800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Phytoalimurgia Pedemontana - Libro

Come alimentarsi con le piante selvatiche

Oreste Mattirolo


Nuova ristampa


Prezzo di listino: € 24,00
Prezzo: € 20,40
Risparmi: € 3,60 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 40 ore.
    Consegna stimata: Martedì 24 Ottobre
  • Guadagna punti +41

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Quali piante selvatiche mangiare, quali parti delle stesse, dove si trovano, quando si colgono, come si cucinano e quali effetti hanno sulla nostra salute.

Una minera di informazioni sull’alimentazione con erbe spontanee.

Prima guerra mondiale: Oreste Mattirolo, presidente dell'Accademia di Agricoltura di Torino, preoccupato per le conseguenze della guerra sulla produzione agricola, studia e assaggia tutte le piante alimentari spontanee del Piemonte.

Nel 1918 presenta i risultati della ricerca all'Accademia in una memoria che racchiude un piccolo tesoro di conoscenze botaniche e di tradizioni popolari.

A più di ottant'anni di distanza Bruno Gallino riprende in esame le oltre 200 specie descritte da Mattirolo e ne fornisce un quadro aggiornato in base alle nuove conoscenze, all'attuale diffusione e alle norme protezionistiche, completandolo a sua volta con curiosità e tradizioni.

Insieme con la ristampa anastatica della memoria di Oreste Mattirolo, questo volume propone il testo di Bruno Gallino illustrato da più di 230 foto a colori di Giorgio Pallavicini.

 

Presentazione

Introduzione

Phytoalimurgia Pedemontana, di Oreste Mattirolo
Censimento delle Specie vegetali alimentari della Flora spontanea del Piemonte

  • Capitolo I - I cauli metamorfizzati in magazzini di materiali nutritizi 12
  • Capitolo II - Le radici metamorfizzate in magazzini di materiali nutritizi 55
  • Capitolo III - I giovani getti caulinari teneri, succosi, che si possono mangiare 74
  • Capitolo IV - Le piante di cui si usano le foglie o le innovazioni primaverili
    nelle insalate 81
  • Capitolo V - Piante delle quali si adoperano specialmente le innovazioni primaverili per confezionare minestre 102
  • Capitolo VI - Le piante che si adoperano nelle frittate e nelle torte 112
  • Capitolo VII - I fiori che si usano come alimenti 120
  • Capitolo VIII - I frutti e i semi alimentari 122
  • Capitolo IX - Le piante dalle quali si può estrarre olio 134 
  • Capitolo X - Le piante, o le parti di esse, usate come succedanei del caffè o del tè
  • Capitolo XI - I funghi, le alghe, i licheni
  • Bibliografia

Phytoalimurgia Pedemontana
Aggiornamento di Bruno Gallino, foto di Giorgio Pallavicini

  • Capitolo I - I cauli metamorfizzati in magazzini di materiali nutritizi
  • Capitolo II - Le radici metamorfizzate in magazzini di materiali nutritizi
  • Capitolo III - I giovani getti caulinari teneri, succosi, che si possono mangiare
  • Capitolo IV - Le piante di cui si usano le foglie o le innovazioni primaverili nelle insalate
  • Capitolo V - Piante delle quali si adoperano specialmente le innovazioni primaverili per confezionare minestre
  • Capitolo VI - Le piante che si adoperano nelle frittate e nelle torte
  • Capitolo VII - I fiori che si usano come alimenti
  • Capitolo VIII - I frutti e i semi alimentari
  • Capitolo IX - Le piante dalle quali si può estrarre olio
  • Capitolo X - Le piante, o le parti di esse, usate come succedanei del caffè o del tè
  • Capitolo XI - I funghi, le alghe, i licheni
  • Bibliografia

Indice delle specie trattate o menzionate

Indice delle immagini

Indice dei nomi italiani

Indice dei nomi dialettali citati da O. Mattirolo

EditoreBlu Edizioni
Data pubblicazioneDicembre 2001
FormatoLibro - Pag 335 - 14 x 22 cm
Nuova RistampaAprile 2017
ISBN8879042117
EAN9788879042116
Lo trovi in#Erbe che curano
MCR-NR 138979
Oreste Mattirolo

Medico e naturalista nato a Torino nel 1856 e ivi deceduto nel 1947. Imparò le tecniche biologiche in Germania con De Bary, del quale fu allievo e collaboratore. Ordinario di Botanica dal 1894, prima a Bologna poi a Firenze, dal 1900 al 1932 è Ordinario di Botanica e direttore dell’Istituto e... Leggi di più...

Prodotti correlati


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste