800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Tibet Libero? - Libro

Rapporti sociali e ideologia nel Paese del Lamaismo reale

Albert Ettinger


Nuova ristampa


Prezzo: € 25,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 20 ore 56 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 21 Novembre
  • Guadagna punti +50

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Il dibattito sul Tibet è ad oggi tutt'altro che sopito. Questo libro prende in esame il doppio punto di vista, quello del Dalai Lama e quello del governo cinese.

Tibet… A cosa associate questo nome? All'espressione “tetto del mondo”? Alle scene pittoresche con devoti monaci e riti esotici? A "Sua Santità", il "Dio-Re" Dalai Lama con il suo malizioso ed enigmatico sorriso?

Forse ci vengono in mente termini quali Buddha, saggezza, spiritualità, meditazione, illuminazione, misticismo, tolleranza, pace e nonviolenza? Oppure all'accattivante slogan politico "Tibet libero"?

Si può anche però parlare di "inferno in terra": un'espressione per definire il Tibet usata spesso e volentieri sia dal Dalai Lama che dal governo cinese.

Ognuno dei due lo intende tuttavia in maniera completamente diversa: per il Dalai Lama a essere un "inferno" e una "grande prigione" è il nuovo Tibet cinese che egli lasciò nel 1959, soprattutto a causa dei limiti imposti a quella religione che egli vede come il nucleo dell‘identità e della cultura tibetane.

Invece, dal punto di vista cinese, a rappresentare un "inferno in terra" è proprio lui, il Dio-Re fuggito all'estero e la vecchia élite legata alle tradizioni del Tibet, cioè a quella che era stata una società feudale profondamente disumana, crudele, tirannica e corrotta.

EditoreZambon Editore
Data pubblicazioneGennaio 2016
FormatoLibro - Pag 270 - 17 x 24 cm
IllustrazioniCon fotografie in bianco e nero.
Nuova RistampaAprile 2017
ISBN8898582316
EAN9788898582310
Lo trovi in#Attualità
MCR-NR 136437
Albert Ettinger

ALBERT ETTINGER è nato nel 1952 a Differdonge, nell'ateo dello produzione siderurgica lussemburghese. Ha studialo storia, germanistica e filologia romanza e dopo il primo esame di Stato ha lavorato tome assistente di ricerca presso l'Università di Treviri, dove si è... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste