800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

  • Ti consigliamo di effettuare gli acquisti per Natale entro le ore 12.00 di mercoledì 19 Dicembre!

Le capsule di Aloe Arborescen (valgono €27!) sono in omaggio per tutti gli ordini superiori a € 69,00. Hai solo giorni ore min sec Scoprilo qui >

La Scuola di Pitagora: I Versi d'Oro

con un sagio introduttivo sul pitagorismo, a cura di J.Evola

Pitagora



(1 recensioni 1 recensioni)


Prezzo: € 9,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 12 ore 38 minuti.
    Consegna stimata: Giovedì 20 Dicembre
  • Guadagna punti +9

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

DAL TESTO – "Gli Aurea Carmina appartengono alle tracce lasciateci dalla tarda tradizione pitagorica. Che essi siano attribuibili allo stesso Pitagora, ciò già nell'antichità fu contestato.

Come si sa, nessuno scritto autentico ci è pervenuto di questo Saggio. Secondo alcune fonti, Pitagora, al pari del Buddha, di Socrate e di altre grandi figure, non avrebbe anzi scritto mai nulla; al massimo, per iscritto avrebbe fissato unicamente alcune parti esteriori, aritmetico-geometriche e astronomiche, della sua dottrina, parti che specie per la complessità delle notazioni numeriche greche altrimenti sarebbe stato difficile conservare e tramandare.

Anche l'ipotesi, che autore dei Versi d'Oro sia stato Liside di Taranto - uno dei discepoli diretti del Maestro, scampato, insieme ad Archippo, alla strage dei Pitagorici e rifugiatosi a Tebe (dove avrebbe avuto per discepolo Epaminonda) [...] – non ha potuto essere criticamente convalidata. Più che come l'opera di una data individualità, i Versi vanno considerati come un documento di ambienti pitagorici, documento nel quale certamente si conservarono, in forma di breviario, alcuni precetti morali della originaria scuola pitagorea, però più o meno adattati e fors'anche alterati, secondo il carattere proprio, in genere, a tutto ciò che ci è rimasto in fatto di letteratura pitagorica.

In questa, è effettivamente difficile distinguere ciò che è di Pitagora e ciò che è di suoi più o meno qualificati e genuini discepoli. La data della compilazione dei Versi è incerta: forse cade prima del periodo alessandrino, probabilmente nel II secolo d.C. - quindi quasi sette secoli da quando era fiorito il pitagorismo delle origini [...]".

EditoreAtanòr
Data pubblicazioneSettembre 2006
FormatoLibro - Pag 81 - 15x21
ISBN8871690473
EAN9788871690476
Lo trovi in#Filosofia
MCR-NR 51389

Spesso acquistati insieme



voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza

angela Acquisto verificato

un libro stupendo e come sempre...

un libro stupendo e come sempre l'ho trovato quì.

(0 )

Le 1 recensioni più recenti


icona

angela
Acquisto verificato

un libro stupendo e come sempre...

un libro stupendo e come sempre l'ho trovato quì.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste