Herman Melville, di ascendenza olandese per parte materna e bostoniana e calvinista per parte paterna, dovette interrompere gli studi a causa del fallimento e della morte del padre. La perdita repentina dell'eden di un'infanzia felice lo segnò precocemente. Terzo di otto figli, dopo vani... Leggi di più...

Alessandro Baricco

Alessandro Baricco, torinese, è uno scrittore, saggista, critico musicale, conduttore televisivo, sceneggiatore e regista italiano, vincitore del Premio Viareggio nel 1993. Il suo esordio come scrittore avviene proprio con un saggio su Gioachino Rossini, Il genio in fuga' (1988). Successivamente... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste