800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

  • Sono tornati! Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 29 e contrassegno gratuito!

La Storia dei Vincitori e i Suoi Miti - Libro

Da Giovanna d'Arco al delitto Moro, da Cristoforo Colombo ai Rothschild, mille anni tutti da riscrivere

Pietro Ratto



(2 recensioni 2 recensioni)


Prezzo: € 13,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 18 ore 39 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 18 Dicembre
  • Guadagna punti +13

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

La storia la scrive chi vince le guerre, chi intende costruire e consolidare un potere.

A questo scopo essa viene tramandata, insegnata e imparata a memoria da milioni e milioni di ragazzi, vincolati a una “scuola dell’obbligo” che ha soprattutto quell’obiettivo: forgiare le menti e controllare le conoscenze dei sudditi di ogni epoca.

Questo libro intende sollevare dubbi e ipotesi, tanto “alternative” quanto fondate e documentate, su una serie di vicende e di stereotipi storiografici relativi agli ultimi mille anni di Storia occidentale.

In qualche modo, può esser considerato un vero e proprio manifesto di quel Movimento Controstorico che, in questi ultimi tempi, si sta facendo strada. E che Pietro Ratto, con la sua attività di ricerca assolutamente indipendente e i suoi irriverenti saggi, ha contribuito non poco a sviluppare.

EditoreDissensi
Data pubblicazioneGennaio 2018
FormatoLibro - Pag 125 - 15x21
ISBN8885518072
EAN9788885518070
Lo trovi in#Critica sociale
MCR-NR 150567
Pietro Ratto

Pietro Ratto, professore di Filosofia, Psicologia e Storia, giornalista e saggista, ha vinto diversi Premi letterari di Narrativa e di Giornalismo. È attivo sul web dove cura diversi blog che si occupano di scuola e politica. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni saggistiche. Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Spesso acquistati insieme


I Rothschild e gli Altri - Libro

(15)

€ 8,33 € 9,80 (15%)


voto medio su 2 recensioni

1
0
0
0
1

Recensione in evidenza

Emanuela

Soldi buttati

Libro così pieno di luoghi comuni e inesattezze, la cui tesi di fondo del libro è che il cristianesimo sia il responsabile di tutto il male del mondo, compreso il nazismo. Faccio giusto un paio di esempi. La famosa frase pronunciata dall'abate Amaury "Uccideteli tutti, Dio saprà riconoscere i suoi" non vi sono prove certe che sia mai stata pronunciata. Riguardo tutti gli indios che vennero "trucidati" dagli spagnoli se non si convertiano al cristianesimo, basterebbe informarsi un po', ad esempio leggendo i libri di Jean Dumont, per sapere che l'eccidio degli indios da parte degli spagnoli è stato sbufalato da tempo. La maggior parte degli indios morì a causa delle malattie portate dagli europei e il fatto che in Sudamerica ci siano ancora tanti nativi dimostra che, appunto, non vennero trucidati.

(0 )

Le 2 recensioni più recenti


icona

Emanuela

Soldi buttati

Libro così pieno di luoghi comuni e inesattezze, la cui tesi di fondo del libro è che il cristianesimo sia il responsabile di tutto il male del mondo, compreso il nazismo. Faccio giusto un paio di esempi. La famosa frase pronunciata dall'abate Amaury "Uccideteli tutti, Dio saprà riconoscere i suoi" non vi sono prove certe che sia mai stata pronunciata. Riguardo tutti gli indios che vennero "trucidati" dagli spagnoli se non si convertiano al cristianesimo, basterebbe informarsi un po', ad esempio leggendo i libri di Jean Dumont, per sapere che l'eccidio degli indios da parte degli spagnoli è stato sbufalato da tempo. La maggior parte degli indios morì a causa delle malattie portate dagli europei e il fatto che in Sudamerica ci siano ancora tanti nativi dimostra che, appunto, non vennero trucidati.

Recensione utile? (0 )

icona

Eliana

Un autore, una garanzia

Un libro ottimamente strutturato, piacevole, approfondito ma alla portata di tutti, senza risibili complottismi a dispetto di ciò che suggerisce la copertina. Suddiviso in cinque argomenti principali (medioevo, rinascimento,6-700, 800-900 e attualità) per ognuno dei quali vengono prese in esame e mese in discussione quelle che sono comunemente considerate "verità storiche" ma che, a ben guardare, di vero e di storico hanno poco. Le guerre, le rivoluzioni, i grandi personaggi (compresi Aldo Moro, Cristoforo Colombo, Giovanna d'Arco e la famiglia Rothschild, già materia di un altro brillante libro di Ratto, I Rothschild e gli altri) i luoghi comuni, tutto viene rivisto alla luce di fonti, documenti, fatti e testimonianze spesso dimenticati o colpevolmente ignorati dalla storiografia ufficiale. Questo libro ci ricorda che la storia la scrivono i vincitori e deve raccontarci una versione dei fatti il più possibile funzionale agli obiettivi delle parti vittoriose. Da leggere.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste