800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Totò Massone - Libro

Il principe antonio de Curtis e la Massoneria del suo Tempo

Ruggiero Di Castiglione




Prezzo: € 14,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 2 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 20 ore 31 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 24 Ottobre
  • Guadagna punti +28

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Il "principe della risata" iniziato alla massoneria?

Per quanto la domanda suoni strana alle orecchie dei più, la risposta - a cinquan­tanni esatti dalla scomparsa del grande Totò, avvenuta il 15 aprile 1967 a Roma -non può che essere, carte alla mano, apoditticamente affermativa.

E desterà forse una qualche sorpresa nei lettori lo scoprire - guidati per mano passo passo dalla sa­piente penna di Ruggiero di Castiglione - che le prime, timide voci circa l'apparte­nenza del principe Antonio De Curtis alla libera muratoria circolavano, negli ambienti della "Napoli bene", già all'inizio degli anni '60. A quei tempi, l'argo­mento massoneria poteva ancora dirsi un caustico tabù: parlare di compassi, grem­biuli e cappucci significava evocare Satana e i suoi accoliti.

Gli intellettuali e i mass-media dell'epoca, imbevuti di pregiudizi, emettevano in materia sbrigative sentenze di esplicita condanna.

E la notizia della partecipazione di un divo cine­matografico come Totò, amatissimo tra il popolo della sua città (e non solo), a un sodalizio muratorio, dava un certo fastidio ai benpensanti di turno, timorosi che, con il personaggio, si rivalutasse positivamente anche l'istituzione esoterica alla quale egli s'era associato nel secondo dopoguerra.

Il saggio di Ruggiero di Castiglione, massimo specialista della massoneria napole­tana, ricostruisce, previa una sistematica analisi delle fonti e della documentazione disponibili, l'operosa militanza latomistica dell'indimenticabile Attore, che - grazie alla costituzione della loggia Fulgor Artis, i cui membri erano tutti legati al mondo dello spettacolo - si segnalò come uno dei più sensibili e sinceri interpreti dello spi­rito filantropico e di solidarietà umana proprio dell'Ordine. Sentimenti nobili e in­timamente vissuti, quelli di Totò, da lui stupendamente estemati nei versi della famosissima poesia 'A livella, inno all'eguaglianza di tutti gli uomini davanti alla morte, o nella meno nota - ma non per questo menò stmggente - Preghiera del Clown, una supplica innalzata al Grande Architetto dell'Universo affinché protegga dall'alto gli Artisti e il loro mestiere.

EditoreAtanòr
Data pubblicazioneMarzo 2017
FormatoLibro - Pag 93 - 14,5x21
ISBN8871692937
EAN9788871692937
Lo trovi in#Massoneria
MCR-NR 135209

Ruggiero di Castiglione, pubblicista e studioso di simbolismo e di tradizioni occidentali. E' autore di numerosi saggi sulla libera muratoria fra cui il Corpus Massonicum (3a ed. 2007), Alle sorgenti della Massoneria (1988), Il maestro di Cagliostro: Luigi d Aquino (1989; 2a ed.... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste