+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-19, Sab 08-12

Ricordi, Sogni, Riflessioni — Libro

Carl Gustav Jung


Nuova ristampa
(7 recensioni 7 recensioni)


Prezzo di listino: € 12,00
Prezzo: € 10,20
Risparmi: € 1,80 (15%)
Prezzo: € 10,20
Risparmi: € 1,80 (15%)

Acquistati insieme


Descrizione

E se Jung si facesse autoanalisi?

In questa autobiografia Jung scava nei suoi ricordi, torna alla propria infanzia, ai proprio sogni. E racconta la sua vita, in suoi viaggi, i primi passi nell'antropologia e, infine, il grande "nodo" della sua vita: l'incontro e lo scontro con Sigmund Freud

Scritti direttanmente da Jung (1875-1961) nelle parti più drammatiche, ricavati in parte da documenti e da conversazioni con Aniela Jaffé, che ne ha curato la stesura d'insieme, questi 'Ricordi' ricostruiscono la formazione del grande psicologo in un'autobiografia che è, naturalmnete, un'autoanalisi, e dunque un'autocrirtica.

Jung ricerca se stesso nella propria infanzia; nelle impressionanti e decisive immagini dei sogni iniziali, nella rievocazione dei viaggi, dei primi interessi per il mondo dell'antropologia e, infine, nel grande 'nodo' della sua vita, che rispecchia quasi simbolicamente una delle bipolarità della psiche e della cultura moderna: l'incontro e lo scontro con Freud.

L'esigenze di postulare un inconscio collettivo oltre quello individuale, l'aprirsi all'orizzonte mistico e religioso sembrano scaturire dalla convinzione junghiana che Freud non spinge fino in fondo la propria analisi, bloccato com'è dalla 'rimozione' di alcuni problemi fondamentali.

Così, paradossalmente, Jung si presenta come l'analista di Freud, mentre a sua volta è tenuto a bada da un proprio dramma, che testimonia la tenace presenza di Freud nel suo pensiero.

Editore BUR
Data pubblicazione Dicembre 1992
Formato Libro - Pag 496 - 13x20
Nuova Ristampa Febbraio 2018
ISBN 881706033X
EAN 9788817060332
Lo trovi in Libri: #Saggi e racconti
MCR-NR 51640

Carl Gustav Jung, nato a Kesswill, in Turgovia, nel 1875, era figlio di un pastore protestante. Studiò medicina a Basilea e nel 1900 si trasferì a Zurigo, dove iniziò la pratica medica sotto la guida di Eugen Bleuler. Allievo e seguace di Freud, Jung si allontanò dal maestro nel 1913, a causa... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Spesso acquistati insieme



voto medio su 7 recensioni

6
0
1
0
0

Recensione in evidenza

susanna Acquisto verificato

Coinvolgente

Bellissimo libro. Soprattutto per chi ama la figura di Jung, lo apprezzerà in tutta la sua essenza . Il suo pensiero viene riassunto in maniera matura e affascinante. Anche per coloro che non sono addetti ai lavori , resta semplice da leggere. Consigliatissimo.

(0 )

Le 7 recensioni più recenti


icona

irene

Acquisto verificato

Da leggere

Uno Jung più vicino attraverso questo testo scorrevolissimo, ricco di spunti e aneddoti per conoscere i presupposti delle sue ricerche che lo portarono all'elaborazione delle più importanti teorie.

Recensione utile? (0 )

icona

susanna

Acquisto verificato

Coinvolgente

Bellissimo libro. Soprattutto per chi ama la figura di Jung, lo apprezzerà in tutta la sua essenza . Il suo pensiero viene riassunto in maniera matura e affascinante. Anche per coloro che non sono addetti ai lavori , resta semplice da leggere. Consigliatissimo.

Recensione utile? (0 )

icona

Sergio

Acquisto verificato

Un capolavoro

Jung è un personaggio da conoscere assolutamente e questo libro è uno dei migliori tra quelli che ne parlano, si apprende il pensiero di Jung leggendo della sua vita, passo dopo passo dall'infanzia, all'Università per arrivare alla carriera come medico. Lettura piacevole ed avvincente.

Recensione utile? (0 )

icona

Filippo

Acquisto verificato

UN LIBRO CHE CONSIGLIEREI A MOLTI

Semplicemente illuminante

Recensione utile? (0 )

icona

luana

Acquisto verificato

Si può leggere mi modo scorrevole.

Credo sia uno dei pochi libri sull'argomento che si possa leggere in modo scorrevole, non lo trovo per niente noioso, pesante. Si capisce come e cosa dice. E' affascinante la storia e fa capire bene come era Jung. Mi piace scoprire quanto amava ciò che faceva e non solo con la mente. Amava usare le mani, costruire, fare, questo lo rende grande ancor più di quanto lo conoscevo.

Recensione utile? (0 )

icona

Sara

Acquisto verificato

Bellissimo libro

Bellissimo libro, ti fa capire un sacco di cose di come jung vedeva e percepiva ciò che lo circondava e come ha analizzato le parti della sua vita negli anni. Ora capisco un pochino di più il suo genio!

Recensione utile? (0 )

icona

Francesca Pappa

Da laureanda in psicologia mi sono...

Da laureanda in psicologia mi sono approcciata a questo libro con una fervida curiosità. Non è un testo che assegnano all'università, giammai, troppo rivoluzionario e troppo ispiratore per esser studiato. Risveglia la coscienza e mette in moto il cervello. E' un viaggio all'interno di tutta la vita di Jung, dalla sua primissima infanzia, attraverso i ragionamenti e i collegamenti realizzati a posteriori. Utilissimo per tutti gli studiosi di psicologia, per i curiosi della vita, per chi vuole capire meglio il fenomeno della sincronicità (ovvero la contemporaneità di due eventi complessi legati in maniera del tutto non casuale! ciò che sembra coincidenza in realtà non è!). Insomma... da leggere.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Macrolibrarsi, di Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente, 1705 47522 Cesena (FC) - P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409 - Reg. Impr. di Forlì-Cesena n.293305 - Capitale Sociale € 12.000 I.V. - Licenza SIAE 4207/I/3993 — SDI NSIIURR