800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Psichiatria e Culture

Una prospettiva transculturale

Julian Leff




Prezzo di listino: € 18,00
Prezzo: € 15,30
Risparmi: € 2,70 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 15 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 15 giorni
  • Guadagna punti +31

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Osservare popolazioni di terre lontane comportarsi in modo strano, e a volte incomprensibile, presenta un innegabile fascino. Siamo indotti a riflettere su quegli aspetti del nostro comportamento così radicati nella nostra cultura da essere ritenuti naturali.

Quando ad esempio si osservano gli indù bruciare in pubblico i loro morti e spargerne le ceneri nel fiume, sorge il dubbio che la nostra abitudine di sotterrare i morti, possa essere considerata dagli indù una pratica altrettanto strana. Tale dubbio risulta ancora più evidente analizzando le manifestazioni delle malattie mentali, frequenti in tutte le società umane, la loro frequenza e decorso e il modo in cui vengono trattate nelle diverse culture.

Ed è proprio questo osservare che ci induce a riflettere su quegli aspetti del nostro comportamento così radicati nella nostra cultura da essere ritenuti naturali.
Nell'ambito della psichiatria transculturale, Julian Leff si è interrogato su cosa si possa considerare mentalmente anormale, e se sia possibile determinare degli standard assoluti di anormalità.
Esaminando la situazione delle malattie mentali in una molteplicità di culture diverse, ha messo in discussione tutti i taciti assunti di questa branca della medicina: ha mostrato come esistano prove di caratteristiche umane universali nell'ambito della schizofrenia che "risulta essere riconoscibile con le stesse caratteristiche nelle più diverse culture", e come queste siano altrettanto valide e importanti delle differenze e delle variabili culturali.

Con un'introduzione di Alfredo Ancora, docente di psichiatria transculturale.

EditoreSonda Edizioni
Data pubblicazioneSettembre 2008
FormatoLibro - Pag 335 - 13x21
ISBN8871065256
EAN9788871065250
Lo trovi in#Saggi e racconti
MCR-NR 21244

è professore di Social and Cultural Psychiatry all'Institute of Psychiatry di Londra. Membro del Medical Research Council, ha svolto la propria ricerca nel campo dell'influenza dell'ambiente familiare sulle malattie psichiatriche e non, dei fattori sociali della schizofrenia in una... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste