800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

  • Sono tornati! Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29 e contrassegno gratuito!

Un cosmetico a scelta in omaggio per tutti gli ordini superiori a € 69,00. Hai solo giorni ore min sec Scoprilo qui >

La Vita è un Sogno - Libro

Derealizzazione, depersonalizzazione e attacchi di panico

Nicola Ghezzani




Prezzo: € 20,00
Articolo non soggetto a sconti per volontà del produttore


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 37 ore 1 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 18 Dicembre
  • Guadagna punti +20

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Il filosofo svizzero Henri-Frédéric Amiel annotava nel suo Journal intime: "Tutto mi sembra strano; è come se fossi fuori della mia individualità e del mio stesso corpo: sono depersonalizzato, distaccato, tagliato fuori da me stesso".

Anni dopo, lo psicologo francese Ludovic Dugas lesse il diario del filosofo pubblicato alla sua morte e, nel 1894, per identificare i misteriosi stati di alterazione della percezione di sé che riscontrava in tanti pazienti, introdusse il termine "depersonalizzazione".

Ma ci vollero altri quarant'anni perché, nel 1935, lo psichiatra tedesco Wilhelm Mayer-Gross coniasse il termine "derealizzazione" per descrivere analoghe sensazioni di irrealtà relative al mondo esterno.
La psicologia, dunque, si è avvicinata con un certo timore a questi stati psichici, forse per la loro ingannevole prossimità con fenomeni psicopatologici gravi. In realtà, il disturbo da depersonalizzazione e derealizzazione si presenta con frequenza in un ampio ventaglio di stati patologici lievi: ansia generalizzata e attacchi di panico, fobia sociale e delle emozioni, pensieri ossessivi e depressione.

Nonostante sia ancora in parte misconosciuto, secondo Nicola Ghezzani il disturbo da depersonalizzazione e derealizzazione si avvia a essere uno dei disturbi più diffusi del mondo contemporaneo, afflitto da ansia nei rapporti umani, abuso di droghe e di psicofarmaci e da vite sempre più isolate e virtuali.

La previsione dell'Autore è che nei prossimi anni depersonalizzazione e derealizzazione saranno diagnosticate sempre di più perché i soggetti che ne soffrono aumenteranno in modo esponenziale e i professionisti del settore saranno finalmente in grado di riconoscerle. In tal senso, questo libro costituisce un unicum nella letteratura internazionale sull'argomento.

Scritto da un ex derealizzato, guarito con la psicoterapia e divenuto egli stesso psicoterapeuta e teorico di un nuovo modello clinico, La vita è un sogno è un'occasione preziosa che si offre allo psicoterapeuta e al paziente per identificare il disturbo e per delineare un efficace percorso terapeutico.

Come in un sogno... un disturbo misconosciuto

(Una strana esperienza; Vicissitudini di una sindrome misconosciuta)

Esperienze personali. Svenimenti ed estasi

(L'ambiente familiare; Uno svenimento in chiesa; L'adolescenza; L'estasi; Cos'è l'estasi; Il cielo dipinto. Esperienze di derealizzazione; Super-io e Io antitetico; Il ritorno nella storia. La nascita di una fobia)

Esperienze personali. Derealizzazione e depersonalizzazione

(I morti; I risvegliati; Il sintomo come metafora fallita; Esperienze di morte e rinascita; Pisa. Fine del mondo e nuovo inizio; Silvano Arieti; Roma. Verso la guarigione)

La vita è un sogno. Una descrizione fenomenologica

(La vita è un sogno; Estraniazione soggettiva e oggettuale; La fobia delle emozioni. La funzione della dissociazione)

Funzione e significato dei sintomi. Storia di Claudio

(Funzione e significato dei sintomi; Il bambino e l'arnia delle vespe; Storia di Claudio; Come dialogare col sintomo. Breve storia di Ignazio)

Teoria generale del sintomo

(La genesi del sintomo; Eleonora)

Giordano. Una storia di perfezionismo e trasgressione

(La questione del padre; Il figlio d'oro. Il fascino della perfezione; Il progetto vendicativo. Il traditore; Il cambiamento)

Il sogno di Edipo. Verità perdute, verità ritrovate

(L'antefatto mitico; L'indagine di un re; La colpa di un padre; Edipo morente. La reintegrazione nell'ordine; Sofocle prima di Freud. La nascita della psicoanalisi)

Per concludere

(Il mondo è fuor di squadra; Rimettersi in sesto. La psicoermeneutica)
Bibliografia.

EditoreFranco Angeli Editore
Data pubblicazioneAprile 2018
FormatoLibro - Pag 141 - 15x23 cm
ISBN8891762362
EAN9788891762368
Lo trovi in#Attacchi di Panico
MCR-NR 152827
Nicola Ghezzani

Nicola Ghezzani, psicoterapeuta e scrittore, vive e lavora a Roma. È membro del direttivo scientifico della LIDAP (Lega Italiana contro i Disturbi d'ansia, di Agorafobia e da attacchi di Panico). Con Franco Angeli ha pubblicato numerosi libri, fra cui Uscire dal panico (2000), Volersi male... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste