+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Articolo non disponibile - Servizio Avvisami disponibile

Spie — Libro

Storia degli 007 dall'antichità all'era moderna

Domenico Vecchioni


Remainder


Prezzo di listino: € 12,50
Prezzo: € 6,25
Risparmi: € 6,25 (50 %)
Articolo non disponibile Richiesto da 1 persona

Servizio Avvisami
(1 visitatore ha richiesto di essere avvisato)
Ti contatteremo gratuitamente e senza impegno d'acquisto via email quando il prodotto sarà disponibile

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Prodotti simili
Descrizione
Deterrenza, antisovversione, doppio gioco e agenti doppi, infiltrazione, intrigo. Parole che sembrano recenti, ma che nascondono invece concetti antichissimi, che risalgono fino agli Egizi e ai Persiani. Perché da sempre il Potere, non importa se politico o economico, ha l’esigenza di sondare gli umori, di parare i possibili colpi inferti dal nemico, di agire a sua volta prima che altri possano metterne in pericolo la possibilità di riprodursi e sopravvivere, anche fiaccandone il consenso popolare o la forza militare.

E dunque l’esigenza, per questo, di uomini fidati o sfuggenti, di reti di orecchie e bocche, di trame da tessere o da spezzare. I frumentari romani e gli Agentes in rebus, gli scaldi vichinghi, il ricondizionamento delle spie teorizzato da Persiani e Cinesi, i Ninja giapponesi, il controllo della corte attraverso l’harem dei Califfi islamici. Su su fino ai più strutturati e sofisticati servizi delle nascenti potenze europee.

Il Consiglio dei Dieci veneziano, le reti spionistiche nell’Inghilterra del Cinquecento, la prima divisione tra intelligence con funzioni distinte interne ed esterne, la nascita della polizia politica, il sorgere delle grandi personalità spionistiche alla Marlowe, i casi più torbidi. Dividere gli alleati dei nemici, spargere false voci e informazioni sbagliate, corrompere i funzionari nemici, suscitare rivalità interne. Per vincere ogni tipo di guerra senza combattere, per combattere sapendo già di poter vincere.
EditoreEditoriale Olimpia
Data pubblicazioneMaggio 2007
FormatoLibro - Pag 115 - 13x21
ISBN8825301561
EAN9788825301564
Lo trovi inLibri: #Saggi e racconti
MCR-NR 13335

Ambasciatore italiano a Cuba, Domenico Vecchioni è nato ad Atri (Teramo) nel 1945. Ha pubblicato i seguenti volumi: Il Canale di Beagle (1986); Le Falkland-Malvine (1987); La Flotta Tudor (1988); Birger Dahlerus (1992); Raoul Wallenberg (1994); Evita Perón, la madonna dei descamisados (1995);... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.