+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

La Musica Tradizionale — Libro

Jean Thamar




Prezzo: € 16,00


Aggiungi ai preferiti

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Che cos’è la musica tradizionale? Jean Thamar è stato il primo, fra il 1947 e il 1949, a proporre una definizione dei suoi princìpi, negati nel linguaggio musicale post-rinascimentale occidentale, quando, in perfetta conformità alle altre discipline, anche la musica si distaccò da un modo d’essere che la accomunava per molti versi alla gran parte delle tradizioni musicali d’Oriente.

L’Autore, nel rilevare questo fossato profondo che l’umanesimo ha creato tra la musica anteriore e quella posteriore al Medioevo, contrappone la prima, melodica, ricca di modi e di ritmi ed essenzialmente cantata, alla seconda, polifonica, povera di modi e di ritmi e principalmente strumentale. I tratti della prima sono parimenti quelli di tutta la musica orientale, e vi si possono vedere le caratteristiche della musica tradizionale.

Soffermandosi sulle caratteristiche specifiche di quest’ultima, Thamar rileva come la musica post-medievale si sia gradualmente staccata dall’armonia delle sfere venendo meno alla causa esemplare: il Ritmo; alla causa efficiente: gli strumenti; alla causa materiale: la gamma, e alla causa finale: le armonie, ossia i modi musicali, la struttura melodica che determina e specifica i diversi stati d’animo la cui evocazione è l’oggetto proprio della musica.

L’esito finale della contrapposizione mostra come il musicista tradizionale è libero “verticalmente” ma non “orizzontalmente” perché, come tutti gli artisti tradizionali, e all’esatto opposto del musicista moderno, egli è libero in quanto alla causa esemplare e provvidenziale (Ritmo), ma non in quanto alla causa efficiente (gli strumenti), né in quanto alla causa materiale (la gamma), né in quanto alla causa finale (sentimenti da evocare: modo e melodia).

Musica tradizionale” è un termine largamente usato negli ambienti dell’etnomusicologia. Thamar adopera tale espressione come sinonimo di “musica perennis”; il suo studio ci offre una compiuta esposizione dottrinale sul piano delle arti musicali, analoga a quella compiuta da A.K. Coomaraswamy e Titus Burckhardt sul piano delle arti figurative.

EditoreLuni Editrice
Data pubblicazioneGennaio 2016
FormatoLibro - Pag 128 - 14x21 cm
ISBN8879844911
EAN9788879844918
Lo trovi inLibri: #Saggi e racconti
MCR-NR 168392


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.