+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

La Forma delle Cose — Libro

L'alfabeto della geometria

Marco Andreatta




Prezzo: € 15,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 68 ore 52 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 19 Novembre
  • Guadagna punti +15

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Lo spazio, le curve, la superficie... dai Greci ai giorni nostri, Andreatta va alle radici della geometria per capire l'universo.

Orientarsi nello spazio, percepire un oggetto attraverso la sua forma, minimizzare gli spostamenti: sono abilità geometriche che tutti usiamo nel quotidiano.

Platone faceva entrare nell’ Accademia solo chi aveva dimestichezza con la geometria, una scienza che richiama questioni filosofiche ma che dà anche concreta risposta a tanti quesiti tecnologici.

Dalla linea retta agli spazi che si curvano, i teoremi della geometria ci aiutano da sempre a rendere facile il difficile.

Ma in che modo la mente umana esplora la forma delle cose? Un viaggio che da Euclide e dalla geometria elementare giunge a Bernhard Riemann e alle teorie contemporanee, che forniscono alla fisica gli strumenti per capire l’universo e tentare di formulare una «Teoria del Tutto».

Introduzione

I. Lo spazio, un problema filosofico

  • La genesi, la geometria greca.
  • Galileo, Cartesio e Fermat, il superamento della classicità.
  • L’avvento del calculus.

La geometria diventa moderna.

II. CurveIn principio era il punto.

  • Di nuovo in Grecia, l’origine delle cose.
  • Teorema di Pitagora, si entra nel mondo delle idee.
  • Una curva tira l’altra.
  • Come costruire una curva.
  • Cartesio e la Géométrie.
  • Un problema di tangenti.
  • Galileo, un nuovo modo di porsi i problemi.
  • Il calcolo, altri problemi, altre curve.
  • La curvatura… che la dritta via era smarrita.
  • Alla ricerca dei punti razionali.
  • Come costruiscono le curve i nativi digitali.

III. SuperficiArchimede e la geometria della sfera.

  • Anche le superfici si descrivono con equazioni.
  • Le superfici con singolarità… da record.
  • Il cammino più corto.
  • Il teorema egregium secondo Gauss.
  • La curvatura di una superficie.
  • Le carte geografiche.
  • Geometrie non euclidee.

IV. Scambi culturali, conflitti e demografia nei paesi della riva sud-est del

  • MediterraneoUna lezione accademica.
  • Da Riemann alla Relatività generale.
  • Un programma per fare geometria.
  • Come tassellare lo spazio.
  • La rivoluzione dei pittori italiani.
  • La geometria algebrica proiettiva.
  • Dal Programma di Erlangen alla particella di Dio.
  • La topologia, geometria estrema.
  • I problemi del millennio.

Bibliografia essenziale

Indice dei nomi

EditoreIl Mulino
Data pubblicazioneMarzo 2019
FormatoLibro - Pag 242 - 13,5x21,5 cm
ISBN881528009X
EAN9788815280091
Lo trovi inLibri: #Nuove scienze #Biologia, Fisica e Matematica
MCR-NR 168257

Marco Andreatta è professore ordinario di Geometria all’Università di Trento; i suoi studi si concentrano sulla Geometria Algebrica Proiettiva. Direttore del Dipartimento di Matematica e del Centro Internazionale di Ricerche Matematiche di Trento, è presidente del... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.