800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Psicospie - Libro

Viaggio negli archivi segreti del paranormale in America, Russia e Medioriente

Alfredo Lissoni


Nuova edizione


Prezzo: € 15,00

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Sensitivi al servizo della CIA, scienziati selezionati e pagati per addestrare chiaroveggenti e telepatici. Al lettore la suspance e il giudizio.

  • Stati Uniti, 1969: in una base segreta un team di sensitivi capta una serie di messaggi trasmessi telepaticamente dall’astronauta Edgar Mitchel a bordo dell’Apollo 14.
  • Padova, 1982: gli agenti del Nocs fanno irruzione nel covo in cui le Brigate Rosse tengono sequestrato il generale James Lee Dozier. Le caratteristiche della stanza corrispondono alla descrizione fatta da un sensitivo al servizio della CIA.
  • Bonn, 1994: due ricercatori russi affermano che il KGB avrebbe sviluppato un procedimento in grado di trasformare i soldati sovietici destinati al fronte afgano in automi senza paura.

"Durante la Guerra Fredda gli Stati Uniti non soltanto ingaggiarono con l’Unione Sovietica una corsa al riarmo nucleare relativamente evidente ma ne ingaggiarono anche una segreta per lo sviluppo di armamenti non convenzionali". Lo sostiene lo studioso Jan Wiesemann, autore di una tesi di laurea sulle Covert actions, le operazioni segrete dei servizi di Intelligence, presentata all’Università inglese di Birmingham. “Mentre le agenzie di Intelligence (che prima della Seconda Guerra Mondiale avevano semplicemente giocato un ruolo di supporto nell’ambito del governo) continuavano a incrementare il loro potere, la stessa cosa accadde ai finanziamenti spesi nello sviluppo di tecniche particolari”, ha scritto il giovane laureando.

La cronaca sembra dargli ragione.

Novembre 1995. La notizia fuoriesce dagli archivi della CIA a Langley, Stati Uniti. Per oltre vent’anni, per la modica spesa di 32 miliardi di lire, i servizi segreti americani si sono serviti di medium e sensitivi per le loro attività clandestine. In particolare, per rintracciare Gheddaffi nel 1986, per scoprire, nel 1979, dove fossero i nuovi sommergibili atomici dei sovietici ed infine per individuare le centrali al plutonio dei nordcoreani.

Il libro, che raccoglie i fatti e le testimonianze dirette, è un viaggio negli archivi segreti del paranormale in America, Russia e Medioriente.

EditoreEnigma Edizioni
Data pubblicazioneNovembre 2018
FormatoLibro - Pag 146
Nuova EdizioneOttobre 2018
ISBN8899303708
EAN9788899303709
Lo trovi in#Poteri paranormali
MCR-NR 162271
Alfredo Lissoni

Alfredo Lissoni è giornalista, insegnante di religione e scrittore, socio del Centro Ufologico Nazionale, si occupa da molti anni di ufologia; milanese, già collaboratore del Nuovo Giornale di Bergamo, ha al suo attivo diverse collaborazioni per le principali riviste del settore: Notiziario... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Le Ricette del Dottor Mozzi 2 - Libro

(45)

€ 14,45 € 17,00 (15%)

I Rothschild e gli Altri - Libro

(15)

€ 8,33 € 9,80 (15%)

Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico

(124)

€ 12,75 € 15,00 (15%)

Diverso e Vincente - Libro

€ 10,63 € 12,50 (15%)

L'Agenda della Luna 2019

(12)

€ 6,75 € 9,00 (25%)

Autobiografia di uno Yogi

(52)

€ 16,15 € 19,00 (15%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste