800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Sulla Materia della Mente

Gerald Maurice Edelman




Prezzo: € 30,00

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


"Siamo all'inizio della rivoluzione delle neuroscienze; alla fine, sapremo come funziona la mente, che cosa governa la nostra natura e in quale modo conosciamo il mondo": sono le parole ambiziose e ferme che si leggono sulla soglia di questo volume.

Di esse tutto si può dire, eccetto che siano infondate: con un'impressionante progressione, a partire dalle ricerche sul sistema immunitario, che gli valsero il Premio Nobel all'età di quarantatré anni, sino alla recente elaborazione degli artefatti Darwin I-IV, e in particolare dell'ultimo, denominato anche NOMAD, Edelman è riuscito a sviluppare una riflessione di vasta portata, forse l'unica che oggi possa pretendere di offrirci una prima sintesi della mente appoggiandosi alle indagini di una dozzina di discipline.

E Sulla materia della mente è appunto il libro che finalmente espone e illumina, tentando di conquistare ogni lettore intelligente, lo stato ultimo e più complesso della sua teoria. Come ha scritto Oliver Sacks, "è un libro stupefacente per varietà e ampiezza tematica, che passa dalla filosofia alla biologia alla psicologia alla modellistica neurale e tenta di sintetizzare queste visioni in un tutto unificato".

Molta strada rimane ancora da fare - e uno dei pregi di quest'opera è proprio quello di permetterci di misurarla -, ma è indubbio che con la ricerca di Edelman un passo decisivo è stato compiuto nell'impresa, che sembrerebbe ovvia se non fosse la più elusiva, di "reintegrare la mente nella natura".

Dalla prefazione dell'autore:

"Ho scritto questo libro poiché ritengo che l'argomento di cui tratta sia il più importante che si possa immaginare. Siamo all'inizio della rivoluzione delle neuroscienze; alla fine, sapremo come funziona la mente, che cosa governa la nostra natura e in quale modo conosciamo il mondo. Si potrebbe considerare ciò che succede oggi nelle neuroscienze come il preludio alla rivoluzione scientifica di più ampia portata, una rivoluzione dalle conseguenze sociali importanti e inevitabili.

Ma questo non è un libro scientifico, almeno non in senso stretto: è un libro sulla scienza e anche sulle mie opinioni personali. Per scriverlo ho dovuto accantonare l'abituale prudenza, necessaria allo scienziato quando opera, per spiegare alcune questioni tecniche a lettori non specializzati che si occupano di altro.

Tanto peggio per le mie abitudini - specie se riuscirò a persuadere quelli che non sono del campo a interessarsene, a offrire il loro sostegno, a condividere l'emozione di essere prossimi a conoscere i meccanismi della conoscenza."

EditoreAdelphi
Data pubblicazioneAprile 2010
FormatoLibro - Pag 428 - 14x22
Data di pubblicazioneAprile 1993
Ultima ristampaGennaio 2008
ISBN8845909773
EAN9788845909771
Lo trovi in#Manuali di psicologia #Nuove scienze
MCR-NR 9788845909771
Gerald Maurice Edelman

Gerald Maurice Edelman è nato a New York nel 1929, conseguendo nel 1960 il dottorato in biochimica e immunologia presso la Rockefeller University. I suoi studi hanno portato un contributo fondamentale alla conoscenza della struttura e del ruolo delle immunoglobuline, per i quali ha ricevuto nel... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste