+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

La Menzogna dell'Identità — Libro

Come riconoscere le false verità che ci dividono in tribù

Kwame Anthony Appiah




Prezzo: € 19,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 23 ore 7 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 18 Novembre
  • Guadagna punti +19

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Religione, nazionalità, colore della pelle, classe sociale e cultura. Perché sono oggi così importanti? Uno studio dell’uomo contemporaneo e della sua principale arma di guerra: l’identità.

Che cos’è l’identità? E perché è così importante? Abbiamo l’abitudine di pensare che l’identità sia personale, ma le identità delineano per noi il perimetro del mondo, delle nostre speranze e delle nostre lotte.

Il modo in cui percepiamo noi stessi è plasmato dalla nazionalità, dal colore della pelle, dalla cultura, dalla classe sociale e dalla religione. E la concezione che abbiamo dell’identità è abbastanza recente, perché ha origine nell’Ottocento e si è consolidata dopo il 1945. Da allora abbiamo creato tribù, gruppi chiusi che tendono a respingersi reciprocamente.

Appiah decostruisce le etichette di cui ci serviamo per riconoscerci all’interno di un gruppo nella società, e che tuttavia possono trasformarsi facilmente in strumenti di discriminazione e abuso di potere. Così svela il nostro errore più grave e più diffuso: esageriamo le differenze tra noi e gli altri e ci difendiamo dal contatto con chi consideriamo diverso.

Le storie che svelano la complessità nascosta dietro queste etichette vengono dalla vita quotidiana, dalla storia e dalla letteratura. E tutte hanno qualcosa in comune: i confini ideali che individuano l’identità nascono sempre da un conflitto. E da pregiudizi che questo libro intende smascherare.

Dalla quarta di copertina

Religione, nazionalità, colore della pelle, classe sociale e cultura. Le identità collettive hanno tutte qualcosa in comune: nascono da un conflitto. Così esageriamo le differenze tra noi e gli altri per difenderci da chi è diverso.

Chi sei? È una domanda legata a un’altra domanda: cosa pensi di essere? Un genere. Una religione. Una razza. Una nazionalità. Una classe. Una cultura. Queste etichette producono identità collettive. Formano i contorni del senso che abbiamo di noi stessi e il perimetro del mondo che ci circonda. Eppure, sono piene di contraddizioni e di falsità.

Tutti sappiamo che le identità portano conflitti. Ma Kwame Anthony Appiah dimostra qualcosa di più profondo e insidioso: sono i conflitti a creare le identità. La religione è innanzitutto una manifestazione del potere e non della fede. La razza, che oggi occupa lo spazio pubblico e pervade il linguaggio, è un residuo scellerato del Novecento. Il nostro concetto di sovranità nazionale è instabile e poco coerente. L’idea stessa dell’Occidente è un ideale vuoto.

Appiah è nato a Londra, è cresciuto in Ghana e oggi vive negli Stati Uniti, dove è considerato nero. Con una esplorazione della storia e della natura delle identità che ci definiscono, decostruisce le etichette di cui ci serviamo per capire chi siamo, e che tuttavia possono trasformarsi in strumenti di discriminazione e di abuso del potere.

“Se vogliamo vivere insieme in concordia e armonia, una discussione attenta ed equilibrata su questioni che ci coinvolgono nel profondo dell’anima è fondamentale.”

EditoreFeltrinelli
Data pubblicazioneGiugno 2019
FormatoLibro - Pag 280 - 14x22 cm
ISBN880717359X
EAN9788807173592
Lo trovi inLibri: #Critica sociale
MCR-NR 167755

Kwame Anthony Appiah è nato a Londra nel 1954 ed è cresciuto in Ghana. Suo padre era un membro dell’aristocrazia militare dell’Impero ashanti, nel territorio che oggi corrisponde ai confini della Repubblica del Ghana, e sua madre veniva da una famiglia anglicana... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Le Ricette del Dottor Mozzi — Libro

(70)

€ 14,45 € 17,00 (15%)

La Grande Via — Libro

(35)

€ 11,90 € 14,00 (15%)

The Miracle Morning — Libro

(50)

€ 12,33 € 14,50 (15%)

Sadhana Guidelines — Libro

€ 19,98 € 23,50 (15%)

Kryon - Anima Umana — Libro

€ 16,58 € 19,50 (15%)

Armocromia — Libro

€ 14,37 € 16,90 (15%)

Chiudi gli Occhi e Respira — Libro

(1)

€ 14,03 € 16,50 (15%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.