800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Ospiti Sgraditi - Libro

Possessioni, maledizioni, autoinfestazioni, "impianti": riconoscerli e dissolverli

Anne Givaudan




Prezzo di listino: € 15,00
Prezzo: € 12,75
Risparmi: € 2,25 (15 %)

8 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

8 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Tutti abbiamo sentito parlare di possessioni, maledizioni, entità che abitano corpi che non sono i loro, e altri “parassiti” energetici o psichici, fino ai leggendari “impianti” alieni...

Solo che, perlopiù, ne abbiamo sentito parlare in film o romanzi: “Ma figuriamoci se cose del genere esistono! Sono solo invenzioni per spaventarci!”. La notizia è che, sì, esistono sul serio. Ma è una notizia buona: questi “ospiti sgraditi”, infatti, non solo si possono conoscere, ma anche neutralizzare. Questo affascinante libro potrebbe aprire squarci di comprensione su malesseri o stati di dissociazione apparentemente inspiegabili, e anche offrire una guida per tornare a riappropriarsi di sé. 

EditoreAmrita
Data pubblicazioneAgosto 2017
FormatoLibro - Pag 200 - 20,5 x 14 cm
Lo trovi in#Aldilà e medianità
Anne Givaudan

ANNE GIVAUDAN è autrice e coautrice di 17 libri, tradotti in undici paesi. Nota ai lettori da molti anni (dal 1979) in particolare per aver esplorato il viaggio fuori dal corpo e per aver messo a disposizione del pubblico le terapie essene, i suoi libri spaziano dai mondi del dopo-vita alla vita... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste