800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Terre Senz'Ombra - Libro

L'Italia dipinta

Anna Ottani Cavina




Prezzo di listino: € 50,00
Prezzo: € 42,50
Risparmi: € 7,50 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +43

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Con la sua profonda conoscenza dei pittori di arte moderna, Anna Ottani Cavina ci spiega come i grandi artisti europei abbiano utilizzato in modo del tutto diverso gli strumenti appresi durante i loro soggiorni in Italia e abbiano creato un ritratto del tutto diverso dal reale del nostro paese.

Per lungo tempo la storia è stata raccontata così: fra Sei e Ottocento, gli artisti europei arrivavano (più o meno obbligatoriamente) in Italia, dove a contatto con un paesaggio ancora simile all'Arcadia, e con le maestose rovine della civiltà classica, trovavano il senso di un mestiere che avrebbero poi passato il resto della vita a perfezionare.

Di questa parabola fin troppo lineare il nuovo libro di Anna Ottani Cavina costituisce una variante piena di scoperte e di sorprese.

È vero, sostiene la studiosa in questa sua arringa magnificamente illustrata, gli artisti del Nord in Italia trovavano qualcosa, come la luce, cui gli studi non li avevano preparati; e, anche questo è vero, il trauma culturale e visivo li portava a modificare i loro stessi strumenti, l’uso che ne facevano: a esasperare il disegno, ad esempio, oppure, in una gran quantità di casi, ad abbandonarlo del tutto.

Ma in questo modo non lavoravano a una replica fedele di quanto avevano visto, e vissuto: piuttosto, uno schizzo alla volta, una tela dopo l'altra, Poussin, Thomas Jones, Granet e molti altri cominciavano in realtà a costruire quasi dal nulla quel luogo dell'immaginazione e della memoria che da allora tutti noi, credendo di conoscerlo da sempre, chiamiamo Italia.

EditoreAdelphi
Data pubblicazioneOttobre 2015
FormatoLibro - Pag 472 - 16.5 x 22 cm
IllustrazioniCon le fotografie a colori delle opere menzionate.
ISBN8845929425
EAN9788845929427
Lo trovi in#Saggistica e storia
MCR-NR 106785
Anna Ottani Cavina

ANNA OTTANI CAVINA è stata per lungo periodo docente di Storia dell'Arte all'Università di Bologna e ha creato e diretto la Fondazione Federico Zeri. Ora insegna alla Johns Hopkins University SAIS Europe. Ha collaborato alla realizzazione di mostre e cataloghi d'autore. Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


I Quadranti del Cashflow

(38)

€ 14,03 € 16,50 (15%)

Bésame Mucho - Libro

(49)

€ 15,73 € 18,50 (15%)

La Civiltà dell'Orto - Libro

(5)

€ 12,75 € 15,00 (15%)

Riequilibrio Quantico Integrato - Libro

(39)

€ 11,82 € 13,90 (15%)

TCT - La Coscienza Ritrovata - Libro

(2)

€ 10,63 € 12,50 (15%)

Coltivare Bio con Successo - Libro

€ 15,30 € 18,00 (15%)

The Miracle Morning - Libro

(34)

€ 12,33 € 14,50 (15%)

Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico

(122)

€ 12,75 € 15,00 (15%)

Gli Specchi Esseni - Libro

(2)

€ 9,27 € 10,90 (15%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste