800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

La Testa fra le Nuvole - Libro

Come concentrarsi in un mondo di distrazioni

Jean-philippe Lachaux




Prezzo di listino: € 18,00
Prezzo: € 15,30
Risparmi: € 2,70 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 33 minuti.
    Consegna stimata: Venerdì 20 Luglio
  • Guadagna punti +16

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Una graphic colorata, ironica e scientificamente aggiornata per capire in che modo il nostro cervello gestisce e controlla l’attenzione.

Un libro sul cervello e i disturbi dell’attenzione che affliggono grandi e piccini.

Colorato, ironico e scientificamente aggiornato, ci aiuta a capire in che modo il nostro cervello gestisce e controlla l’attenzione, mescolando testo e fumetti realizzati dallo stesso autore. Lachaux si è prefissato un obiettivo: aiutare i bambini a concentrarsi meglio a scuola e i genitori ad affrontare in modo adeguato le loro perdite d’attenzione.

La prima parte dell’opera è dedicata soprattutto ai più piccoli: una guida illustrata al cervello nella quale, con immagini e metafore, vengono presentati i personaggi chiave dell’attenzione.

I lettori impareranno a reagire correttamente alle distrazioni per mantenere l’equilibrio, perché essere concentrati è un po’ come camminare su una trave. La seconda parte, pensata per i più grandi, approfondisce la prima con l’introduzione di spiegazioni scientifiche complementari.

In chiusura, una serie di esercizi mostra come risolvere alcuni dei problemi di concentrazione più comuni.

EditoreDedalo
Data pubblicazioneNovembre 2017
FormatoLibro - Pag 120 - 16x23
ISBN882205703X
EAN9788822057037
Lo trovi in#Psicologia per bambini e ragazzi #Autismo e Disturbi Specifici dell'Apprendimento
MCR-NR 147019

ESTRATTO DAL LIBRO

CONCENTRATI!

Nel tuo cervello, c’è una porta che puoi aprire o chiudere. Dietro questa porta ci sono le sue parti più intelligenti, quel­le che servono a capire e imparare, ma anche ad agire e reagire bene a ciò che avviene intorno a te.

Quando non pre­sti attenzione a qualcuno, ciò che questa persona dice o fa rimbalza sul tuo cervello senza farti reagire, come se il tuo cervello fosse chiuso. Come ti senti quando la gente non ti presta attenzione? Invisibile? Ignorato? Come se non fossi lì?

Quando invece due persone si prestano attenzione a vicenda, sono connesse l’una all’altra: ognuna reagisce a ciò che l’altra fa o dice, e si può sostenere che siano davvero insieme. Quando presti attenzione a qualcosa o qualcuno, gli apri la porta del tuo cervello e gli accordi tutta la tua energia.

Questa energia è la tua ricchezza maggiore, ed ecco perché ti viene richiesta in continuazione, attraverso le pubblicità, i pro­grammi alla televisione o su Internet. Ti accorgi quando tutte queste persone cercano di avere la tua attenzione? Tanto per cominciare, come fanno? E tu, sei sempre d’accordo a concedergliela?

Se sali le scale senza energia, trascinando i piedi, ci impieghe­rai ore e, arrivato in cima, sarai sfinito: lo stesso vale per la tua attenzione, che è la tua energia mentale. Riesci a ricordare momenti in cui eri ben concentrato? Come ti sentivi? Piuttosto calmo, sereno, efficiente?O la situazione non ti è familiare perché sei sempre distratto? In tal caso prova lo stesso a leg­gere questo libro, una pagina alla volta.

CHE COSA SIGNIFICA “ESSERE ATTENTI”?

Immagina di avere un pulsante in cima alla testa che, quan­do lo premi, ti rende super-attento per cinque minuti: lo useresti? In quali situazioni? Hai già notato, vero, che l’at­tenzione non serve solo a scuola?

Essere concentrati significa restare connessi. Purtroppo non possiamo essere connessi a due cose contemporaneamente, così come non possiamo guardare simultaneamente in due direzioni (alcuni ci riescono, ma hanno un’aria un po’ strana…).

Prestare attenzione a più cose insieme è come cercare di co­prirsi contemporaneamente testa e piedi con una coperta trop­po corta: è impossibile. È per questo che spesso passiamo il tempo a connettere e disconnettere la nostra attenzione. Quando però la connes­sione si interrompe senza sosta, non riusciamo a concludere nulla, come quando siamo al telefono o su Internet e non abbiamo abbastanza rete. Per poter usare la tua energia mentale, devi riuscire a restare connesso.

Se vuoi imparare a sciare o ad andare in barca, devi aspettare di essere su una pista o sull’acqua… Al contrario, ogni occasio­ne è buona per imparare a concentrarti: a casa, alle scuole elementari, alle medie, al liceo, persino durante i momenti di svago! È perfetto perché, proprio come lo sport o la musica, non è qualcosa che si impara da un momento all’altro. Tuttavia, con tutte quelle ore trascorse seduto in classe, avrai abbastan­za tempo per imparare a restare connesso… e vedrai come una lezione di matema­tica potrà aiutarti a suonare meglio la chitarra (sì, proprio così).

Jean-Philippe Lachaux è una neuroscienziato e specialista dei disturbi dell’attenzione, è direttore di ricerca in Neuroscienze cognitive presso la sezione di Lione dell’Istituto nazionale francese per la salute e la ricerca medica. Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


I Segreti della Mente Milionaria

(107)

€ 11,90 € 14,00 (15%)

La Felicità fa i Soldi - Libro

(44)

€ 14,03 € 16,50 (15%)

Diventa Supernatural - Libro

(4)

€ 13,52 € 15,90 (15%)

Anatomia Emozionale - Libro

€ 11,82 € 13,90 (15%)

Gli Specchi Esseni - Libro

(4)

€ 9,27 € 10,90 (15%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste