800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Le Vergini Arcaiche - Libro

Ovvero di come le antiche donne custodiscono la Libertà, l'ebrezza e la Gioia

Leda Bearnè



(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 21,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 4 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 23 ore 34 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 24 Ottobre
  • Guadagna punti +42

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


"Presso antiche civiltà, le cui concezioni sono oggi quasi del tutto dimenticate o incomprensibili, potrebbe essere esistita una condizione di libertà femminile caratterizzata da una meravigliosa e totale felicità, svincolata da ogni dipendenza o presenza maschile ed invece condivisa tra donne capaci di intendere, cercare e raggiungere il medesimo e gioioso modo di essere."

Un libro che sorprende per la capacità di coniugare la semplicità del linguaggio e dell'argomentare con una grande erudizione, una precisa tensione etimologica, una profonda conoscenza dei miti.

Davanti ai nostri occhi vedremo scorrere i miti del passato, dove sono protagoniste le donne (le Yogini seguaci di Durga in India, le nordiche sciamane al seguito della Dea Freya, le Baccanti del corteo dionisiaco, le custodi del fuoco greche, britanniche e romane quali le Vestali, le Sibille delle più diverse civiltà); miti che pur venendo da luoghi lontani e da popoli profondamente diversi nascondono un unico filo conduttore che conserva, come una medicina, la traccia dell'epoca della Grande Madre, fonte di felicità e beatitudine per le donne; un'epoca nella quale verginità non voleva dire, come ora, assenza del maschio, ma assenza del maschio prevaricatore. Tale stato implicava innanzitutto una radicale autonomia di fronte all'uomo, l'assenza di qualsiasi tipo di vincolo o soggezione nei confronti di esso e niente affatto un'estraneità alla dimensione erotica.

Anzi, la Verginità magica rappresentava una condizione di gioia e libertà femminile estreme e senza limiti che consentiva ad alcune fortunate donne di conservare e custodire la forza, il mistero, la bellezza e la purezza delle foreste vergini selvagge, inviolate e sconosciute agli uomini, covando costantemente nel profondo di sé stesse una perpetua divina, naturale, languida ed erotica ebbrezza.

Giungeranno a noi stati d'animo, sensazioni e sentimenti, che la civiltà ha dapprima sradicato e poi pian piano trasformato nell'opposto; scopriremo un "progressivo divenire" che neppure il femminismo e i suoi derivati ha saputo interrompere.

Un mondo perduto per sempre? Forse non completamente perché, nonostante i condizionamenti e gli imperativi della società odierna, magari ancora qualcuna potrebbe nutrire una profonda e radicata nostalgia di fronte all'ipotesi di poter un giorno " ...ritrovare gli antichi misteri femminili, un insegnamento primordiale di gioia e di libertà in grado di portare davvero nelle dolci dimensioni di armonia conosciute dalle antiche Vergini, un insegnamento che potrebbe ridare loro la Verginità magica, la follia gioiosa, la coralità e l'intenso e continuo languore delle Vergini arcaiche".

EditoreEdizioni della Terra di Mezzo
Data pubblicazioneGennaio 2012
FormatoLibro - Pag 224 - 15x21
ISBN889784232X
EAN9788897842323
Lo trovi in#Storia antica #Saggistica sulle donne
MCR-NR 78044

Leda Bearné, nata in Francia nel 1971, dopo aver studiato antropologia e lettere antiche a Milano, ha compiuto numerosi viaggi dentro e fuori d'Europa per approfondire il suo radicato interesse verso la mitologia e le tradizioni di diverse civiltà, visitando i principali siti archeologici... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

0
1
0
0
0

Recensione in evidenza


Sara Acquisto verificato

Interessante

Un libro interessante che tutte le donne dovrebbero leggere, apre a tanti spunti di riflessione e revisioni letteraria. Per quanto complesso sia lo studio dietro la stesura di questo libro, l'autrice è stata davvero brava a renderlo accessibile ai più.

Le 1 recensioni più recenti


icona

Sara
Acquisto verificato

Interessante

Un libro interessante che tutte le donne dovrebbero leggere, apre a tanti spunti di riflessione e revisioni letteraria. Per quanto complesso sia lo studio dietro la stesura di questo libro, l'autrice è stata davvero brava a renderlo accessibile ai più.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste