800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

La Principessa degli Specchi - Libro

Tecnica grafico-proiettiva di approccio bioenergetico e psicoanimatorio al corpo

Maria Rita Parsi




Prezzo: € 27,00
Articolo non soggetto a sconti per volontà del produttore

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


La Principessa degli Specchi è una tecnica grafico- proiettiva di approccio bioenergetico e psicoanimatorio composta da immagini-stimolo da scegliere e completare e fiabe da inventare.

Il volume ne propone un inquadramento teorico ed esempi dei possibili ambiti di utilizzo: da quelli individuali a quelli collettivi, da quelli con bambini e adolescenti a quelli con adulti.

È una tecnica, dunque, in cui grafismo e narrazione si fondono per dare origine ad un prodotto creativo originale e che utilizza proprio il disegno e la fiabazione come strumento di conoscenza di sé e dei propri vissuti.

Prende spunto da una fiaba-stimolo che racconta di una giovane principessa che non riusciva a specchiarsi pienamente nei 1.500 specchi del suo castello e chiede quindi aiuto ad una serie di personaggi.

Chi affronta la tecnica viene, anzitutto, invitato a disegnare se stesso passando attraverso le cinque fasi che caratterizzano l’operatività psicoanimatoria e bioenergetica della prova (stimolazioni, elaborazione critico e creativa, individuale e/o di gruppo, progettazione, realizzazione e feedback). Dovrà scegliere e completare con due diversi tipi di grafica (“semplice”, cioè con pochi tratti definiti, e “strutturata”, ossia con molti particolari che arricchiscono le figure) i 13 personaggi a mezzo busto, disegnati frontalmente e di spalle, che costituiscono la proposta archetipicamente proiettiva della prova.

Saranno proprio la scelta dei personaggi, la modalità con cui questi verranno graficamente “completati” e la storia che verrà loro creata intorno che faranno emergere – come se si trattasse di un racconto di famiglia – sia il rapporto con le parti basse e radicanti del corpo (i piedi, le gambe, l’area genitale-sfinterica, il grembo, le natiche) sia i vissuti e le dinamiche relazionali, fiabicamente rielaborate, che costituiscono e danno sostanza al racconto delle “radici” – individuali, familiari, sociali) di ciascuno. 

EditoreFranco Angeli Editore
Data pubblicazioneSettembre 2017
FormatoLibro - Pag 176
ISBN8891751558
EAN9788891751553
Lo trovi in#Manuali di psicologia
MCR-NR 9788891751553
Maria Rita Parsi

Maria Rita Parsi è scrittrice, psicologa e psicoterapeuta.Nota al grande pubblico agli inizi degli anni '90 con la pubblicazione del libro "I quaderni delle bambine", una raccolta di testimonianze di casi di violenza. Ha una collaborazio ne continua con molti quotidiani e periodici e con... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste