+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Articolo non disponibile - Servizio Avvisami disponibile

La Grande Bugia Borbonica — Libro

La verità controcorrente che smonta, per la prima volta, tutte le falsità pro Regno delle Due Sicilie e contro il Risorgimento.

Tanio Romano


Novità
(1 recensioni 1 recensioni)


Prezzo di listino: € 11,00
Prezzo: € 10,45
Risparmi: € 0,55 (5 %)
Articolo non disponibile

Servizio Avvisami
Ti contatteremo gratuitamente e senza impegno d'acquisto via email quando il prodotto sarà disponibile

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Prodotti simili
Descrizione

Il revisionismo sull'Unità d'Italia un grande imbroglio?

Per la prima volta un libro controcorrente smonta, pezzo per pezzo, con maniacale cura, facendo leva su diverse centinaia di fonti, molte delle quali poco note, l'ondata antirisorgimentale.

Con taglio spesso ironico, satirico e volutamente accessibile a tutti, ma rigorosamente scientifico, vengono smentite più di 100 balle:

  • dalle decine di primati (farlocchi) del Regno delle Due Sicilie alla menzogna delle industrie e delle banche meridionali fatte chiudere, o fallire, dal neonato Regno d'Italia;
  • dalla panzana della corruzione dei generali borbonici all'inganno delle cosiddette stragi di Bronte, Casalduni e Pontelandolfo;
  • dalla bufala per cui i Savoia avrebbero pianificato l'unificazione per ripianare il debito del loro Stato in bancarotta al mito di un Reame borbonico moderno e depredato delle sue presunte ricchezze.

Tra le altre rivelazioni, viene mostrato, per la prima volta, il vero volto, spesso nascosto nei libri scolastici, dei dittatori borbonici del Sud Italia, che non mancavano, con le consorti, di appellare gli stessi sudditi meridionali come "africani", "ingrati e traditori", "ripugnanti" e "selvaggi".

EditoreYoucanprint Edizioni
Data pubblicazioneMarzo 2020
FormatoLibro - Pag 300
ISBN8831656848
EAN9788831656849
Lo trovi inLibri: #Saggistica e storia
MCR-NR 182493


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza

Rivoluzionefrancese

Libro fondante di controinformazione

Mi avevano incuriosito il titolo e il sottotitolo, sicuramente in controtendenza rispetto a a quanto oggi, tv giornali e social, ci raccontano della fase dell'unificazione nazionale (ovvero che fu una conquista del sud, che ci furono violenze, stragi, ruberie, assassini etc). Il libro va in controtendenza rispetto al comune pensiero oggi, perchè sconfessa (e qualche volta mette anche in ridicolo) queste tesi con un poderoso elenco di fonti di prove. Per chi vuole leggere qualcosa di diverso dal pensiero unico di oggi che è antiGaribaldi & company.

(0 )

Le 1 recensioni più recenti


icona

Rivoluzionefrancese

Libro fondante di controinformazione

Mi avevano incuriosito il titolo e il sottotitolo, sicuramente in controtendenza rispetto a a quanto oggi, tv giornali e social, ci raccontano della fase dell'unificazione nazionale (ovvero che fu una conquista del sud, che ci furono violenze, stragi, ruberie, assassini etc). Il libro va in controtendenza rispetto al comune pensiero oggi, perchè sconfessa (e qualche volta mette anche in ridicolo) queste tesi con un poderoso elenco di fonti di prove. Per chi vuole leggere qualcosa di diverso dal pensiero unico di oggi che è antiGaribaldi & company.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.