+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

La Rivoluzione dei Giusti — Libro

Un'alternativa alla globalizzazione dell'indifferenza

Giuseppe Deiana




Prezzo di listino: € 26,00
Prezzo: € 24,70
Risparmi: € 1,30 (5 %)
Prezzo: € 24,70
Risparmi: € 1,30 (5 %)

Descrizione

Un libro che rivendica con forza i valori eterni del coraggio,

della mitezza, della solidarietà ed onesta!

Questo saggio è indirizzato alla scoperta dell'universo delle donne e degli uomini che chiamiamo "giusti" (inseriti in un disegno storico ampio, non riferito solamente alla Shoah): persone normali e in qualche caso eroi civili, tessitori di verità e giustizia, di libertà e legalità, di indipendenza e diversità, di dissenso e diritti umani, con il volto della concretezza e dell'azione, nel segno delle buone pratiche realizzate nello spazio privato e diffuse in quello pubblico.

In questo sta la diversità, la necessità e la bellezza della storia coraggiosa dei giusti, come memoria del bene che alimenta le ragioni e le speranze dell'umanità, senza illusioni, ma anche senza rassegnazione nel dare vita alle virtù della vita civile, nelle condizioni normali e anche nelle situazioni estreme, per affermare la propria libertà e la dignità delle altre persone, per sconfiggere le infinite forme della "banalità del male" attraverso le molteplici vie della "normalità del bene" percorse lungo tutti gli orrori del Novecento e oltre, causati dal totalitarismo ideologico (nazionalismo, fascismo, nazismo, stalinismo, colonialismo, razzismo, etnicismo, militarismo, fondamentalismo, ecc.).

Perché il farsi carico degli altri e il prendersi cura dell'umanità sono un tutt'uno inscindibile come rispetto dell'uomo nella polvere del mondo, contro la globalizzazione dell'indifferenza.

Quella dei giusti è una vera e propria rivoluzione culturale, morale e sociale, fondata sui valori dell'empatia, dell'immaginazione, del coraggio, della reciprocità, della perseveranza, della convivenza, del dialogo e della mitezza, della responsabilità e della solidarietà, dell'onestà e della fiducia, dell'autonomia e della memoria, della speranza e della felicità.

Perciò, felice è l'uomo giusto.

EditoreMimesis
Data pubblicazioneMarzo 2016
FormatoLibro - Pag 368 - 14x21
ISBN8857533166
EAN9788857533162
Lo trovi inLibri: #Saggi e racconti
MCR-NR 114189

Giuseppe Deiana è nato nel 1947, è stato docente di Storia e Filosofia nei licei. Attualmente è presidente dell'Associazione Centro Comunitario Puecher di Milano. Tra i suoi scritti: (con Alessandro Cavalli), Educare alla cittadinanza democratica (Roma 1999); Insegnare l'etica pubblica. La... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.