+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-19, Sab 08-12

La Repubblica dei Sondaggi — Libro

L'Italia raccontata attraverso i numeri

Alessandra Paola Ghisleri




Prezzo di listino: € 17,90
Prezzo: € 17,01
Risparmi: € 0,89 (5%)
Prezzo: € 17,01
Risparmi: € 0,89 (5%)

  • Disponibilità: 14 giorni

    Venerdì 30 Aprile
  • Guadagna punti +18

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più
  • Disponibilità: 14 giorni

    Venerdì 30 Aprile
  • Guadagna punti +18

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Acquistati insieme


Descrizione

Conoscere il pensiero delle persone è da sempre il grande desiderio proibito di ogni essere umano.

I sondaggi sono diventati, da tempo, la vera ossessione dei politici. D'altronde, come un sismografo, registrano gli orientamenti dell'opinione pubblica, i gusti e le reazioni di campioni di società estremamente rappresentativi. Impossibile non tenerne conto per maggioranza e opposizione. Condizionano governi, partiti, programmi, azioni e dichiarazioni, post su facebook e tweet.

Non esiste mossa, azzardo o campagna elettorale che non sia testata, monitorata, approfondita da quella nutrita schiera di analisti che prende il nome di sondaggisti. Ma chi sono? Come lavorano? E perché oramai la storia di un Paese è la lunga storia di una percentuale che sale e che scende?

Alessandra Paola Ghisleri, fondatrice di Euromedia Research, da anni nota sondaggista di Porta a Porta, con un linguaggio semplice, acuto e sincero, ripercorre dal suo osservatorio privilegiato il passaggio dalla Prima alla Seconda Repubblica, fino ai nostri giorni; ricostruisce i retroscena e le scelte alla base di slogan e tormentoni politici, le strategie e gli errori dei leader - da Berlusconi (che conosce molto bene) a Renzi, da Matteo Salvini a Beppe Grillo e Giuseppe Conte; racconta la vertiginosa evoluzione del marketing politico ma anche l'impatto che hanno avuto nel tessuto sociale italiano grandi shock come l'11 settembre, il terremoto dell'Aquila o l'avvento dei social network.

Perché rileggere a ritroso i numeri del consenso e del dissenso può aprire una prospettiva inedita e spiazzante sulla storia italiana degli ultimi trent'anni.

Editore Piemme
Data pubblicazione Marzo 2020
Formato Libro - Pag 216 - 14,5x22,5 cm - cartonato
Note

con sovracoperta

ISBN 8856674548
EAN 9788856674545
Lo trovi in Libri: #Politica #Storia contemporanea
MCR-NR 182460

Spesso acquistati insieme



nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI NSIIURR
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.