+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

La Repubblica delle Stragi — Libro

1978/1994 Il patto di sangue tra stato, mafia, P2 ed eversione nera

Salvatore Borsellino




Prezzo: € 14,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 6 giorni

    Ordina entro.
    Consegna stimata: Venerdì 22 Novembre
  • Guadagna punti +14

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Il 28 Luglio 1993 le bombe romane alla basilica di San Giovanni in Laterano e alla chiesa di San Giorgio al Velarbo sono accompagnate da un blackout telefonico che isola i Palazzi del potere. "Poteva considerarsi un classico ingrediente di colpo di Stato" dirà vent'anni dopo il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al processo sulla Trattativa Stato-mafia. Per troppo tempo le parole "mafia" e "golpe" sono state tenute rigorosamente distinte, quasi fossero incompatibili.

L'idea dell'eversione golpista, intesa come sovversione violenta delle istituzioni costituzionali, è state sempre associata alle bombe fasciste degli anni Sessanta e Settanta. Ma questo libro dimostra come sia possibile compiere un'altra associazione: quella con le strategia di Cosa Nostra. Un filo nero lungo quindici anni, che comincia ad essere tessuto nel 1978 quando pezzi di massoneria deviata targata P2 e mala vita organizzata hanno svolto un'opera di compenetrazione reciproca.
Da lì alle stragi degli anni Novanta la strada è ormai tracciata.

25 anni dopo le stragi di Roma e Firenze il fratello di Paolo Borsellino, il magistrato ucciso da Cosa Nostra del 1992, rivela un passaggio cruciale del sodalizio scellerato tra istituzioni e cosche.

EditorePaper First
Data pubblicazioneLuglio 2018
FormatoLibro - Pag 317 - 14 x 21,5 cm
ISBN8899784493
EAN9788899784492
Lo trovi inLibri: #Mafia
MCR-NR 155701

Salvatore Borsellino, da sempre in prima linea per sensibilizzare la gente al contrasto della criminalità organizzata, dal malgoverno e dalle collusioni tra politica e mafia. Tra i fondatori del Movimento della Agende Rosse, che fa riferimento al taccuino su cui il fratello scriveva... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.